Bevera (affluente dell'Olona)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bevera
StatoItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
Lunghezza8,1 km
Portata media0,435 m³/s
Altitudine sorgente427 m s.l.m.
NasceMonte Scerrè
45°51′45.4″N 8°54′29.81″E / 45.862612°N 8.90828°E45.862612; 8.90828
SfociaOlona a Varese
45°48′28.2″N 8°52′00.99″E / 45.807833°N 8.866942°E45.807833; 8.866942Coordinate: 45°48′28.2″N 8°52′00.99″E / 45.807833°N 8.866942°E45.807833; 8.866942

La Bevera è un torrente della provincia di Varese, affluente dell'Olona. Nasce dal Monte Scerrè, presso Baraggia di Viggiù e scorre in direzione nordest-sudovest confluendo da sinistra nell'Olona a Varese. Attraversa i comuni di Viggiù, Arcisate, Cantello, Malnate e Varese. Il principale affluente è il Cavo Diotti. Le falde e molte sorgenti del fiume Bevera alimentano almeno il 60% dell'acqua potabile della città di Varese e dei comuni limitrofi.

La fauna ittica comprende la trota fario, lo scazzone, il vairone, il gobione, il pesce persico, il persico sole, l'alborella, la lampreda padana ed il cobite comune.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata (PDF), su provincia.va.it. URL consultato il 19 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2007).
Varese Portale Varese: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Varese