Universal Prayer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Universal prayer
Universal PrayerTizianoFerroEJamelia.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Tiziano Ferro
Featuring Jamelia
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2 agosto 2004
Durata 4 min : 07 s
Album di provenienza Thank You
Genere Pop
Contemporary R&B
Etichetta Parlophone
EMI
Produttore StarGate
Registrazione 2004
Formati CD
12"
Download digitale
Tiziano Ferro - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2005)
Jamelia - cronologia
Singolo precedente
See It in a Boy's Eyes
(2004)
Singolo successivo
DJ / Stop
(2004)

Universal Prayer è un brano eseguito da Tiziano Ferro e Jamelia. È stato utilizzato come inno ufficiale dei Giochi Olimpici di Atene 2004.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

La canzone in seguito viene inserita nell'edizione europea dell'album di Jamelia Thank You. Ironicamente, il singolo, pubblicato in quasi tutto il mondo, non viene mai pubblicato nella patria di Jamelia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CDS - (tutto il mondo)
  1. Universal Prayer
45 giri - (Italia)
  1. Universal Prayer (Radio version)
  2. Universal Prayer (Album version)
  3. Universal Prayer (Blacksmith Club Remix)
Download digitale
  1. Universal Prayer

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Paese Posizione
massima
Francia 52
Germania 34
Italia 1
Spagna 1
Grecia 1
Svizzera 31
Austria 46
Paesi Bassi 69
Predecessore Primo posto in classifica Successore G-clef.svg
"Fuck It (I Don't Want You Back)" - Eamon 9 settembre 2004 "The Reason" - Hoobastank

Note[modifica | modifica wikitesto]


musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica