Rosso relativo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rosso relativo
Artista Tiziano Ferro
Tipo album Studio
Pubblicazione 26 ottobre 2001 Italia
4 marzo 2002 Spagna
Durata 60:00
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop
Rhythm and blues
Pop rap
Etichetta EMI
Produttore Tiziano Ferro, Alberto Salerno, Mara Maionchi
Registrazione 2001, Kaneepa Studio, Padova (Italia)
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oro Belgio Belgio[1]
(Vendite: 10.000+)
Francia Francia[2]
(Vendite: 100.000+)
Turchia Turchia[2]
(Vendite: 100.000+)
Dischi di platino Italia Italia (3)[2]
(Vendite: 300.000+)
Messico Messico [3]
(Vendite: 150.000+)
Spagna Spagna[2]
(Vendite: 120.000+)
Svizzera Svizzera (2)[2]
(Vendite: 80.000+)
Tiziano Ferro - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2003)
Singoli
  1. Perdono
    Pubblicato: 26 giugno 2001
  2. L'olimpiade
    Pubblicato: 26 ottobre 2001
  3. Imbranato
    Pubblicato: 18 gennaio 2002
  4. Rosso relativo
    Pubblicato: 6 luglio 2002
  5. Le cose che non dici
    Pubblicato: 4 febbraio 2003

Rosso relativo è il primo album in studio del cantautore italiano Tiziano Ferro, pubblicato il 26 ottobre 2001 dalla EMI.

Promosso dal tour Rosso relativo Tour 2002-2003, l'album è stato realizzato anche in lingua spagnola con il titolo Rojo relativo e pubblicato il 4 marzo dello stesso anno in Spagna e in America Latina.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

È tuttora il maggior successo commerciale del cantante con più di 2,5 milioni di copie vendute nel mondo. Ottiene ottimi piazzamenti nelle classifiche delle radio d'oltreoceano.

Il singolo Perdono, contenuto nell'album, ha fatto conoscere Tiziano Ferro al grande pubblico ed ottiene un lusinghiero terzo posto nei singoli più venduti in Europa nel 2002, dopo Eminem e Shakira.

Il disco contiene un sistema di protezione anticopia, il Cactus Data Shield 200,[4] che installa file .dll assimilabili a spyware se inserito nel PC.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Tiziano Ferro, eccetto dove indicato.

Rosso relativo[modifica | modifica wikitesto]

Italia CD: 0724353655426 (jewel case, 2001) - 5099996545829 (digipak, 2009)
  1. Le cose che non dici – 3:56
  2. Rosso relativo – 4:00
  3. Xdono – 3:59
  4. Imbranato – 5:01
  5. Di più – 3:55
  6. Mai nata – 3:49
  7. Primavera non è + – 3:03
  8. Il confine – 4:10
  9. Boom Boom – 4:17 (Alberto Salerno)
  10. L'olimpiade – 3:40
  11. Soul-Dier – 4:32
  12. Il bimbo dentro – 4:35
Traccia bonus (edizione internazionale) CD: 0724353969929 (2002)
  1. Perdono (English Version) – 3:59
Tracce bonus (Brasile, Portogallo) CD: 724358387629 (2002) - copertina differente
  1. Apaixonado (Imbranato Portuguese Version) – 5:01
  2. Perdoa (Xdono Portuguese Version) – 3:59
  3. Romance relativo (Rosso relativo Portuguese Version) – 4:00
Tracce bonus (Europa dell'est)
  1. Perdono (English Version) – 3:59
  2. Imbranato (Italian version) – 5:01
  3. Imbranato (Italian/French Version) – 5:01
  4. Alucinado (Imbranato Spanish Version) – 5:01
Francia CD: 0724353969523 (2002)
  1. Le cose che non dici – 3:56
  2. Rosso relativo – 4:00
  3. Perdono (Italian/French Version) – 3:59
  4. Imbranato (Italian/French Version) – 5:01
  5. Di più – 3:55
  6. Mai nata – 3:49
  7. Primavera non è + – 3:03
  8. Il confine – 4:10
  9. Boom Boom – 4:17 (Alberto Salerno)
  10. L'olimpiade – 3:40
  11. Soul-Dier – 4:32
  12. Il bimbo dentro – 4:35
  13. Perdono (Italian Album Version) – 4:01
  14. Imbranato (Italian Album Version) – 5:01
Francia CD: 0724354144523 (2002)
  1. Le cose che non dici – 3:56
  2. Rosso relativo – 4:00
  3. Perdono (Italian/French Version) – 3:59
  4. Imbranato – 5:01
  5. Di più – 3:55
  6. Mai nata – 3:49
  7. Primavera non è + – 3:03
  8. Il confine – 4:10
  9. Boom Boom – 4:17 (Alberto Salerno)
  10. L'olimpiade – 3:40
  11. Soul-Dier – 4:32
  12. Il bimbo dentro – 4:35
  13. Perdono (Italian Album Version) – 4:01

Rojo relativo[modifica | modifica wikitesto]

America Latina CD: 724353969622 (2002)
  1. Las cosas que no dices – 3:56
  2. Rojo relativo – 4:01
  3. Perdona – 3:59
  4. Alucinado – 5:03
  5. Y más – 3:57
  6. Si no hubiera nacido – 3:51
  7. Primavera nunca fue – 3:04
  8. El confin – 4:11
  9. Boom Boom – 4:18
  10. La olimpiada – 3:41
  11. Soul-Dier – 4:33
  12. Il bimbo dentro – 4:36
  13. Perdono (Version en italiano) – 3:59
Spagna CD: 724358288421 (2002)
  1. Las cosas que no dices – 3:56
  2. Rojo relativo – 4:01
  3. Perdona – 3:59
  4. Alucinado – 5:03
  5. Y más – 3:57
  6. Si no hubiera nacido – 3:51
  7. Primavera nunca fue – 3:04
  8. El confin – 4:11
  9. Boom Boom – 4:18
  10. La olimpiada – 3:41
  11. Soul-Dier – 4:33
  12. Il bimbo dentro – 4:36
  13. Imbranato (Version en italiano) – 5:02
  14. Alucinado (Obadam's Radio Edit) – 3:49
  15. Alucinado (D-Menace Salsa Remix) – 4:29
Argentina e Messico (CD: 0724358183528 (2002) - copertina differente in Messico
  1. Las cosas que no dices – 3:56
  2. Rojo relativo – 4:01
  3. Perdona – 3:59
  4. Alucinado – 5:03
  5. Y más – 3:57
  6. Si no hubiera nacido – 3:51
  7. Primavera nunca fue – 3:04
  8. El confin – 4:11
  9. Boom Boom – 4:18
  10. La olimpiada – 3:41
  11. Soul-Dier – 4:33
  12. Il bimbo dentro – 4:36
  13. Xdono (Version en italiano) – 3:59
  14. Imbranato (Version en italiano) – 5:01
  15. Rosso relativo (Version en italiano) – 4:00

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2002) Posizione
massima
Austria[5] 7
Belgio (Fiandre)[5] 30
Belgio (Vallonia)[5] 18
Francia[5] 25
Italia[5] 5
Paesi Bassi[5] 40
Svizzera[5] 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) LES DISQUES D'OR/DE PLATINE - 2003, www.ultratop.be. URL consultato il 24 aprile 2011.
  2. ^ a b c d e Tiziano Ferro Bio, musicaitaliana.com. URL consultato il 24 aprile 2011.
  3. ^ http://www.amprofon.com.mx/certificaciones-amprofon.php?key=Tiziano+Ferro&action=Buscar&anio=&disquera=&tipoAlbum=&tipoCertificacion=
  4. ^ Campaign for Digital Rights - Corrupt audio disc information
  5. ^ a b c d e f g Rosso relativo su italiancharts.com. URL consultato il 16 luglio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica