Ti voglio bene (Tiziano Ferro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ti voglio bene
Ti voglio bene.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaTiziano Ferro
Tipo albumSingolo
Pubblicazione25 marzo 2004
Durata4:48
Album di provenienza111
GenereContemporary R&B
EtichettaEMI
ProduttoreAlberto Salerno, Mara Maionchi
Registrazione2003
Kaneepa Studio, Padova (Italia)
33.3 Studio, Genova (Italia)
FormatiCD, download digitale
Tiziano Ferro - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2004)

Ti voglio bene è un singolo del cantautore italiano Tiziano Ferro, pubblicato il 25 marzo 2004 come quarto estratto dal secondo album in studio 111.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Ti voglio bene è apparentemente una canzone d'amore autobiografica. In realtà Ferro racconta la fine dell'amicizia con una delle tre persone a lui più care. Dal testo si deduce che la persona in questione, per il troppo successo dell'artista, gli abbia voltato le spalle. Nell'ultima pagina del libretto dei testi di 111, contenuto nella confezione del CD, vi sono alcune frasi riconducibili alla canzone:

« Agli amici persi ancora prima che mi conoscessero davvero invio comunque un sentito GRAZIE perché mi avete insegnato a crescere e a scoprire chi non vorrò mai diventare; non soffro affatto se non mi riconoscete nel treno e al contrario di ciò che pensate non vivo aspettando i vostri premi e i vostri complimenti. Ci vuole altro per rendermi diverso e alle vostre lusinghe non crederò mai »

« La fede nel successo la lascio a qualcun altro »

« Grazie alle persone che per soldi hanno dimenticato che mi volevano bene »

Pur godendo di una massiccia programmazione radiofonica, il singolo non fu mai commercializzato come CD singolo in Italia ma uscì per il solo download digitale. Con questa canzone il cantautore ha partecipato in estate al Festivalbar 2004. Il brano venne inoltre tradotto in lingua spagnola con il titolo Desde mañana no lo sé (ti voglio bene).

Nel 2005 la base strumentale del brano fu impiegata dai rapper Jake La Furia e Marracash per la realizzazione del brano Le voglio piene, presente nel mixtape Roccia Music I.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Girato dal regista Maki Gherzi, il videoclip di Ti voglio bene è per tutta la sua durata un'unica inquadratura del primo piano di Tiziano Ferro che canta il brano su uno sfondo completamente nero. Mentre l'artista esegue il pezzo, sul suo viso compaiono e scompaiono nel giro di pochissimi secondi lividi, graffi ed escoriazioni, segni tipici di una rissa. Curioso è notare come durante alcune frasi del testo particolarmente significative, Ferro non muova la labbra, come se a pronunciare quelle parole non fosse lui.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD promozionale (Svizzera), download digitale[1]
  1. Ti voglio bene – 4:48

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ES) Ti voglio bene - Single, iTunes. URL consultato il 28 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 23 marzo 2010).
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica