Tour di Tiziano Ferro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Tiziano Ferro.

Questa pagina contiene tutte le informazioni inerenti ai tour del cantautore italiano Tiziano Ferro.

[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Nome Album da promuovere Concerti
gennaio 2002 - marzo 2003 Rosso relativo Tour 2002/03 Rosso relativo 70
marzo 2004 - agosto 2005 111% Tour 2004/05 111 71
gennaio - agosto 2007 Nessuno è solo Tour 2007 Nessuno è solo 50
aprile 2009 - maggio 2010 Alla mia età Tour 2009/10 Alla mia età 40
aprile - agosto 2012 L'amore è una cosa semplice Tour 2012 L'amore è una cosa semplice 32
giugno - dicembre 2015 Lo stadio Tour 2015 TZN - The Best of Tiziano Ferro 28
giugno - luglio 2017 Il mestiere della vita Tour 2017 Il mestiere della vita 13
da maggio 2020 TZN Tour 2020 Accetto miracoli 13
Concerti in totale 317

Rosso relativo Tour 2002/03[modifica | modifica wikitesto]

Rosso relativo Tour 2002/03
Tour di Tiziano Ferro
Album Rosso relativo
Inizio Latina
26 gennaio 2002
Fine Madrid
24 marzo 2003
Tappe 3
Spettacoli 70 (44 Italia Italia)
1 Austria Austria
2 Belgio Belgio
1 Bulgaria Bulgaria
2 Francia Francia
2 Germania Germania
1 Liechtenstein Liechtenstein
1 Norvegia Norvegia
1 Paesi Bassi Paesi Bassi
2 Portogallo Portogallo
7 Spagna Spagna
4 Svizzera Svizzera
2 Turchia Turchia

Il Rosso relativo Tour 2002/03 è la prima tournée musicale di Tiziano Ferro, a supporto del suo primo album in studio Rosso relativo.

Il tour è partito da Latina il 26 gennaio 2002 e terminato a Madrid il 24 marzo 2003.

L'incasso del concerto del 14 settembre 2002 allo Stadio Comunale di Latina, dal costo di 5 euro a biglietto, viene devoluto in beneficenza. Durante il concerto presenta il brano Latina, espressamente composto per la sua città natale.

Band[modifica | modifica wikitesto]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

  1. Primavera non è +
  2. Di più
  3. L'olimpiade
  4. Mai nata
  5. Boom Boom
  6. Le cose che non dici
  7. Xdono
  8. I Believe I Can Fly
  9. Soul-dier
  10. Latina
  11. Imbranato
  12. Centro di gravità permanente
  13. Rosso relativo
  14. Xdono RMX
  15. Il confine
  16. Il bimbo dentro
  17. Rosso relativo (Remix Version)
  18. Chi non ha talento insegna (in anteprima)

Date[modifica | modifica wikitesto]

Tour invernale[modifica | modifica wikitesto]

Gennaio 2002
Febbraio 2002
  • 2 febbraio, Putignano (Italia), Carnevale
  • 3 febbraio, Corato (Italia), Jubilee
  • 9 febbraio, Zingonia (Italia), Motion
  • 13 febbraio, Ferrara (Italia), Pelledoca
  • 14 febbraio, Roma (Italia), Horus
  • 16 febbraio, Pordenone (Italia), Green Stage
  • 23 febbraio, Pescara (Italia), La Fabbrica
  • 26 febbraio, Torino (Italia), Supermarket
  • 28 febbraio, Nonantola (Italia), Vox Club
Marzo 2002

Tour estivo[modifica | modifica wikitesto]

Giugno 2002
Luglio 2002
  • 4 luglio, Mantova (Italia), Festival
  • 13 luglio, Valmadonna (Italia), Campo Sportivo
  • 14 luglio, Villafranca di Verona (Italia)
  • 17 luglio, Sesto Fiorentino (Italia), Piazza del Comune
  • 18 luglio, Milano (Italia), Idropak Fila
  • 20 luglio, Berna (Svizzera), Gurten Festival
  • 21 luglio, Nizza (Francia), Jazz Festival
  • 25 luglio, Valmadonna (Italia), Campo Sportivo
  • 26 luglio, Nyon (Svizzera), Paleo Festival
  • 29 luglio, Roma (Italia), Cornetto Free Music Festival Roma Live
  • 31 luglio, Loano (Italia), Discoteca "I Pozzi"
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002

Tour estero[modifica | modifica wikitesto]

Febbraio 2003
Marzo 2003

Date annullate[modifica | modifica wikitesto]

Agosto 2002
  • 8 agosto, Bibione (Italia), Piazzale Zenith
  • 29 agosto, Palermo (Italia), Piazza Falsomiele

111% Tour 2004/05[modifica | modifica wikitesto]

111% Tour 2004/05
Tour di Tiziano Ferro
Album 111
Inizio Porto Sant'Elpidio
21 marzo 2004
Fine San Luis Potosí
7 agosto 2005
Tappe 3
Spettacoli 71 (38 Italia Italia)
1 Argentina Argentina
1 Austria Austria
1 Belgio Belgio
1 Colombia Colombia
1 El Salvador El Salvador
3 Germania Germania
1 Guatemala Guatemala
1 Lussemburgo Lussemburgo
8 Messico Messico
1 Panama Panama
1 Slovenia Slovenia
4 Spagna Spagna
4 Svizzera Svizzera
2 Ungheria Ungheria
1 Venezuela Venezuela

Il 111% Tour 2004/05 è la seconda tournée musicale di Tiziano Ferro, a supporto del suo secondo album in studio 111.

Il tour, diviso in 3 parti (Club Tour, Summer Tour e Latin Tour), è partito da Porto Sant'Elpidio il 21 marzo 2004 e terminato a San Luis Potosí il 7 agosto 2005.

Il 5 maggio 2004 al PalaLottomatica di Roma Tiziano Ferro duetta con Laura Pausini nei brani E ritorno da te e Imbranato.

Band[modifica | modifica wikitesto]

Date[modifica | modifica wikitesto]

Il tour ottiene un grande consenso di pubblico, tanto che due date vengono spostate in spazi più ampi:

Club Tour[modifica | modifica wikitesto]

Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004

Summer Tour[modifica | modifica wikitesto]

Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004

Latin Tour[modifica | modifica wikitesto]

Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005

Nessuno è solo Tour 2007[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno è solo Tour 2007
Tour di Tiziano Ferro
Album Nessuno è solo
Inizio Ancona
20 gennaio 2007
Fine Cattolica
18 agosto 2007
Tappe 3
Spettacoli 50 (40 Italia Italia)
1 Austria Austria
3 Belgio Belgio
4 Germania Germania
2 Svizzera Svizzera

Il Nessuno è solo Tour 2007 è la terza tournée musicale di Tiziano Ferro, a supporto del suo terzo album in studio Nessuno è solo.

Il tour è partito da Ancona il 20 gennaio 2007 e terminato a Cattolica il 18 agosto dello stesso anno.

Il 30 gennaio 2007 al Mediolanum Forum d'Assago a Milano Tiziano Ferro duetta con Laura Pausini nel brano Non me lo so spiegare, mentre il 17 febbraio duetta con Raffaella Carrà al PalaLottomatica di Roma nel brano Rumore.

Band[modifica | modifica wikitesto]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

  1. Tarantola d'Africa
  2. Baciano le donne
  3. L'olimpiade
  4. Salutandotiaffogo
  5. Imbranato
  6. Centoundici
  7. Xverso
  8. Il bimbo dentro
  9. E fuori è buio
  10. Sere nere
  11. Mio fratello
  12. Pausa (Il cielo)
  13. Ti voglio bene
  14. E Raffaella è mia
  15. La paura che...
  16. Ed ero contentissimo
  17. Già ti guarda Alice
  18. Stop! Dimentica
  19. Rosso relativo
  20. Xdono
  21. Ti scatterò una foto
  22. Non me lo so spiegare

Date[modifica | modifica wikitesto]

Tour invernale[modifica | modifica wikitesto]

Gennaio
Febbraio
Marzo

Tour estero[modifica | modifica wikitesto]

Maggio
  • 15 maggio 2007, Vienna (Austria), Stadthalle
  • 18 maggio 2007, Mannheim (Germania), Maimarkt Club
  • 19 maggio 2007, Monaco (Germania), Circus Krone
  • 21 maggio 2007, Stoccarda (Germania), Liederhalle Beethovensaal
  • 2 maggio 2007, Colonia (Germania), E-Werk
  • 24 maggio 2007, Mons (Belgio), Espace Magnum
  • 26 maggio 2007, Bruxelles (Belgio), Theatre Saint Michel
  • 27 maggio 2007, Liegi (Belgio), Forum

Tour estivo[modifica | modifica wikitesto]

Luglio
Agosto
  • 3 agosto 2007, Cagliari (Italia), Fiera campionaria
  • 4 agosto 2007, Tortolì (Italia), Rocce rosse festival
  • 7 agosto 2007, Sciacca (Italia), Piazza Marino Rossi
  • 8 agosto 2007, Taormina (Italia), Teatro Greco
  • 10 agosto 2007, Cittanova (Italia), Stadio Santa Maria
  • 12 agosto 2007, Lecce (Italia), Stadio Via del Mare
  • 14 agosto 2007, Castellaneta (Italia), Arena concerti Felisia
  • 16 agosto 2007, Bisceglie (Italia), Arena del mare
  • 18 agosto 2007, Cattolica (Italia), Arena della regina

Date rinviate o annullate[modifica | modifica wikitesto]

Alla mia età Tour 2009/10[modifica | modifica wikitesto]

Alla mia età Tour 2009/10
Tiziano Ferro Alla mia età Tour 2009-2010 Perugia 19 maggio 1.JPEG
Perugia, 19 maggio 2009
Tour di Tiziano Ferro
Album Alla mia età
Inizio Rimini
18 aprile 2009
Fine Valladolid
29 maggio 2010
Tappe 4
Spettacoli 40 (31 Italia Italia)
2 Canada Canada
1 Romania Romania
3 Spagna Spagna
2 Stati Uniti Stati Uniti
1 Svizzera Svizzera

L'Alla mia età Tour 2009/10 è la quarta tournée musicale di Tiziano Ferro, a supporto del suo quarto album in studio Alla mia età.

Il tour è partito da Rimini il 18 aprile 2009 e sarebbe dovuto terminare a Montréal il 27 settembre 2009. A maggio 2010 si sono però aggiunte tre ulteriori date in Spagna.

La tournée gode di zero emissioni grazie a una serie di iniziative verdi realizzate da Enel. Avverrà la forestazione di alcune aree urbane delle città che ospiteranno il tour. Ogni albero piantato genera nella sua vita l'assorbimento di 0,5-1 tonnellate di CO2.

Durante la tournée, Tiziano Ferro è testimonial e promotore per l'Associazione Volontari Italiani del Sangue AVIS.

Al termine della terza parte del tour, il 20 novembre viene pubblicato in Italia il DVD Alla mia età Live in Rome, registrato durante i due concerti tenuti da Ferro allo Stadio Olimpico di Roma il 24 e il 25 giugno 2009.

Band[modifica | modifica wikitesto]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

Estate
  1. La tua vita non passerà
  2. Stop! Dimentica
  3. L'olimpiade
  4. La paura non esiste
  5. Imbranato
  6. Indietro
  7. Rosso relativo
  8. Ed ero contentissimo
  9. Ti voglio bene
  10. La traversata dell'estate
  11. Xdono
  12. Sere nere
  13. E fuori è buio
  14. Per un po' sparirò, Il tempo stesso
  15. Assurdo pensare
  16. Non ti scordar mai di me
  17. Xverso
  18. E Raffaella è mia
  19. Ti scatterò una foto
  20. Il sole esiste per tutti
  21. Il regalo più grande
  22. Alla mia età
  23. Non me lo so spiegare

Date[modifica | modifica wikitesto]

Tour primaverile[modifica | modifica wikitesto]

Aprile 2009
Maggio 2009

Tour estivo[modifica | modifica wikitesto]

Giugno 2009
Luglio 2009

Tour estero[modifica | modifica wikitesto]

Settembre 2009

Tour spagnolo[modifica | modifica wikitesto]

Maggio 2010

L'amore è una cosa semplice Tour 2012[modifica | modifica wikitesto]

L'amore è una cosa semplice Tour 2012
Tiziano Ferro L'amore è una cosa semplice Tour.JPG
Firenze, 25 aprile 2012
Tour di Tiziano Ferro
Album L'amore è una cosa semplice
Inizio Torino
10 aprile 2012
Fine Monte Carlo
11 agosto 2012
Tappe 2
Spettacoli 32 (29 Italia Italia)
1 Belgio Belgio
1 Monaco Monaco
1 Svizzera Svizzera

L'amore è una cosa semplice Tour 2012 è la quinta tournée musicale di Tiziano Ferro, a supporto del suo quinto album in studio L'amore è una cosa semplice.

Il tour è partito da Torino il 10 aprile 2012 e terminato a Monte Carlo l'11 agosto dello stesso anno.[1][2]

Scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Il palco è di forma quadrata, con una lunga passerella e 3 megaschermi. Il concerto è aperto da un cubo illuminato calato dall'alto con all'interno Tiziano Ferro. Durante l'interpretazione di Il sole esiste per tutti, l'artista tiene in mano una sfera che riflette luce al pubblico;[3] interpreta TVM, Quiero vivir con vos e L'olimpiade in un medley swing acustico.

Nel mezzo della scaletta viene mostrato un video tributo ai suoi fan per celebrare i 10 anni di carriera, composto da brevi parti di più filmati come videoclip musicali, riprese di eventi e collaborazioni, accompagnato dalla base di Già ti guarda Alice.

Band[modifica | modifica wikitesto]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

  1. L'amore è una cosa semplice
  2. La differenza tra me e te
  3. Hai delle isole negli occhi
  4. Troppo buono
  5. Imbranato (Smeraldo a Pesaro e Villorba)
  6. Indietro
  7. L'ultima notte al mondo
  8. E fuori è buio
  9. Sere nere
  10. Stop! Dimentica
  11. Xverso
  12. E Raffaella è mia
  13. Il regalo più grande
  14. Alla mia età (dall'11 aprile a Torino)
  15. Il sole esiste per tutti
  16. TVM (ti voglio male), Quiero vivir con vos, L'olimpiade
  17. Roma, nun fa' la stupida stasera (solo a Roma)
  18. Ed ero contentissimo
  19. Ti voglio bene
  20. Xdono (dall'11 aprile a Torino)
  21. Rosso relativo
  22. Non me lo so spiegare
  23. Per dirti ciao!
  24. Ti scatterò una foto
  25. La fine (tranne a Piazzola sul Brenta)

Date[modifica | modifica wikitesto]

Tour primaverile[modifica | modifica wikitesto]

Aprile
Maggio

Tour estivo[modifica | modifica wikitesto]

Giugno
  • 30 giugno 2012, Bergamo (Italia), Fiera
Luglio
Agosto

Date annullate[modifica | modifica wikitesto]

  • 7 aprile 2012, Mantova (Italia), PalaBam - annullata: per esigenze tecniche la prima data si tiene a porte chiuse.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Con L'amore è una cosa semplice Tour 2012 Tiziano Ferro si aggiudica a dicembre 2012 un Onstage Award nella categoria Miglior tour dell'anno[4] e una nomination ai Rockol Awards nella categoria Miglior concerto/festival.[5][6]

Lo stadio Tour 2015[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio Tour 2015
Tiziano Ferro - Montichiari 2015 - 2.jpg
Montichiari, 3 dicembre 2015
Tour di Tiziano Ferro
Album TZN - The Best of Tiziano Ferro
Inizio Torino
20 giugno 2015
Fine Firenze
22 dicembre 2015
Tappe 2
Spettacoli 28 (25 Italia Italia)
1 Belgio Belgio
2 Svizzera Svizzera

Lo stadio Tour 2015 è la sesta tournée musicale di Tiziano Ferro, a supporto della sua prima raccolta TZN - The Best of Tiziano Ferro.

