Campionati mondiali di sci alpino 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Campionati mondiali di sci alpino 2009 si sono svolti in Val-d'Isère (Francia) dal 2 al 15 febbraio 2009.

Nel programma di gare erano presenti tutte le specialità dello sci alpino, con gare maschili e femminili: discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale e supercombinata. In un primo tempo era prevista anche la gara a squadre, poi annullata per avverse condizioni meteorologiche.

La località francese è stata scelta quale sede della manifestazione dalla FIS il 2 giugno 2004 a Miami, battendo la concorrenza di Vail/Beaver Creek e Schladming.

La Val d'Isere ha ospitato per la prima volta i mondiali, anche se qui si erano già disputate alcune gare dell'Olimpiade del 1992 ed è una delle tappe fisse della Coppa del Mondo.

Programma[modifica | modifica wikitesto]

Data Ora Evento
Lunedì, 2 febbraio 18.45 Cerimonia di apertura
Martedì, 3 febbraio 13.00 Super-G femminile
Mercoledì, 4 febbraio 11.00 Super-G maschile
Giovedì, 5 febbraio
Venerdì, 6 febbraio 11.00/14.00 Supercombinata femminile
Sabato, 7 febbraio 11.00 Discesa libera maschile
Domenica, 8 febbraio 13.00 Discesa libera femminile (rinviata al 9)
Lunedì, 9 febbraio 10.00 / 17.00
13.00
Super combinata maschile
Discesa libera femminile
Martedì, 10 febbraio
Mercoledì, 11 febbraio 11.00 Gara a squadre (annullata)
Giovedì, 12 febbraio 10.00/13.30 Gigante femminile
Venerdì, 13 febbraio 10.00 / 13.30 Gigante maschile
Sabato, 14 febbraio 10.00 / 13.30 Slalom femminile
Domenica, 15 febbraio 10.00/13.30
16.00
Slalom maschile
Cerimonia di chiusura

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Discesa libera[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 John Kucera Canada Canada 2:07.01
2 Didier Cuche Svizzera Svizzera 2:07.05
3 Carlo Janka Svizzera Svizzera 2:07.18
4 Marco Büchel Liechtenstein Liechtenstein 2:07.53
5 Adrien Théaux Francia Francia 2:07.95
6 Hermann Maier Austria Austria 2:08.19
7 Werner Heel Italia Italia 2:08.21
8 Bode Miller Stati Uniti Stati Uniti 2:08.38
9 Klaus Kröll Austria Austria 2:08.61
10 Christof Innerhofer Italia Italia 2:08.62

Data: 7 febbraio 2009
Pista: La face de Bellevarde
Partenza: 2807 m, arrivo: 1848 m
Lunghezza: 2988 m, dislivello: 959 m
Pendenza media: 32 %, pendenza massima: 70 %
Tracciatore: Helmuth Schmalzl (Italia Italia), 48 porte

Super G[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Didier Cuche Svizzera Svizzera 1:19.41
2 Peter Fill Italia Italia 1:20.40
3 Aksel Lund Svindal Norvegia Norvegia 1:20.43
4 Christof Innerhofer Italia Italia 1:20.48
5 Benjamin Raich Austria Austria 1:20.56
6 John Kucera Canada Canada 1:21.07
7 Marco Büchel Liechtenstein Liechtenstein 1:21.09
8 Didier Défago Svizzera Svizzera 1:21.10
9 Carlo Janka Svizzera Svizzera 1:21.19
10 Klaus Kröll Austria Austria 1:21.20

Data: 4 febbraio 2009
Pista: La face de Bellevarde
Partenza: 2498 m, arrivo: 1848 m
Lunghezza: 1770 m, dislivello: 650 m
Pendenza media: 36 %, pendenza massima: 56 %
Tracciatore: G. Rulfi (Italia Italia), 38 porte

Gigante[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Carlo Janka Svizzera Svizzera 2:18.82
2 Benjamin Raich Austria Austria 2:19.53
3 Ted Ligety Stati Uniti Stati Uniti 2:19.81
4 Marcel Hirscher Austria Austria 2:19.88
5 Massimiliano Blardone Italia Italia 2:20.49
6 Didier Cuche Svizzera Svizzera 2:20.51
7 Jean-Baptiste Grange Francia Francia 2:20.57
8 Alexander Ploner Italia Italia 2:20.60
9 Aksel Lund Svindal Norvegia Norvegia 2:20.61
10 Marc Berthod Svizzera Svizzera 2:20.76

Data: 13 febbraio 2009
Pista: La face de Bellevarde
Partenza: 2292 m, arrivo: 1848 m
Lunghezza: 1181 m, dislivello: 444 m
Pendenza media: 38,1 %, pendenza massima: 70 %
Tracciatore 1^ manche: Sepp Brunner (Svizzera Svizzera), 53 porte
Tracciatore 2^ manche: Matteo Guadagnini (Italia Italia), 52 porte

Slalom speciale[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Manfred Pranger Austria Austria 1:44.17
2 Julien Lizeroux Francia Francia 1.44.48
3 Michael Janyk Canada Canada 1:45.70
4 Felix Neureuther Germania Germania 1:45.89
5 Mattias Hargin Svezia Svezia 1:46.23
6 Steve Missillier Francia Francia 1:46.46
7 Patrick Thaler Italia Italia 1:46.54
8 Kryštof Krýzl Rep. Ceca Rep. Ceca 1:46.57
9 Urs Imboden Moldavia Moldavia 1:46.72
10 Jimmy Cochran Stati Uniti Stati Uniti 1:46.83

Data: 15 febbraio 2009
Pista: La face de Bellevarde
Partenza: 2062 m, arrivo: 1842 m
Lunghezza: 591 m, dislivello: 220 m
Pendenza media: 37 %, pendenza massima: 70 %
Tracciatore 1^ manche: Christian Höflehner (Austria Austria), 64 porte
Tracciatore 2^ manche: J. Théolier (Francia Francia), 64 porte

Supercombinata[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Aksel Lund Svindal Norvegia Norvegia 2:23.00
2 Julien Lizeroux Francia Francia 2:23.90
3 Natko Zrnčić-Dim Croazia Croazia 2:24.58
4 Silvan Zurbriggen Svizzera Svizzera 2:24.59
5 Peter Fill Italia Italia 2:24.96
6 Sandro Viletta Svizzera Svizzera 2:25.07
6 Thomas Mermillod Blondin Francia Francia 2:25.07
8 Romed Baumann Austria Austria 2:25.21
9 Kjetil Jansrud Norvegia Norvegia 2:25.30
10 Aleksandr Chorošilov Russia Russia 2:25.91

Data: 9 febbraio 2009

Manche di discesa
Pista: La face de Bellevarde
Partenza: 2550 m, arrivo: 1848 m
Lunghezza: 2549 m, dislivello: 702 m
Pendenza media: 32 %, pendenza massima: 70 %
Tracciatore: Helmuth Schmalzl (Italia Italia), 30 porte

Manche di slalom
Pista: La face de Bellevarde
Partenza: 2042 m, arrivo: 1842 m
Lunghezza: 550 m, dislivello: 200 m
Pendenza media: 37 %, pendenza massima: 70 %
Tracciatore: Greg Nedell (Stati Uniti Stati Uniti), 57 porte

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Discesa libera[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Lindsey Vonn Stati Uniti Stati Uniti 1:30.31
2 Lara Gut Svizzera Svizzera 1:30.83
3 Nadia Fanchini Italia Italia 1:30.88
4 Elisabeth Görgl Austria Austria 1:31.24
5 Marion Rolland Francia Francia 1:31.45
6 Marie Marchand-Arvier Francia Francia 1:31.51
7 Andrea Fischbacher Austria Austria 1:31.88
8 Wendy Siorpaes Italia Italia 1:32.31
9 Stacey Cook Stati Uniti Stati Uniti 1:32.37
10 Maria Riesch Germania Germania 1:32.42

Data: 9 febbraio 2009
Pista: Piste Rhône-Alpes
Partenza: 2536 m, arrivo: 1845 m
Lunghezza: 2227 m, dislivello: 691 m
Pendenza media: 32,90 %, pendenza massima: 52,84 %
Tracciatore: Jan Tischhauser (Svizzera Svizzera), 37 porte

Super G[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Lindsey Vonn Stati Uniti Stati Uniti 1:20.73
2 Marie Marchand-Arvier Francia Francia 1:21.07
3 Andrea Fischbacher Austria Austria 1:21.13
4 Anna Fenninger Austria Austria 1:22.01
5 Tina Maze Slovenia Slovenia 1:22.06
6 Elisabeth Görgl Austria Austria 1:22.27
7 Lara Gut Svizzera Svizzera 1:22.34
8 Maria Riesch Germania Germania 1:22.44
9 Nadia Fanchini Italia Italia 1:22.75
10 Viktoria Rebensburg Germania Germania 1:22.80

Data: 3 febbraio 2009
Pista: Piste Rhône-Alpes
Partenza: 2445 m, arrivo: 1845 m
Lunghezza: 1926 m, dislivello: 600 m
Pendenza media 32,88 %, pendenza massima 52,84 %
Tracciatore: Ulf Emilsson (Svezia Svezia), 38 porte

Gigante[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Kathrin Hölzl Germania Germania 2:03.49
2 Tina Maze Slovenia Slovenia 2:03.58
3 Tanja Poutiainen Finlandia Finlandia 2:04.03
4 Denise Karbon Italia Italia 2:04.16
5 Michaela Kirchgasser Austria Austria 2:04.22
6 Kathrin Zettel Austria Austria 2:04.31
7 Tessa Worley Francia Francia 2:04.63
8 Maria Pietilä Holmner Svezia Svezia 2:04.71
9 Viktoria Rebensburg Germania Germania 2:04.74
10 Elisabeth Görgl Austria Austria 2:04.97

Data: 12 febbraio 2009
Pista: La face de Bellevarde
Partenza: 2225 m, arrivo: 1865 m
Lunghezza: 1181 m, dislivello: 360 m
Pendenza media 38,1 %, pendenza massima 70 %
Tracciatore 1^ manche: T. Wagner (Stati Uniti Stati Uniti), 42 porte
Tracciatore 2^ manche M. Jurjec (Slovenia Slovenia), 41 porte

Slalom[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Maria Riesch Germania Germania 1:51.80
2 Šárka Záhrobská Rep. Ceca Rep. Ceca 1:52.57
3 Tanja Poutiainen Finlandia Finlandia 1:52.89
4 Denise Karbon Italia Italia 1:52.90
5 Nicole Gius Italia Italia 1:52.93
6 Denise Feierabend Svizzera Svizzera 1:53.49
7 Ana Jelušić Croazia Croazia 1:53.67
8 Fanny Chmelar Germania Germania 1:53.76
9 Anja Pärson Svezia Svezia 1:53.78
10 Aline Bonjour Svizzera Svizzera 1:53.84

Data: 14 febbraio 2009
Pista: La face de Bellevarde
partenza: 2032 m, arrivo: 1842 m
Lunghezza: 550 m, dislivello: 190 m
Pendenza media: 37 %, pendenza massima: 70 %
Tracciatore 1^ manche: Christian Schwaiger (Germania Germania), 59 porte
Tracciatore 2^ manche: Petr Záhrobský (Rep. Ceca Rep. Ceca), 64 porte

Supercombinata[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Kathrin Zettel Austria Austria 2:20.13
2 Lara Gut Svizzera Svizzera 2:20.69
3 Elisabeth Görgl Austria Austria 2:21.01
4 Maria Riesch Germania Germania 2:21.67
5 Marie Marchand-Arvier Francia Francia 2:22.62
6 Johanna Schnarf Italia Italia 2:22.68
7 Anna Fenninger Austria Austria 2:22.69
8 Fabienne Suter Svizzera Svizzera 2:22.90
9 Sandrine Aubert Francia Francia 2:22.98
10 Maruša Ferk Slovenia Slovenia 2:23.11

Data: 6 febbraio 2009

Manche di discesa libera
Pista: Piste Rhône-Alpes
Partenza: 2536 m, arrivo: 1845 m
Lunghezza: 2227 m, dislivello: 691 m
Pendenza media: 32,90 %, pendenza massima: 52,84 %
Tracciatore: Jan Tischhauser (Svizzera Svizzera), 37 porte

Manche di slalom speciale
Pista: Piste Rhône-Alpes
Partenza: 2035 m, arrivo: 1840 m
Lunghezza: 497 m, dislivello: 195 m
Pendenza media: 37,04 %, pendenza massima: 52,84 %
Tracciatore: M. Nasasanic (Canada Canada), 56 porte

Gara a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente prevista per l'11 febbraio, è stata definitivamente annullata per le avverse condizioni meteorologiche (forti nevicate e raffiche di vento)[1].

Medagliere per nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Oro Argento Bronzo Totale
Svizzera Svizzera 2 3 1 6
Austria Austria 2 1 2 5
Stati Uniti Stati Uniti 2 0 1 3
Germania Germania 2 0 0 2
Norvegia Norvegia 1 0 1 2
Canada Canada 1 0 1 2
Francia Francia 0 3 0 3
Italia Italia 0 1 1 2
Slovenia Slovenia 0 1 0 1
Rep. Ceca Rep. Ceca 0 1 0 1
Finlandia Finlandia 0 0 2 2
Croazia Croazia 0 0 1 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Val d'Isère, neve nella notte: annullata la gara a squadre in La Stampa, 11 febbraio 2009. URL consultato il 12 febbraio 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sci alpino Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino