Saint-Léonard (Montréal)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Leonardo

Saint-Léonard (St. Leonard in inglese) è un quartiere (arrondissement o borough) della città canadese di Montréal, in Québec. Comune autonomo, fu annesso alla città nel 2002. La città originariamente si chiamava St-Léonard de Port Maurice, essendo dedicata a Leonardo da Porto Maurizio.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Origine etnica (2001)
Origine etnica Popolazione Percentuale
Italiani 27,590 39.69%
Canadesi 18,915 27.21%
Francesi 9,290 13.36%
Haitiani 3,815 5.5%
Libanesi 2,005 2.88%
Irlandesi 1,360 1.96%
Spagnoli 1,190 1.71%
Algerini 1,155 1.66%
Arabi 1,155 1.66%
Portoghesi 1,070 1.54%
Lingua madre (2006)
Lingua 1996 2001 2006
Francese 28,140 25,935 23,440
Inglese 4,890 4,905 6,265
Inglese e francese 870 520 335
Altre lingue 37,425 38,155 41,480
Popolazione 71,325 69,604 71,730

Presenza italo-canadese[modifica | modifica wikitesto]

Il quartiere ha un'alta concentrazione di italo-canadesi lungo la Riviere-des-Prairies (RDP)[1], che ha superato la tradizionale Petite Italie di Montreal; infatti quest'ultimo quartiere si è rapidamente gentrificato, diventando un centro per la cultura italiana della città con numerose istituzioni culturali e imprese commerciali che serve la seconda comunità più popolosa della città[1]. Di conseguenza molti servizi sono disponibili in italiano, oltre che in inglese e francese[2], lingue ufficiali del Paese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(FR) *Borough website (FR)

Canada Portale Canada: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Canada