Basso (strumento musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il termine basso descrive uno strumento musicale in grado di produrre suoni nel registro grave. I bassi comprendono diverse famiglie di strumenti: generalmente hanno una funzione di accompagnamento e sostegno armonico della melodia, come nella pratica del basso continuo, ma possono coprire una vasta gamma di ruoli musicali. Producendo suoni di bassa frequenza, di solito richiedono una lunga colonna d'aria o lunghe corde: solitamente i bassi tra i cordofoni e i fiati sono gli strumenti più grandi delle rispettive famiglie.

Alcuni esempi suddivisi per forma generale e tecnica di esecuzione:

Un musicista che suona il basso elettrico (chitarra basso) o il basso acustico è definito bassista, mentre chi suona il contrabbasso è definito contrabbassista. Suonatore di basso, chitarrista-bassista ecc. sono definizioni poco usate in Italia (a differenza di altri Paesi).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica