Maki Gherzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Massimiliano Gherzi, detto Maki[1] (Monfalcone, 1972), è un regista italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Studia architettura a Genova ed inizia nel capoluogo ligure collaborando con produzioni cinematografiche locali e ricoprendo vari ruoli nei set, dal settore audio a quello elettrico. Si trasferisce a Milano dove cofonda un collettivo multidisciplinare e firma la regia di alcuni spot con la casa di produzione milanese Mercurio.

È noto soprattutto per la sua attività nei video musicali. Il suo primo video è Cliché dei Deasonika, quasi totalmente autoprodotto, influenzato da Chris Cunningham. Dal 2004, realizza video musicali per numerosi artisti italiani come Jovanotti, Rezophonic, Tiziano Ferro, L'Aura, Piero Pelù, Francesco Renga, Chiara Iezzi, Mario Venuti, Nek, Gemelli Diversi, Motel Connection, Velvet, Zucchero Fornaciari, i Negramaro, Subsonica e Planet Funk.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Massimiliano Gherzi, su comunicazioneitaliana.it. URL consultato il 19 ottobre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]