Chantal Bournissen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chantal Bournissen
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 171[senza fonte] cm
Peso 67[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, combinata
Squadra SC Héremence[senza fonte]
Ritirata 1995
Palmarès
Mondiali 1 0 0
Mondiali juniores 0 0 3
Coppa del Mondo - Discesa 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Chantal Bournissen (Evolène, 6 aprile 1967) è un'ex sciatrice alpina svizzera, campionessa del mondo nella combinata a Saalbach-Hinterglemm 1991 e vincitrice di una Coppa del Mondo di discesa libera.

Protagonista delle gare veloci tra la fine degli anni ottanta e i primi anni novanta e rappresentante di punta della nazionale svizzera, pur non riuscendo a ottenere i risultati delle compagne di squadra che l'avevano preceduta (come Maria Walliser e Michela Figini) ha conquistato sette successi in Coppa del Mondo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La discesista elvetica, originaria di Arolla di Evolène, debuttò in campo internazionale in occasione dei Mondiali juniores di Sugarloaf 1984, dove vinse la medaglia di bronzo nella combinata. L'anno dopo, nella rassegna iridata giovanile di Jasná, si aggiudicò altre due medaglie di bronzo, nella discesa libera e nello slalom speciale. In Coppa del Mondo ottenne il primo piazzamento di rilievo a Val-d'Isère il 4 dicembre 1987, arrivando 10ª in discesa libera; il giorno dopo, nelle medesime specialità e località, colse la sua prima vittoria, nonché primo podio, nel circuito. Esordì ai Giochi olimpici invernali a Calgary 1988, classificandosi 11ª nella discesa libera.

Nella stagione 1990-1991 raggiunse l'apice della carriera: in Coppa del Mondo, dopo aver ottenuto otto podi con tre vittorie, vinse la Coppa del Mondo di discesa libera e fu 4ª nella classifica generale; ai Mondiali di Saalbach-Hinterglemm si aggiudicò la medaglia d'oro nella combinata e si classificò 4ª nella discesa libera e 5ª nel supergigante. L'anno dopo ai XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992 fu 4ª nella combinata e non completò la discesa libera e il supergigante.

In Coppa del Mondo ottenne l'ultima vittoria, e ultimo podio, il 22 gennaio 1993 a Haus in discesa libera; ai XVII Giochi olimpici invernali di Lillehammer 1994, sua ultima presenza olimpica, non completò il supergigante. La sua ultima gara di Coppa del Mondo fu la discesa libera disputata a Bormio il 15 marzo 1995, che chiuse al 23º posto; si congedò dal Circo bianco il 25 marzo successivo a Les Crosets, in occasione dei Campionati svizzeri 1995.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
5 dicembre 1987 Val-d'Isère Francia Francia DH
16 dicembre 1990 Hasliberg Svizzera Svizzera SG
8 febbraio 1991 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania DH
16 marzo 1991 Vail Stati Uniti Stati Uniti DH
14 dicembre 1991 Santa Caterina Valfurva Italia Italia DH
19 dicembre 1992 Lake Louise Canada Canada DH
22 gennaio 1993 Haus Austria Austria DH

Legenda:
DH = discesa libera

SG = supergigante

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 6ª nel 1986
  • Vincitrice della classifica di discesa libera nel 1986

Campionati svizzeri[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 medaglia (dati dal 1995)[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 21 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]