Little Italy (Baltimora)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Little Italy è un quartiere situato a Baltimora nel Maryland, Stati Uniti d'America. Situato ad est del porto interno, è uno dei quartieri più trafficati della città con ristoranti e locali.
È così chiamato a causa del gran numero di famiglie di italiani che immigrarono negli Stati Uniti nel corso del Novecento.
Situato nei pressi di quartieri importanti come Fells Point, Upper Fells Point e Harbor East, il mercato immobiliare a Little Italy è poco accessibile. Little Italy, nella città di Baltimora, è anche noto perché in qualità di statistica ha un'ottima reputazione in criminalità.

Al centro del quartiere è la Chiesa di San Leone (Baltimora), la prima chiesa italiana costruita a Baltimora e nel Maryland, ed una delle prime negli Stati Uniti ad essere stata edificata specificamente per accogliere gli immigrati italiani.[1]

Il quartiere è situato a un paio di isolati dalla Phoenix Shot Tower e dalla piazza del Mercato dove c'è anche la metropolitana.
Ogni estate il quartiere, con la collaborazione della comunità italiana, ospita una piscina esterna al Film Festival, cinema all'aperto gratis: le persone si attrezzano, portando sedie e coperte e gioiosamente si godono lo spettacolo.
Oltre alla proiezione dei film del momento, ogni tanto vengono proiettati film italiani, però in lingua inglese.

La politica, femminista e deputata italoamericana Nancy Pelosi è cresciuta a Baltimora, nel Little Italy. Suo padre, Thomas D'Alesandro Jr., fu sindaco della città.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ St. Leo's Church Official Site, su stleothegreatrcc.org. URL consultato il 22 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2018).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENn97043194
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America