Tebaldo V di Blois

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tebaldo V di Blois il Buono (11301191) fu conte di Blois, Châteaudun e Chartres dal 1151 alla sua morte. Era figlio di Teobaldo IV, conte di Blois e di Champagne, e Matilde di Carinzia.

Nel 1152 divenne siniscalco di Francia ed ereditò dal padre le contee di Blois e Chartres. Suo fratello Enrico aveva ereditato lo Champagne in quanto primogenito, mentre suo fratello Stefano in quanto terzogenito, la signoria di Sancerre.

Sposò in prime nozze Sybille de Château-Renard.

In seconde nozze sposò invece Alice di Francia (1151-1198), figlia di re Luigi VII e Eleonora d'Aquitania. Da Alice Tebaldo ebbe:

  • Tebaldo, morto bambino;
  • Luigi († 1205), conte di Blois, Chartres e di Clermont, sposo di Caterina di Clermont;
  • Enrico, morto bambino;
  • Philippe, morto bambino;
  • Margherita (1170-1230), contessa di Blois e Châteaudun, sposatasi verso il 1183 con Ugo III d'Oisy, visconte di Cambrai († 1189), poi verso il 1190 con Ottone I di Borgogna († 1200), e infine con Gautier II d'Avesnes signore di Guisa († 1246);
  • Adelaide, abbadessa di Fontevraud nel 1190;
  • Isabella († 1248), contessa di Chartres e Romorantin, sposa di Sulpice d'Amboise, poi di Jean de Montmirail, visconte di Cambrai († 1244).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Conte di Blois, Châteaudun e Chartres Successore
Tebaldo IV 1151-1191 Luigi
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie