Thayir saatham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Thayir saatham
Thayir saatham (sinistra), hummus e naan
Thayir saatham (sinistra), hummus e naan
Origini
IPA /ˈtaːjir ˈsaˑatam/
Altri nomi Thayir sooRu
Cagliata di riso
Yogurt di riso
Luogo d'origine India India
Diffusione Asia meridionale
Dettagli
Categoria contorno
Ingredienti principali riso
yogurt
 

Il thayir saatham ((TA) தயிர் சாதம் ˈtaːjir ˈsaˑatam), chiamato anche cagliata di riso o yogurt di riso[1] è un tipico piatto di origine indiana. La parola in lingua tamil saatham (cagliata) è utilizzata per indicare un tipo di yogurt liquido, non zuccherato e leggermente acido. Il piatto è molto popolare negli stati indiani di Karnataka, Kerala, l'Andhra Pradesh e nel Tamil Nadu[2][3].

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Alla base del piatto vi sono il riso e lo yogurt con cui viene miscelato. Il riso viene bollito fino a renderlo quasi una pasta insaporita poi con peperoncini verdi tritati finemente, zenzero, foglie di curry talvolta mischiate a tadka e fagioli indiani, semi di senape, semi di cumino e assa fetida. Infine vengono aggiunti il latte, lo yogurt[2][3].

Data l'origine "povera" del piatto, alcune varianti utilizzano gli avanzi di riso di altri piatti indiani, mescolati poi con yogurt, sale e latte (che ha la funzione di attenuare l'acidità dello yogurt) guarnito poi con fagioli indiani fritti, semi di senape, peperoncini verdi e coriandolo tritato[2][3].

Consumo[modifica | modifica wikitesto]

La cagliata di riso viene spesso servita come contorno, in accompagnamento ai sottaceti indiani come mango e lime. Nel sud dell'India viene consumato alla fine dei pasti principali, al fine di attenuare il forte bruciore causato dai piccanti piatti indiani[2][3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Hawkeye, Thayir Saadham & Friends, Hawkeyeview.blogspot.com, 3 dicembre 2010. URL consultato il 3 gennaio 2011.
  2. ^ a b c d Chandra, op. cit., p.121
  3. ^ a b c d Plunkett, op. cit., p.127

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]