Il tour è partito da Torino il 20 giugno 2015 e terminato a Firenze il 22 dicembre dello stesso anno.[7]

La notizia del nuovo tour viene annunciata il 20 ottobre 2014 attraverso il profilo ufficiale Facebook dell'artista. In sole 24 ore vengono venduti oltre 50.000 biglietti.[8][9]

La prima parte della tournée si è svolta tra giugno e luglio 2016 per la prima volta interamente su stadi italiani. La seconda parte, European Tour 2015, si è invece svolta in inverno in palazzetti tra Italia, Belgio e Svizzera.

Firenze, 23 giugno 2015

Band[modifica | modifica wikitesto]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

  1. Xdono
  2. La differenza tra me e te
  3. Troppo buono
  4. Sere nere
  5. Indietro
  6. E fuori è buio (in alcune date dell'European Tour non eseguita)
  7. Imbranato
  8. Il regalo più grande
  9. Scivoli di nuovo (in alcune date dell'European Tour non eseguita)
  10. Il sole esiste per tutti
  11. Senza scappare mai più
  12. Stop! Dimentica
  13. Xverso
  14. L'olimpiade
  15. Il vento (solo nell'European Tour)
  16. Hai delle isole negli occhi
  17. Ed ero contentissimo
  18. L'amore è una cosa semplice
  19. Ti scatterò una foto
  20. Ti voglio bene (in alcune date dell'European Tour non eseguita)
  21. Le cose che non dici
  22. E Raffaella è mia
  23. Rosso relativo
  24. L'ultima notte al mondo
  25. Per dirti ciao!
  26. Latina (strumentale)
  27. Alla mia età
  28. La fine
  29. Lo stadio
  30. Non me lo so spiegare
  31. Incanto

Date[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio Tour 2015[modifica | modifica wikitesto]

Giugno
Luglio

European Tour 2015[modifica | modifica wikitesto]

Novembre
Dicembre
Date annullate
  • 6 dicembre 2015, Ginevra (Svizzera), SEG Geneva Arena - a causa di influenza
  • 8 dicembre 2015, Monaco di Baviera (Germania), Zenith - a causa di influenza

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Grazie a Lo stadio Tour 2015, nel marzo 2016 il cantautore si è aggiudicato un Onstage Award per il miglior tour italiano.[10]

Il mestiere della vita Tour 2017[modifica | modifica wikitesto]

Il mestiere della vita Tour 2017
Tour di Tiziano Ferro
Album Il mestiere della vita
Inizio Lignano Sabbiadoro
11 giugno 2017
Fine Firenze
15 luglio 2017
Tappe 1
Spettacoli 13 Italia Italia

Il mestiere della vita Tour 2017 è la settima tournée musicale di Tiziano Ferro, a supporto del suo sesto album in studio Il mestiere della vita.

Il tour è partito da Lignano Sabbiadoro l'11 giugno e terminato a Firenze il 15 luglio.[11]

La notizia del nuovo tour viene comunicata il 6 ottobre 2016 attraverso il profilo ufficiale Facebook dell'artista, mentre il 1º dicembre viene annunciata una nuova doppia data a Roma.[12] Il 30 gennaio è stata annunciata una terza data a Milano, mentre il 23 febbraio una nuova doppia data a Bari.

Band[modifica | modifica wikitesto]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Stream" Opening
  2. Il mestiere della vita
  3. Epic
  4. "Solo" è solo una parola
  5. L'amore è una cosa semplice
  6. Valore assoluto
  7. Il regalo più grande
  8. R&B Medley: My Steelo, Hai delle isole negli occhi, Indietro
  9. La differenza tra me e te
  10. Ed ero contentissimo
  11. Sere nere
  12. Xdono
  13. Medley Electro Dance: Il sole esiste per tutti, Senza scappare mai più, E Raffaella è mia
  14. Ti scatterò una foto
  15. Acoustic Medley: Imbranato, Troppo buono, E fuori è buio (solo chitarra)
  16. Per dirti ciao!
  17. La fine
  18. Lento/Veloce
  19. Rosso relativo
  20. Stop! Dimentica
  21. Xverso
  22. Alla mia età
  23. L'ultima notte al mondo
  24. Mi sono innamorato di te (solo pianoforte)
  25. Incanto
  26. Lo stadio
  27. Il conforto
  28. Non me lo so spiegare
  29. Potremmo ritornare

Date[modifica | modifica wikitesto]

Giugno
Luglio

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Grazie a Il mestiere della vita Tour 2017, il cantautore è stato premiato a gennaio 2018 con un Rockol Award per il Miglior tour italiano e ad aprile con un Onstage Award nella medesima categoria.[13]

TZN Tour 2020[modifica | modifica wikitesto]

TZN Tour 2020
Tour di Tiziano Ferro
Album Accetto miracoli
Inizio Lignano Sabbiadoro
30 maggio 2020
Fine Roma
15 luglio 2020
Tappe 1
Spettacoli 13 Italia Italia

TZN Tour 2020 è l'ottava tournée musicale di Tiziano Ferro, a supporto del suo settimo album in studio Accetto miracoli.

Il tour partirà da Lignano Sabbiadoro il 30 maggio. La notizia viene comunicata il 3 giugno 2019 attraverso il profilo ufficiale Facebook dell'artista.[14] In sole 24 ore dall'apertura ufficiale delle prevendite vengono venduti 75.000 biglietti.[15]

Date[modifica | modifica wikitesto]

Maggio
Giugno
Luglio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'amore è una cosa semplice Tour 2012, Corriere della Sera, 24 ottobre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 4 ottobre 2013).
  2. ^ Tiziano Ferro: la recensione del concerto L'amore è una cosa semplice Tour 2012, Panorama, 10 aprile 2012. URL consultato l'11 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2012).
  3. ^ Tiziano Ferro: scaletta, foto e video concerto Torino, su teamworld.it, 11 aprile 2012. URL consultato il 12 aprile 2012.
  4. ^ Onstage Awards: Miglior Tour 2012, su onstageweb.com, 6 dicembre 2012. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  5. ^ Rockol Awards: vota anche tu il meglio del 2012, Rockol, 14 dicembre 2012. URL consultato il 16 dicembre 2012.
  6. ^ Rockol Awards 2012: Miglior concerto/festival, Rockol, 14 dicembre 2012. URL consultato il 16 dicembre 2012.
  7. ^ Tiziano Ferro presenta i concerti di questa estate negli stadi più importanti d'Italia, TGcom24, 20 ottobre 2014. URL consultato il 20 ottobre 2014.
  8. ^ Tiziano Ferro. 50.000 biglietti in 24 ore per Lo stadio tour 2015, Radio Italia, 24 ottobre 2014. URL consultato il 24 ottobre 2014.
  9. ^ Tiziano Ferro, ecco le prime date dell'European Tour 2015 in partenza a dicembre, aLLMusicItalia, 15 giugno 2015. URL consultato il 15 giugno 2015.
  10. ^ I vincitori dei Tim Music Onstage Awards, Tim Music Onstage Awards, 14 marzo 2016. URL consultato il 14 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2016).
  11. ^ Tiziano Ferro annuncia date tour 2017, ANSA, 6 ottobre 2016. URL consultato il 6 ottobre 2016.
  12. ^ Tiziano Ferro in tour, oltre 200 mila biglietti già venduti, su today.it, 1º dicembre 2016. URL consultato il 1º dicembre 2016.
  13. ^ Tutti i vincitori degli Onstage Awards 2018 da Tiziano Ferro a Vasco Rossi e Riki, su optimaitalia.com, 4 aprile 2018. URL consultato il 4 aprile 2018.
  14. ^ Tiziano Ferro, tour 2020, ecco tutte le date negli stadi italiani, RTL 102.5, 3 giugno 2019. URL consultato il 18 giugno 2019.
  15. ^ Tiziano Ferro: venduti 75mila biglietti nelle prime 24 ore per TZN2020, Radio Italia, 18 giugno 2019. URL consultato il 18 giugno 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica