Caccia al tesoro (film 2017)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Caccia al tesoro
Caccia al tesoro (film 2017).png
Carlo Buccirosso, Max Tortora, Vincenzo Salemme e Gennaro Guazzo in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2017
Durata90 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia
RegiaCarlo Vanzina
SoggettoCarlo Vanzina ed Enrico Vanzina
SceneggiaturaCarlo Vanzina ed Enrico Vanzina
Casa di produzioneMedusa Film, International Video 80
Distribuzione in italianoMedusa Film
FotografiaEnrico Lucidi
MontaggioLuca Montanari
MusicheGiuliano Taviani e Carmelo Travia
TruccoAugusta De Angelis e Barbara Pellegrini
Interpreti e personaggi

Caccia al tesoro è un film commedia del 2017, co-scritto e diretto da Carlo Vanzina, qui al suo ultimo lavoro come regista.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Domenico Greco è un attore teatrale con grossi debiti, che vive a casa della cognata Rosetta, vedova di suo fratello, e con un figlio di nome Antonio, malato di cuore. L'unica cura è un intervento che costa 163.000 euro da fare negli Stati Uniti. I due vanno a pregare San Gennaro per chiedergli di donare loro una delle pietre preziose presenti sulla sua mitra, ed ecco che una voce, presumibilmente quella del Santo risponde loro: "Va bene, va bene". In realtà la voce appartiene ad un parcheggiatore abusivo la cui voce era udibile per la finestra aperta. Casualmente, accanto ad Antonio e Rosetta si trova Ferdinando anch'egli in difficoltà economiche, motivo per cui decide di associarsi a Domenico nella realizzazione del furto. I preparativi fervono e, finalmente i due si introducono nella cripta, stranamente aperta e vuota, e subito dopo da un buco nel muro entrano anche Cesare e Claudia, due ladri romani in trasferta.

Delusi dalla scoperta di essere stati beffati escono dalla chiesa e casualmente scoprono che tutto il tesoro di San Gennaro è stato portato a Torino per una mostra temporanea. Domenico e Ferdinando decidono di partire per il nord e completare l'opera, accompagnati questa volta anche da Gennarino, il figlio di Ferdinando ma durante il sopralluogo scoprono che anche Cesare e Claudia hanno avuto la stessa idea. Decidono quindi di mettersi d'accordo e lavorare assieme per raggiungere lo scopo.

Nel frattempo a Napoli il capo della polizia chiede aiuto ad un boss locale per scoprire chi siano i responsabili del tentato furto nella cripta.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato prodotto da International Video 80 e Medusa Film, nonché da quest'ultima distribuito nelle sale cinematografiche il 23 novembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema