Ed ero contentissimo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ed ero contentissimo
Ed ero contentissimoTizianoFerro.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaTiziano Ferro
Tipo albumSingolo
Pubblicazione25 agosto 2006
Durata4:12
Album di provenienzaNessuno è solo
GenerePop soul
EtichettaEMI
ProduttoreMichele Canova
Registrazione2005, Kaneepa Studio e Nautilus Mastering Studios, Milano (Italia)
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 25 000+)
Tiziano Ferro - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2007)

Ed ero contentissimo è un singolo del cantautore italiano Tiziano Ferro, pubblicato il 25 agosto 2006 come secondo estratto dal terzo album in studio Nessuno è solo.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La canzone viene tradotta in lingua spagnola con il titolo Y estaba contentísimo.

Nel 2011 è stata inserita all'interno della raccolta Je t'aime.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, diretto da Paolo Monico, è stato girato a Barcellona, come si può intuire dal dialogo fra la protagonista ed un barista. Nel video la suddetta ragazza si sveglia e trascorre la sua giornata mostrandosi sempre pensierosa. Uscita di casa, si ferma ad un bar dove alla radio trasmettono il pezzo di Tiziano Ferro e il barista le chiede se le piace il cantante in questione. Lei risponde che deve incontrarlo da lì a mezz'ora. L'uomo non le crede, ma effettivamente la ragazza si reca allo studio dove l'artista sta registrando il suo video.

Particolarità della clip è che ne esistono due finali alternativi: in uno lei spara al televisore in sala registrazione e lui va ad abbracciarla, nell'altro gli spara ferendolo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD promozionale
  1. Ed ero contentissimo – 4:12
CD singolo
  1. Ed ero contentissimo – 4:12
  2. Y estaba contentísimo – 4:12
CD maxi-singolo
  1. Ed ero contentissimo – 4:12
  2. Y estaba contentísimo – 4:12
  3. Ed ero contentissimo (Videoclip) – 4:30

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2006) Posizione
massima
Belgio (Vallonia)[2] 33
Italia[2] 2
Svizzera[2] 72

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ed ero contentissimo (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 17 luglio 2017.
  2. ^ a b c (NL) Tiziano Ferro - Ed ero contentissimo, Ultratop. URL consultato il 14 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica