Alla mia età (album Tiziano Ferro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alla mia età
album in studio
ArtistaTiziano Ferro
Pubblicazione7 novembre 2008
(Italia, America Latina)
22 maggio 2009
(Spagna)
Durata51:14
Dischi1
Tracce13 (Italia, America Latina)
12 (Spagna)
GenerePop soul
EtichettaEMI, Capitol
ProduttoreTiziano Ferro, Michele Canova
Registrazione2008
Abbey Road Studios, Londra (Regno Unito)
Kaneepa Studio e Pinaxa Studios, Milano (Italia)
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoSpagna Spagna[1]
(vendite: 80 000+)
Svizzera Svizzera[2]
(vendite: 20 000+)
Dischi di diamanteItalia Italia[3]
(vendite: 630 000+)
Tiziano Ferro - cronologia
Album precedente
(2006)
Singoli
  1. Alla mia età
    Pubblicato: 3 ottobre 2008
  2. Il regalo più grande
    Pubblicato: 9 gennaio 2009
  3. Indietro
    Pubblicato: 4 maggio 2009
  4. Il sole esiste per tutti
    Pubblicato: 11 settembre 2009
  5. Scivoli di nuovo
    Pubblicato: 27 novembre 2009
Recensioni professionali
RecensioneGiudizio
AllMusic[4]

Alla mia età è il quarto album in studio del cantautore italiano Tiziano Ferro, pubblicato il 7 novembre 2008.[5] È stato realizzato anche in lingua spagnola con il titolo A mi edad.

L'album è stato certificato disco di diamante in Italia per le oltre 600 000 copie vendute ed è rimasto per oltre 100 settimane consecutive nella Classifica FIMI Album,[6][7] risultando il disco più venduto nel paese nel 2009.[8]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Al disco collaborano alcuni artisti: Laura Pausini suggerisce il titolo di La paura non esiste,[9] Franco Battiato è coautore di Il tempo stesso,[9] mentre Ivano Fossati firma col cantautore di Latina il brano Indietro,[9] inciso anche in una versione in inglese intitolata Breathe Gentle ed eseguita in duetto con Kelly Rowland.

Il brano El regalo más grande, adattamento in spagnolo di Il regalo più grande, viene inciso in due diverse versioni, una per il mercato sudamericano e una per la Spagna. Mentre la versione spagnola del disco contiene il brano inciso in duetto con Amaia Montero, in America Latina ne viene pubblicata una versione cantata insieme a Dulce e Anahí, componenti del gruppo pop RBD.

Nel corso della puntata di Domenica in andata in onda il 21 dicembre 2008, Tiziano Ferro viene premiato per le vendite di Alla mia età ricevendo quattro dischi di platino.[10] L'album risulterà essere il nono più venduto in Italia nel corso del 2008,[11] con circa 280 000 copie vendute in poco più di sette settimane.[12] Inoltre, il primo singolo estratto dall'album si classifica al nono posto tra i più venduti dello stesso anno.[13]

Il 20 novembre 2009, in concomitanza con la pubblicazione dell'album video Alla mia età Live in Rome, l'album originale è stato incluso nell'edizione deluxe del DVD.

Il 4 ottobre 2009, durante una nuova trasmissione di Domenica in, Tiziano Ferro riceve il disco di diamante per le oltre 600 000 copie vendute di Alla mia età.[14] Secondo la classifica ufficiale stilata da FIMI, Alla mia età è il disco più venduto del 2009.[15]

Nella prima settimana del 2012 il disco torna in top 30 e la classifica vede insieme tutti gli album del cantautore.[16]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Tiziano Ferro, eccetto dove indicato.

Alla mia età[modifica | modifica wikitesto]

  1. La tua vita non passerà – 4:14
  2. Alla mia età (À mon âge in Francia) – 3:33
  3. Il sole esiste per tutti – 4:11
  4. Indietro – 3:40 (testo: Ivano Fossati, Tiziano Ferro)
  5. Il regalo più grande – 3:49
  6. Il tempo stesso (feat. Franco Battiato) – 3:05 (musica: Tiziano Ferro, Franco Battiato)
  7. La paura non esiste – 3:55
  8. La traversata dell'estate – 3:35
  9. Scivoli di nuovo – 4:08 (Tiziano Ferro, Diana Tejera)
  10. Assurdo pensare – 4:56
  11. Per un po' sparirò – 3:02
  12. Fotografie della tua assenza – 5:23
  13. Breathe Gentle (feat. Kelly Rowland) – 3:43 (testo: Ivano Fossati, Tiziano Ferro, Billy Mann)

A mi edad[modifica | modifica wikitesto]

  1. Tu vida no pasará – 4:14
  2. A mi edad – 3:33
  3. El sol existe para todos – 4:11
  4. Breathe Gentle (feat. Kelly Rowland) – 3:43 (testo: Ivano Fossati, Tiziano Ferro, Billy Mann)
  5. El regalo más grande (con Anahí & Dulce María in America Latina, con Amaia Montero in Spagna) – 3:49
  6. Il tempo stesso (feat. Franco Battiato) – 3:05 (musica: Tiziano Ferro, Franco Battiato)
  7. El miedo no existe – 3:55
  8. La travesía del verano – 3:35
  9. Deslizas otra vez – 4:08 (Tiziano Ferro, Diana Tejera)
  10. Assurdo pensare – 4:56
  11. Per un po' sparirò – 3:02
  12. Fotografie della tua assenza – 5:23
  13. El regalo más grande – 3:49 – versione solista, solo per l'America Latina

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il disco esordisce, grazie anche al successo dell'omonimo singolo che ha anticipato l'album, al 1º posto della Classifica FIMI Album. A 10 settimane dalla sua uscita, durante le quali non abbandona mai la top 5, viene estratto il secondo singolo Il regalo più grande, che le settimane successive riporta Alla mia età al primo posto una seconda[17] e una terza volta.[18] Dopo ben 24 settimane il disco lascia la top 10,[7] ma non per molto: alla 26ª settimana dalla pubblicazione dell'album viene estratto il singolo estivo Indietro, conseguentemente al quale FIMI informa che nella classifica settimanale successiva Alla mia età sarebbe ritornato tra i primi 10 album più venduti.[19] Il singolo mantiene l'album in top 5 dal 28 maggio 2009 al 17 settembre:[7] durante questi mesi l'album passa tre settimane consecutive (in agosto) alla posizione numero 2,[7] dopo 10 mesi dalla sua uscita; non raggiungeva una posizione tanto alta da 26 settimane. Alla 45ª settimana dall'uscita viene pubblicato Il sole esiste per tutti, con il quale l'album si assesta intorno alla decima posizione.[7] Alla 52ª settimana l'album cala alla posizione n. 20, la più bassa raggiunta dalla pubblicazione, restando poi in top 20 per quasi un anno.[7] Inoltre, il quinto e ultimo singolo estratto Scivoli di nuovo riporta Alla mia età fino alla posizione n. 7 a fine gennaio 2010.[7] A marzo esce il singolo Each Tear, che riscuote un discreto successo ma senza influenzare l'andamento di Alla mia età.[20][21] Ultima presenza in top 20, il 2 settembre 2010, dopo quasi due anni dalla pubblicazione.[7]

Insieme all'uscita dell'album L'amore è una cosa semplice, questo quarto disco di Tiziano Ferro rientra in classifica per ben 22 settimane, da dicembre 2011[16] a maggio 2012,[22] con una riapparizione di 3 settimane tra luglio e agosto.[23]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2008) Posizione
massima
Austria[24] 40
Belgio (Vallonia)[24] 66
Germania[24] 97
Italia[24] 1
Messico[25] 75
Spagna[25] 11
Svizzera[24] 4

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2008) Posizione
massima
Italia[11] 9
Svizzera[26] 60
Classifica (2009) Posizione
massima
Europa[27] 48
Italia[15] 1
Svizzera[28] 87
Classifica (2010) Posizione
massima
Italia[29] 28

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.afyve.com/listassemanales/albumes/top_100_albumes_w22_2.2009.pdf[collegamento interrotto]
  2. ^ (DE) Edelmetall, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 18 agosto 2010.
  3. ^ Recensione "L'amore è una cosa semplice", "Alla mia età" supera le 600 000 copie vendute in Italia, su soundsblog.it, 28 novembre 2011. URL consultato il 29 gennaio 2012.
  4. ^ (EN) Alla mia età, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 28 settembre 2020. Modifica su Wikidata
  5. ^ Alla mia età, su Radio Italia, 30 settembre 2008. URL consultato il 1º gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 4 dicembre 2008).
  6. ^ 19 dicembre 09 sabato - Ospiti: Marco Pannella, Tiziano Ferro, Massimo Gramellini, su Rai. URL consultato il 1º gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2013).
  7. ^ a b c d e f g h (EN) Tiziano Ferro - Alla mia età, su italiancharts.com. URL consultato il 22 luglio 2017.
  8. ^ 2006/2017 gli album più venduti in Italia negli ultimi 12 anni: da VASCO a JOVANOTTI. Unica donna LAURA PAUSINI, su All Music Italia, 16 gennaio 2018. URL consultato il 20 luglio 2021.
  9. ^ a b c Marinella Venegoni, Tiziano Ferro "Non ho paura di essere fragile", su La Stampa. URL consultato il 3 novembre 2008 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2011).
  10. ^ Buon compleanno Tiziano Ferro!, su Radio Monte Carlo, 20 febbraio 2015. URL consultato il 28 settembre 2020.
  11. ^ a b Classifica annuale 2008 (dal 31.12.2007 al 28.12.2008) - Album & Compilation, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'8 maggio 2022.
  12. ^ Le cifre degli album più venduti del 2008, su Musica e dischi, 11 febbraio 2009. URL consultato il 1º gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2012).
  13. ^ Classifica annuale 2008 (dal 31.12.2007 al 28.12.2008) - Singoli, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'8 maggio 2022.
  14. ^ Alla mia età è disco di diamante, su Tiziano Ferro, 5 ottobre 2009. URL consultato il 18 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  15. ^ a b È Tiziano Ferro il più venduto del 2009, su Corriere della Sera, 20 gennaio 2010. URL consultato il 18 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  16. ^ a b Classifica settimanale WK 1 (dal 02.01.2012 al 08.01.2012), su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'8 maggio 2022.
  17. ^ Classifica FIMI dal 16/01/2009 al 22/01/2009, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 17 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  18. ^ Classifica FIMI dal 13/02/2009 al 19/02/2009, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 17 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  19. ^ Classifica FIMI dal 08/05/2009 al 14/05/2009, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 17 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  20. ^ Classifica FIMI dal 26/04/2010 al 02/05/2010, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 14 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2013).
  21. ^ Classifica FIMI dal 05/04/2010 al 11/04/2010, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 14 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2013).
  22. ^ FIMI Artisti Week 21/2012, su Federazione Industria Musicale Italiana, 4 marzo 2016. URL consultato il 1º giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  23. ^ FIMI Artisti Week 30/2012, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'8 maggio 2022 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2013).
  24. ^ a b c d e (NL) Tiziano Ferro – Alla mia età, su Ultratop. URL consultato il 18 agosto 2010.
  25. ^ a b (NL) Tiziano Ferro - A mi edad, su Ultratop. URL consultato il 18 agosto 2010.
  26. ^ (EN) Swiss Year-End Charts 2008, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 1º gennaio 2011.
  27. ^ (EN) European Top 100 Albums, su Billboard. URL consultato il 1º gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 3 ottobre 2012).
  28. ^ (EN) Swiss Year-End Charts 2009, su swisscharts.com. URL consultato il 1º gennaio 2011.
  29. ^ Classifica annuale 2010 (dal 28.12.2009 al 26.12.2010), su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'8 maggio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica