Il mestiere della vita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il mestiere della vita
ArtistaTiziano Ferro
Tipo albumStudio
Pubblicazione2 dicembre 2016 Italia
10 marzo 2017 Spagna
Durata46:27
Dischi1
Tracce13
GenerePop
Rhythm and blues
EtichettaUniversal
ProduttoreMichele Canova Iorfida
Registrazionegennaio-settembre 2016
Kaneepa Studio, Los Angeles (California)
Kaneepa Studio, Milano (Italia)
FormatiCD, 2 CD, LP, CD+LP+MC, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (5)[1]
(vendite: 250 000+)
Tiziano Ferro - cronologia
Album successivo
Singoli
  1. Potremmo ritornare
    Pubblicato: 28 ottobre 2016
  2. Il conforto
    Pubblicato: 13 gennaio 2017
  3. Lento/Veloce
    Pubblicato: 21 aprile 2017
  4. Valore assoluto
    Pubblicato: 8 settembre 2017
  5. Il mestiere della vita
    Pubblicato: 17 novembre 2017
  6. "Solo" è solo una parola
    Pubblicato: 2 febbraio 2018

Il mestiere della vita è il sesto album in studio del cantautore italiano Tiziano Ferro, pubblicato il 2 dicembre 2016.

L'album è stato realizzato anche in lingua spagnola con il titolo El oficio de la vida e pubblicato il 10 marzo 2017.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Settimo album complessivo del cantautore, Il mestiere della vita viene pubblicato a cinque anni di distanza dall'ultimo album in studio L'amore è una cosa semplice ed è composto da 13 brani caratterizzati da una grande ricchezza sonora e da testi che scavano nell'intimità di un nuovo corso della sua vita, registrati tra Los Angeles e Milano con la produzione di Michele Canova Iorfida.[3][4][5] Riguardo al disco Ferro ha dichiarato:

« Un disco nato un po' così, scritto senza fretta, con una gestazione di due anni, senza la pressione della scadenza, da solo nella mia camera, per capire se ciò che stavo facendo mi divertiva ancora come quando avevo 16 anni. L'unica responsabilità che sento nei confronti della gente che mi ascolta è questa: non avere nessun tipo di paura di esporre la mia ricerca personale. Un tempo scrivevo canzoni a difesa, chiudendomi dietro i brani. Questo invece è il primo disco che faccio in cui ho amato il processo fino in fondo. »

Sulla copertina dell'album viene mostrato Tiziano Ferro in primo piano con sullo sfondo una ricostruzione urbana surreale che si ispira alla città di Los Angeles; il fotografo è Paolo De Francesco. Riguardo alla copertina Tiziano dichiara:

« È la mia preferita tra tutte le copertine che ho avuto, è la prima volta che uso la grafica e non solo la fotografia. Rappresenta il percorso che mi ha portato al disco: sogno, realtà, spostamento geografico. È l'uomo che va al lavoro e si presenta, non si sottrae. E Los Angeles è stata inaspettatamente lo scenario di questo album. Ci ho messo dieci anni tra smettere di odiarla, capirla, trovarmici discretamente e voler prendere una casa. Non è un luogo: è una zona vasta del mondo. Se vuoi fare delle cose, lì puoi. Da noi si parla tanto, lì invece si fa tanto, c'è energia fresca. »

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 dicembre 2015, in conclusione dell'ultima data de Lo stadio Tour, il cantautore ha rivelato che il successivo album di inediti sarebbe stato pubblicato il 2 dicembre 2016.[6] Il 6 giugno 2016 sono stati svelati attraverso la pagina Facebook dell'artista il titolo del suo sesto album in studio e l'inizio delle registrazioni dei brani previste a Los Angeles,[7] seguiti il 3 ottobre dalla rivelazione della copertina e il 27 dello stesso mese da quella della lista tracce.[8][9] L'album è stato presentato in conferenza stampa ai giornalisti il 1º dicembre 2016 in un ristorante di Milano.

I brani[modifica | modifica wikitesto]

In questo album sono nati sempre prima i testi delle musiche e trovano spazio sonorità pop, rap e R&B.[10] In diversi brani del disco tornano temi che sono cari al cantautore da tempo, come il perdono (Ora perdona) o la paura e la rabbia (Casa è vuota). Tra gli autori figurano Baby K, Raige, Emanuele Dabbono, Tormento e Michael Tenisci.

Carmen Consoli duetta nel secondo singolo Il conforto;[11] i due artisti avevano già collaborato nel 2010 alla realizzazione del singolo Guarda l'alba, pubblicato nell'album Per niente stanca. Riguardo alla cantautrice Ferro ha dichiarato:

« È la mia cantante preferita da sempre. La ricordo già a Sanremo Giovani: comprai il suo album e ne rimasi affascinato. Penso sia la vera erede di Mina, perché ha quel gusto del canto meraviglioso ma istintivo, non pensato. Siamo simili, sono la sua controparte maschile. »

Il sopracitato Tormento duetta con Ferro in My Steelo, brano rap che rappresenta un tentativo dell'artista di riappropriarsi delle sue radici. I due infatti si conoscono da quando Ferro era corista dei Sottotono:

« Lo trovo commovente nel parlare di tenerezze, l'ho conosciuto quando avevo 19 anni andando in tour con la sua band: ho vissuto un pezzo della mia vita artistica mettendo in discussione la mia voglia di fare musica con tutto quello che passai, ma oggi ritengo positiva quella esperienza che ha contribuito a forgiarmi. »

Potremmo ritornare, considerato dal cantautore l'erede di Alla mia età, è dedicato ad una donna che l'artista non ha più accanto; per la sua stesura Ferro si è ispirato al testo di Non escludo il ritorno di Franco Califano. Quasi quasi rappresenta il desiderio dell'artista di fidarsi degli altri e potersi guardare allo specchio. Il brano d'apertura Epic era stato concepito come un duetto con Chris Brown, ma durante il processo di composizione della canzone, nel 2014, il cantante statunitense si trovava in carcere;[12] Casa è vuota è stata scritta in un momento di rabbia, uscendo da una separazione, ed è una delle prime canzoni scritte per l'album, nonché adattamento italiano di un brano in lingua inglese composto in collaborazione con alcuni autori conosciuti a Los Angeles, attuale residenza del cantautore per la maggior parte dell'anno. Troppo bene (per stare male) viaggia tra sonorità rap e arrangiamenti con drum machine. In Valore assoluto Ferro presta la propria voce ad una canzone romantica, una perfetta fusione di ritmi pop e R&B. "Solo" è solo una parola rappresenta un inno alla rinascita e all'ottimismo nei confronti del futuro; Ferro rivolge le parole del brano a una persona con la quale ha avuto una relazione giunta però al termine. Il mestiere della vita è invece una ballata dalla netta impronta malinconica, attraverso la quale Tiziano si fa portatore di un messaggio di forza e coraggio: la capacità di comprendere che vivere potrebbe essere considerato come un mestiere, un lavoro su se stessi e sugli altri.

La versione spagnola dell'album, El oficio de la vida, include due nuovi duetti con artiste spagnole, Casi con Silvina Magari e El oficio de la vida con Vanesa Martín, ma esclude quello con la Consoli.[2]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo singolo estratto dall'album in Italia è stato Potremmo ritornare,[13] che ha debuttato alla prima posizione della Top Singoli.[14] A seguire è stato Il conforto, in duetto con Carmen Consoli, entrato in rotazione radiofonica a partire dal 13 gennaio 2017.[15] Per questi due singoli sono state commercializzate anche le relative versioni in 7", uscite rispettivamente il 28 ottobre 2016 e il 14 aprile 2017.[16] Il 21 aprile 2017 è stato estratto come terzo singolo Lento/Veloce,[17] anch'esso distribuito in formato vinile ma con la presenza di vari remix.[18] L'8 settembre è stato pubblicato come quarto singolo Valore assoluto.[19]

La versione italiana dell'album è stata pubblicata in formato CD e anche in formato LP: in edizione normale a tiratura limitata a 2.000 copie e in edizione con vinile di colorazione blu a tiratura limitata a mille copie disponibile solo su Amazon.com. Un'ulteriore edizione limitata è stata distribuita esclusivamente presso MediaWorld e offre un cofanetto contenente l'album nei formati CD, LP e musicassetta e nove cartoline fotografiche.[20]

Per la promozione dell'album, Tiziano Ferro rimane impegnato da giugno a luglio 2017 nella tournée Tiziano Ferro Tour 2017, composta da tredici date negli stadi italiani.[21][22]

Il 10 novembre viene pubblicato in Italia Il mestiere della vita Urban vs Acoustic, edizione speciale dell'album contente un secondo CD con una selezione di brani nuovamente arrangiati in versione urban e acustica e quattro bonus track: un'inedita versione di Valore assoluto in duetto con Levante, un remix dello stesso brano, il singolo No Vacancy in collaborazione con gli OneRepublic e la reinterpretazione del brano Mi sono innamorato di te di Luigi Tenco, eseguita nel corso della prima serata del Festival di Sanremo 2017. Il secondo CD è stato inoltre pubblicato separatamente in formato vinile e per il download digitale. Un'edizione limitata distribuita solo su Amazon racchiude entrambi i dischi nei formati LP e CD.[23]

Il 17 novembre viene estratto dall'album originale il quinto singolo Il mestiere della vita[24] e il 2 febbraio 2018 il sesto e ultimo singolo "Solo" è solo una parola.[25]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Il mestiere della vita[modifica | modifica wikitesto]

  1. Epic – 2:55 (testo: Tiziano Ferro, Claudia Nahum – musica: Tiziano Ferro, Michele Canova Iorfida)
  2. "Solo" è solo una parola – 3:42 (Tiziano Ferro)
  3. Il mestiere della vita – 3:18 (testo: Tiziano Ferro, Alex Vella – musica: Tiziano Ferro, Alex Vella, Davide Simonetta)
  4. Valore assoluto – 3:48 (Tiziano Ferro, Emanuele Dabbono)
  5. Il conforto (con Carmen Consoli) – 3:56 (testo: Tiziano Ferro, Emanuele Dabbono – musica: Emanuele Dabbono)
  6. Lento/Veloce – 3:19 (testo: Tiziano Ferro – musica: Emanuele Dabbono)
  7. Troppo bene (per stare male) – 3:57 (Tiziano Ferro)
  8. My Steelo (feat. Tormento) – 3:39 (testo: Tiziano Ferro, Massimiliano Cellamaro – musica: Tiziano Ferro)
  9. Potremmo ritornare – 3:29 (testo: Tiziano Ferro – musica: Michael Tenisci, Tiziano Ferro)
  10. Ora perdona – 3:41 (Tiziano Ferro)
  11. Casa è vuota – 3:30 (James Morales, Matthew Morales, Julio David Rodriguez, Melanie Joy Fontana – testo italiano: Tiziano Ferro)
  12. La tua vita intera – 3:28 (testo: Tiziano Ferro – musica: Michele Canova, Elise Legrow)
  13. Quasi quasi – 3:45 (testo: Silvina Magari, Tiziano Ferro – musica: Silvina Magari)
Il mestiere della vita Urban vs Acoustic – CD bonus nell'edizione speciale
  1. Ora perdona (Urban) – 4:18
  2. "Solo" è solo una parola (Urban) – 3:42
  3. La tua vita intera (Urban) – 3:24
  4. Valore assoluto (feat. Levante) – 3:51
  5. Potremmo ritornare (Acoustic) – 3:30
  6. Lento/Veloce (Urban) – 3:23
  7. Il conforto (Urban) – 3:50
  8. Il mestiere della vita (Acoustic) – 3:24
  9. Mi sono innamorato di te – 3:02
  10. Valore assoluto (Printz Board RMX) – 4:21
  11. No Vacancy (with OneRepublic) – 3:43
  12. A ti te cuido yo (Lento/Veloz) (feat. Dasoul) – 3:35

