Sybil Bauer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sybil Bauer
Sybil Bauer 1922.jpg
Sybil Bauer nel 1922
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità Dorso
Hall of fame International Swimming Hall of Fame (1967)
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Sybil Bauer (Chicago, 18 settembre 1903Chicago, 31 gennaio 1927) è stata una nuotatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu detentrice di vari primati:

  • Record mondiale dei 100 m dorso, vasca lunga, prima con 1'26"6 dell'8 agosto 1923 Newark e poi con 1'22"4 del 6 gennaio 1924 Miami, Stati Uniti (record superato più di 3 anni dopo, il 10 luglio 1927 da Willy den Turk)
  • Record mondiale dei 100 m dorso, vasca lunga, dove i primi primati in tale competizione furono i suoi, con 3'06"8 del 4 luglio 1922 ed in seguito con 3'03"8 del 9 febbraio 1924 a Miami, Stati Uniti. Primato superato dopo più di quattro anni da Marie Braun

A Bermuda, nel 1922, fu la prima donna a superare il primato di un uomo.[1] Ai Giochi olimpici di Parigi 1924 vinse una medaglia d'oro nei 100m dorso con un tempo di 1:23.2.

Morì all'età di 23 anni senza potersi sposare con il suo fidanzato, il giornalista Ed Sullivan.[2] Alla sua morte il corpo venne sepolto a Mount Olive a Chicago, stato dell'Illinois.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN316738152 · ISNI: (EN0000 0004 5099 8104 · BNF: (FRcb16746644r (data)