Krisztina Egerszegi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Krisztina Egerszegi
Egerszegi Krisztina fortepan 40687.jpg
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 174 cm
Peso 57 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità 100 m, 200 m dorso, 200 m farfalla, 400 m misti, 4x100 m misti
Squadra Budapest Spartacus SC
Palmarès
Giochi olimpici 5 1 1
Mondiali 2 1 0
Europei 9 4 0
Europei giovanili 7 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 6 agosto 2007

Krisztina Egerszegi (Budapest, 16 agosto 1974) è una ex nuotatrice ungherese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stata una delle più grandi nuotatrici di sempre, senza dubbio la più grande nuotatrice ungherese. Specializzata nel dorso e nei 400 m misti individuali, ha partecipato a tre edizioni olimpiche, a partire da Seul 1988 quando, appena quattordicenne, vinse la sua prima medaglia d'oro nei 200 m dorso, diventando la più giovane vincitrice di una medaglia d'oro olimpica di sempre; con i successi di Barcellona prima e di Atlanta poi, riuscì a realizzare l'impresa, riuscita prima solo a Dawn Fraser, di confermarsi campionessa olimpica in una stessa specialità per tre edizioni consecutive; considerando poi i successi nei 100 m dorso e nei 400 m misti individuali di Barcellona 1992 ha raggiunto il record di cinque medaglie d'oro individuali, impresa mai riuscita prima ad una donna. Ha ottenuto numerosi successi anche nelle rassegne mondiali, nonostante la presenza delle atlete cinesi, peraltro quasi tutte poi coinvolte in problemi di doping, ed europee. È stata detentrice del record europeo dei 200 metri dorso, realizzato il 22 agosto 1991 agli europei di Atene, con il tempo di 2:06.62. Il primato mondiale su tale disciplina le è stato battuto dopo ben 17 anni dalla nuotatrice zimbabwese Kirsty Coventry, che il 16 febbraio 2008, al GP di Columbia nel Missouri, ha stabilito il nuovo record in 2'06"39.

Dopo essersi ritirata è stata insignita dell'ordine olimpico nel 2001, ed è successivamente entrata a far parte del CIO; è stata inserita anche nella International Swimming Hall of Fame.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Seul 1988: oro nei 200m dorso e argento nei 100m dorso.
Barcellona 1992: oro nei 100m dorso, nei 200m dorso e nei 400m misti.
Atlanta 1996: oro nei 200m dorso e bronzo nei 400m misti.
Perth 1991: oro nei 100m dorso e nei 200m dorso.
Roma 1994: argento nei 200m dorso.
Bonn 1989: argento nei 100m dorso, nei 200m dorso e nei 400m misti.
Atene 1991: oro nei 100m dorso, nei 200m dorso e nei 400m misti.
Sheffield 1993: oro nei 100m dorso, nei 200m dorso, nei 200m farfalla e nei 400m misti.
Vienna 1995: oro nei 200m dorso e nei 400m misti e argento nella 4x100m misti.
Amersfoort 1988: oro nei 100m dorso, nei 200m dorso e nei 200m misti.
Leeds 1989: oro nei 100m dorso, nei 200m dorso, nei 200m misti e nei 400m misti, argento nei 200m farfalla e nella 4x200m sl e bronzo nella 4x100m misti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]