El oficio de la vida[modifica | modifica wikitesto]

  1. Épico – 2:55 (testo: Tiziano Ferro, Claudia Nahum - adattamento spagnolo: Diego Galindo Martinez – musica: Tiziano Ferro, Michele Canova Iorfida)
  2. "Sólo" es sólo una palabra – 3:42 (Tiziano Ferro - adattamento spagnolo: Diego Galindo Martinez)
  3. El oficio de la vida (feat. Vanesa Martín) – 3:18 (testo: Tiziano Ferro, Alex Vella - adattamento spagnolo: Vanesa Martín – musica: Tiziano Ferro, Alex Vella, Davide Simonetta)
  4. Valor absoluto – 3:48 (Tiziano Ferro, Emanuele Dabbono - adattamento spagnolo: Diego Galindo Martinez)
  5. Podríamos regresar – 3:29 (testo: Tiziano Ferro - adattamento spagnolo: Diego Galindo Martinez – musica: Michael Tenisci, Tiziano Ferro)
  6. Lento/Veloz – 3:19 (testo: Tiziano Ferro - adattamento spagnolo: Diego Galindo Martinez – musica: Emanuele Dabbono)
  7. Troppo bene (per stare male) – 3:57 (Tiziano Ferro)
  8. Casi (feat. Silvina Magari) – 3:45 (Silvina Magari)
  9. El consuelo – 3:56 (testo: Tiziano Ferro, Emanuele Dabbono - adattamento spagnolo: Diego Galindo Martinez – musica: Emanuele Dabbono)
  10. My Steelo (feat. Tormento) – 3:39 (testo: Tiziano Ferro, Massimiliano Cellamaro – musica: Tiziano Ferro)
  11. Tu vida entera – 3:28 (testo: Tiziano Ferro - adattamento spagnolo: Diego Galindo Martinez – musica: Michele Canova, Elise Legrow)
  12. Casa è vuota – 3:30 (James Morales, Matthew Morales, Julio David Rodriguez, Melanie Joy Fontana – testo italiano: Tiziano Ferro)
  13. Ora perdona – 3:41 (Tiziano Ferro)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2016) Posizione
massima
Belgio (Vallonia)[26] 52
Italia[27] 1
Italia (vinili)[28] 2
Svizzera[26] 4

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2016) Posizione
Italia[29] 2
Italia (vinili)[29] 18
Classifica (2017) Posizione
Italia[30] 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 4 dicembre 2017.
  2. ^ a b Tiziano Ferro: il 10 marzo esce El oficio de la vida, Radio Italia, 22 gennaio 2017. URL consultato il 22 gennaio 2017.
  3. ^ Tiziano Ferro racconta Il mestiere della vita, TV Sorrisi e Canzoni, 1º dicembre 2016. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  4. ^ Tiziano Ferro: «In passato scrivevo in difesa, oggi non mi proteggo più, Corriere della Sera, 2 dicembre 2016. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  5. ^ Tiziano Ferro: Il mio nuovo capitolo in cui non scappo, mi fido degli altri e mi amo di più, TGcom24, 2 dicembre 2016. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  6. ^ Tiziano Ferro: nuovo album il 2 dicembre 2016, TV Sorrisi e Canzoni, 22 dicembre 2015. URL consultato il 2 gennaio 2016.
  7. ^ Tiziano Ferro, il nuovo album è Il mestiere della vita, Panorama, 6 giugno 2016. URL consultato il 6 giugno 2016.
  8. ^ Il mestiere della vita, Tiziano Ferro svela la cover del nuovo album, Sky TG 24, 3 ottobre 2016. URL consultato il 3 ottobre 2016.
  9. ^ Tiziano Ferro: leak online per la tracklist di Il mestiere della vita, rockol.it, 27 ottobre 2016. URL consultato il 27 ottobre 2016.
  10. ^ Il mestiere della vita di Tiziano Ferro: recensione e migliori testi delle canzoni in tracklist con significato, Corretta Informazione, 2 dicembre 2016. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  11. ^ Tiziano Ferro: Il conforto con Carmen Consoli è il prossimo singolo, Radio Italia, 2 dicembre 2016. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  12. ^ Claudia Casiraghi, Tiziano Ferro ricomincia dalla Vita, Vanity Fair, 2 dicembre 2016. URL consultato il 3 gennaio 2018.
  13. ^ Tiziano Ferro, l'attesa è finita: arriva Potremmo ritornare, TGcom24, 28 ottobre 2016. URL consultato il 28 ottobre 2016.
  14. ^ (EN) Tiziano Ferro - Potremmo ritornare, su italiancharts.com. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  15. ^ Lucio Schirripa, Tiziano Ferro - Il Conforto (feat. Carmen Consoli) (Radio Date: 13-01-2017), EarOne, 11 gennaio 2017. URL consultato l'11 gennaio 2017.
  16. ^ Tiziano Ferro: Fan dei 45 giri? Due sorprese per il Record Store Day, Radio Italia, 17 febbraio 2017. URL consultato il 17 febbraio 2017.
  17. ^ Tiziano Ferro, un Cornetto al gusto Lento/Veloce. Il singolo dal 21/4, Radio Italia, 16 aprile 2017. URL consultato il 16 aprile 2017.
  18. ^ Tiziano Ferro pubblica il remix di Lento/Veloce in spagnolo, Social Artist, 21 giugno 2017. URL consultato il 5 settembre 2017.
  19. ^ Filippo Gimigliano, Tiziano Ferro - Valore Assoluto (Radio Date: 08-09-2017), EarOne, 4 settembre 2017. URL consultato il 5 settembre 2017.
  20. ^ Tutte le versioni del disco e voci sul nuovo singolo, Radio Italia, 30 novembre 2016. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  21. ^ Tiziano Ferro annuncia date tour 2017, ANSA, 6 ottobre 2016. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  22. ^ Tiziano Ferro in tour, oltre 200 mila biglietti già venduti, su today.it, 1º dicembre 2016. URL consultato il 1º dicembre 2016.
  23. ^ Tiziano Ferro: edizione speciale per Il mestiere della vita, TV Sorrisi e Canzoni, 4 ottobre 2017. URL consultato il 4 ottobre 2017.
  24. ^ Mara Bizzocco, IN ARRIVO IL NUOVO SINGOLO DI TIZIANO FERRO, Radio Italia, 14 novembre 2017. URL consultato il 17 novembre 2017.
  25. ^ Tiziano Ferro, il nuovo singolo è "'Solo' è solo una parola": Violante Placido co-protagonista del video, Rockol, 25 gennaio 2018. URL consultato il 28 febbraio 2018.
  26. ^ a b (NL) Tiziano Ferro - Il mestiere della vita, Ultratop. URL consultato il 1º febbraio 2017.
  27. ^ Classifica settimanale WK 49 (dal 2016-12-02 al 2016-12-08), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  28. ^ Classifica settimanale WK 49 (dal 2016-12-02 al 2016-12-08), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 2 novembre 2017.
  29. ^ a b "TOP OF THE MUSIC" FIMI-GfK 2016: LE UNICHE CLASSIFICHE ANNUALI COMPLETE, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 9 gennaio 2017.
  30. ^ Top of the Music 2017: l'album più venduto in Italia è Divide "÷" di Ed Sheeran, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'8 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]