Campionati europei di nuoto 2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
XXXV campionati europei di nuoto 2020
Competizione Campionati europei di nuoto
Sport Swimming pictogram.svg Nuoto
Open water swimming pictogram.svg Nuoto di fondo
Synchronized swimming pictogram.svg Nuoto sincronizzato
Diving pictogram.svg Tuffi
Edizione 35ª
Organizzatore LEN
Date dal 10 maggio 2021
al 23 maggio 2021
Luogo Ungheria Budapest
Nazioni 51
Discipline 73
Impianto/i Duna Aréna
Lago Lupa
Statistiche
Miglior nazione Russia Russia (20/9/13)
Gare 64
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018 2022 Right arrow.svg

La XXXV edizione dei Campionati europei di nuoto si è svolta a Budapest in Ungheria, dal 10 al 23 maggio 2021. I campionati erano inizialmente previsti dall'11 al 24 maggio 2020, ma sono stati rinviati di un anno a causa della pandemia di COVID-19[1][2].

Discipline[modifica | modifica wikitesto]

Disciplina Masc. Femm. Miste Tot.
Swimming pictogram.svg Nuoto (dettagli) 20 20 3 43
Open water swimming pictogram.svg Nuoto di fondo (dettagli) 3 3 1 7
Synchronized swimming pictogram.svg Nuoto sincronizzato (dettagli) 0 8 2 10
Diving pictogram.svg Tuffi (dettagli) 5 5 3 13
Totale 28 36 9 73

Impianti[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Località Impianto Capacità Discipline
Budapest, Duna Aréna, 2.jpg Budapest Duna Aréna 5 300 Nuoto
Nuoto sincronizzato
Tuffi
Lupa Lake, Budakalász, Hungary - panoramio (12).jpg Budakalász Lago Lupa Nuoto di fondo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

 ●   Cerimonia di apertura  1  Finali  ●   Cerimonia di chiusura
Maggio 2021 10
lun
11
mar
12
mer
13
gio
14
ven
15
sab
16
dom
17
lun
18
mar
19
mer
20
gio
21
ven
22
sab
23
dom
Finale per sport
Cerimonie
Diving pictogram.svg Tuffi 1 2 2 2 2 2 2 13
Open water swimming pictogram.svg Nuoto di fondo 2 2 1 2 7
Swimming pictogram.svg Nuoto 4 6 6 6 6 6 9 43
Synchronized swimming pictogram.svg Nuoto sincronizzato 2 1 2 1 3 1 10
Finali per giorno 3 3 6 5 5 4 4 4 6 6 6 6 6 9 73

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Complessivo[modifica | modifica wikitesto]

  Nazione ospitante

Posiz. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Russia Russia 20 9 13 42
2 Gran Bretagna Gran Bretagna 12 13 7 32
3 Italia Italia 10 14 20 44
4 Ucraina Ucraina 7 5 2 14
5 Paesi Bassi Paesi Bassi 6 5 1 12
6 Ungheria Ungheria 5 4 6 15
7 Germania Germania 5 2 4 11
8 Francia Francia 2 5 3 10
9 Spagna Spagna 1 4 2 7
10 Grecia Grecia 1 2 3 6
11 Romania Romania 1 1 0 2
Finlandia Finlandia 1 1 0 2
13 Svezia Svezia 1 0 3 4
14 Israele Israele 1 0 1 2
15 Rep. Ceca Rep. Ceca 1 0 0 1
16 Svizzera Svizzera 0 3 1 4
17 Bielorussia Bielorussia 0 2 2 4
18 Austria Austria 0 1 2 3
19 Danimarca Danimarca 0 1 1 2
20 Polonia Polonia 0 1 0 1
Bulgaria Bulgaria 0 1 0 1
22 Lituania Lituania 0 0 1 1
Totale 74 74 72 220

Nuoto[modifica | modifica wikitesto]

Posiz. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Gran Bretagna Gran Bretagna 11 9 6 26
2 Russia Russia 9 5 8 22
3 Italia Italia 5 9 13 27
4 Ungheria Ungheria 5 3 4 12
5 Paesi Bassi Paesi Bassi 4 5 1 10
6 Ucraina Ucraina 2 1 0 3
7 Francia Francia 1 2 2 5
8 Spagna Spagna 1 1 1 3
9 Finlandia Finlandia 1 1 0 2
Romania Romania 1 1 0 2
11 Grecia Grecia 1 0 2 3
Svezia Svezia 1 0 2 3
13 Rep. Ceca Rep. Ceca 1 0 0 1
Israele Israele 1 0 0 1
15 Svizzera Svizzera 0 2 1 3
16 Danimarca Danimarca 0 1 1 2
17 Austria Austria 0 1 0 1
Bielorussia Bielorussia 0 1 0 1
Bulgaria Bulgaria 0 1 0 1
Polonia Polonia 0 1 0 1
16 Lituania Lituania 0 0 1 1
Totale 44 44 42 130

Nuoto di fondo[modifica | modifica wikitesto]

Posiz. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Italia Italia 3 2 3 8
2 Paesi Bassi Paesi Bassi 2 0 0 2
3 Francia Francia 1 3 1 5
4 Germania Germania 1 1 1 3
5 Ungheria Ungheria 0 1 1 2
6 Russia Russia 0 0 1 1
Totale 7 7 7 21

Nuoto sincronizzato[modifica | modifica wikitesto]

Posiz. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Russia Russia 6 0 0 6
2 Ucraina Ucraina 4 4 0 8
3 Spagna Spagna 0 3 1 4
4 Grecia Grecia 0 2 1 3
5 Bielorussia Bielorussia 0 1 2 3
6 Italia Italia 0 0 2 2
Austria Austria 0 0 2 2
8 Ungheria Ungheria 0 0 1 1
Israele Israele 0 0 1 1
Totale 10 10 10 30

Tuffi[modifica | modifica wikitesto]

Posiz. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Russia Russia 5 4 4 13
2 Germania Germania 4 1 3 8
3 Italia Italia 2 3 2 7
4 Ucraina Ucraina 1 0 2 3
5 Gran Bretagna Gran Bretagna 1 3 1 5
6 Svizzera Svizzera 0 1 0 1
7 Svezia Svezia 0 0 1 1
Totale 13 13 13 39

Filatelia commemorativa[modifica | modifica wikitesto]

Per commemorare la competizione, le poste ungheresi hanno emesso un francobollo e un annullo commemorativo. Il francobollo è stato realizzato in 50 000 copie, secondo i progetti grafici di Daniel Krisztián. Il francobollo del valore di 185 fiorini ungheresi è stato messo in circolazione il 29 marzo 2021.[3] Rappresenta il dinamismo di un nuotatore che si unisce all'acqua. L'elemento principale del annullo, presente anche sul francobollo è il logo del Campionato Europeo, che comprende contemporaneamente i movimenti delle mani dei nuotatori, l'anno 2020, l'abbreviazione internazionale che simboleggia l'Ungheria, la lettera “H” e la formula chimica dell'acqua, H2O. Il logo appare anche a colori sul francobollo e sulla busta, quindi oltre al colore blu di base, sono visibili i colori della bandiera nazionale ungherese: rosso, bianco e verde.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2020 LEN European Championships – LEN.eu | Ligue Européenne de Natation, su www2.len.eu. URL consultato il 23 luglio 2019.
  2. ^ (EN) European Championships 2020 – LEN.eu | Ligue Européenne de Natation, su www2.len.eu. URL consultato il 23 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 20 luglio 2019).
  3. ^ a b Magyar Posta Zrt. - 35. LEN Európa-bajnokság, su eshop.posta.hu. URL consultato il 10 maggio 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Nuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nuoto