Elena Russo (attrice)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elena Russo nel 2013

Elena Russo (Napoli, 13 febbraio 1972[1]) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Napoli, si trasferisce a Roma, dove intraprende la carriera d'attrice prima nel cinema e subito dopo in televisione. Il suo film d'esordio è Finalmente soli (1997), regia di Umberto Marino, a cui fanno seguito Besame mucho, regia di Maurizio Ponzi, e Amor nello specchio, regia di Salvatore Maira, entrambi del 1999.

Nel 2002 è la protagonista del film di Pablo Dammicco, N'Gopp[2]. Nel 2003 ha un ruolo di rilievo in Tutto in quella notte, diretto da Franco Bertini, ed è protagonista del cortometraggio Non può piovere per sempre, regia di Alfio D'Agata[3]. Nel 2006 è protagonista, insieme a Neri Marcorè e Vincenzo Salemme, di Baciami piccina, diretto da Roberto Cimpanelli.

Numerosi i suoi lavori per il piccolo schermo, tra i quali ricordiamo: le tre stagioni della serie tv Orgoglio, il film tv La luna e il lago, regia di Andrea Porporati[4], in cui è ancora protagonista, e la miniserie tv Io non dimentico, regia di Luciano Odorisio, in cui è protagonista, insieme a Manuela Arcuri e Brando Giorgi.

Nel 2007 il suo nome compare in alcune intercettazioni tra Berlusconi e l'allora presidente della RAI, a proposito di presunte raccomandazioni, che non portano però a nessuna partecipazione dell'attrice a programmi RAI.

Nel 2009 è presente in numerosi set cinematografici Baaria di Giuseppe Tornatore e Ce n'è per tutti di Luciano Melchionna oltre alla Fiction l'Onore e il Rispetto.

Nel 2014 è protagonista della Fiction Furore, vincitrice del Telegatto alla miglior Fiction 2014.

Nel 2016 prende parte alle riprese di Furore 2.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Radio Rai "Il Caffè" con Maria Pia Fusco (1995)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]