Cascate di Valganna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cascate di Valganna
Cascate di Valganna
Le cascate di Valganna ghiacciate nell'inverno 2002.
Altri nomi Sorgenti petrificanti
Stato Italia Italia
Regione Lombardia Lombardia
Provincia Varese Varese
Comune Induno Olona
Coordinate 45°51′26.78″N 8°49′30.4″E / 45.85744°N 8.82511°E45.85744; 8.82511Coordinate: 45°51′26.78″N 8°49′30.4″E / 45.85744°N 8.82511°E45.85744; 8.82511
Altitudine (base) 613 m s.l.m.
Tipo Artificiale
Fiume Olona
Montagna Alpe Ravetta
Altezza 20 m
Mappa di localizzazione: Italia
Cascate di Valganna
Cascate di Valganna

Le Cascate di Valganna sono delle cascate artificiali che si trovano in Valganna, nel comune di Induno Olona, in provincia di Varese.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Le cascate sono originate da una delle tre sorgenti principali del fiume Olona. Più precisamente, fanno parte del ramo del fiume che nasce all'Alpe Ravetta (618 m s.l.m.) La quota base della cascata è 613 m, mentre il salto è 20 m. Vicino alle cascate vi sono le altrettanto famose ed omonime grotte.

Dato che nelle acque dell'Olona sono presenti carbonati, sulle cascate è possibile ammirare il fenomeno del deposito del travertino. Conosciute localmente anche come "sorgenti petrificanti", le cascate sono state create artificialmente all'inizio del XX secolo per migliorare il prelievo dell'acqua dal fiume. In inverno, a causa del clima rigido e dell'insolazione praticamente assente, sono spesso ghiacciate.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]