Guglielmo di Malmesbury

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guglielmo di Malmesbury in una vetrata dell'abbazia di Malmesbury.

Guglielmo di Malmesbury, in latino Gulielmus Malmesburiensis (Wiltshire, 1080 o 10951143 circa), fu un monaco benedettino dell'abbazia di Malmesbury, nel Wiltshire (Wessex), divenuto noto come storico e cronista.

Era uno spirito curioso e attento: si nutrì delle numerose opere presenti nei codici della biblioteca della sua abbazia, in particolare di quelle di Beda il Venerabile.

Sebbene la sua formazione nell'abbazia riguardasse la logica, la fisica, la filosofia morale e la storia, furono queste due ultime le materie alle quali si dedicò maggiormente. Nel corso dei suoi studi raccolse una collezione di storie medioevali, che ispirò l'idea di un racconto popolare di storia inglese, modellata sull'Historia ecclesiastica gentis Anglorum di Beda. L'ossequio di Guglielmo a Beda è evidente anche nella prefazione della sua storia, ove segnala l'ammirazione per quell'uomo.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Guglielmo scrisse diverse opere, le più note e importanti sono i Gesta regum Angliæ e i Gesta pontificum Anglorum. La prima versione degli scritti risale al 1125. Trascorse poi una decina d'anni a raccogliere documenti storici e giuridici (attualmente conservati presso la Bodleian Library) e intorno al 1140 cominciò a scrivere una nuova opera storiografica (la Historia Novella) che però non completò. Scrisse anche opere di agiografia (Vite di santi). Nella sua storia della chiesa di Gladstone vi è il primo riferimento all'arrivo in Inghilterra del sacro calice poi noto come Santo Graal.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Le opere di Guglielmo di Malmesbury sono una preziosa testimonianza storica, in particolare per il regno di re Stefano d'Inghilterra.

  • De gestis regum Anglorum
  • De gestis pontificum Anglorum
  • Historia novella
  • De antiquitate Glastoniensis ecclesiae
  • Vita Dunstani
  • Vita Wulfstani

Edizioni delle sue opere[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) William of Malmesbury, Chronicle of the Kings of England, editor J.A. Giles. London: George Bell and Sons, 1847.
  • (LA) Willelmi Malmesbiriensis Monachi, de Gestis Pontificum Anglorum libri quinque, ed. N.E.S.A. Hamilton, (Rolls Series 52) London 1870. (Rerum britannicarum Medii aevi scriptores, or Chronicles and memorials of Great Britain and Ireland during the Middle ages). Reprint 1964
  • (LA) Willelmi Malmesbiriensis Monachi, de Gestis Regum Anglorum libri quinque & Historiae Novellae, libri tres, 2 voll.; Ed. by William Stubbs (Rolls Series 90), London 1887-9. (Rerum britannicarum Medii aevi scriptores, or Chronicles and memorials of Great Britain and Ireland during the Middle ages) Reprint 1964
  • (LAEN) The Historia novella by William of Malmesbury; translated from the latin with introduction and notes by K.R. Potter. London: Thomas Nelson and sons, 1955
  • (EN) The life of Edward the Second by the so-called Monk of Malmesbury, [Vita Edwardi secundi Monachi cuiusdam Malmesberiensis], Transl. from the Latin with introd. and notes by N. Denholm-Young. (Medieval texts) London - Edinburgh - Paris 1957.
  • El libro De laudibus et miraculis Sanctae Mariae de Guillermo de Malmesbury, OSB (c. 1143): estudio y testo a cura di J.M. Canal. Roma 1968
  • Guglielmo di Malmesbury, Gesta regum: le gesta del re degli Angli, a cura di Italo Pin. (Biblioteca di storia) Pordenone: Edizioni Studio Tesi, 1992 ISBN 88-7692-281-4
  • (LAEN) William of Malmesbury: Gesta Regum Anglorum (Deeds of the English Kings), Vol I, Edited and Translated by R. A. B. Mynors, Volume II: General Introduction and Commentary, R. M. Thomson and M. Winterbottom, Oxford University Press, 1998. ISBN 0-19-820678-X ISBN 0-19-820682-8
  • (EN) William of Malmesbury: Historia Novella (The Contemporary History), Ed. by E.King, transl. by K.R. Potter, Oxford University Press, 1999, ISBN 0-19-820192-3
  • (EN) William of Malmesbury, Saints' Lives: Lives of SS. Wulfstan, Dunstan, Patrick, Benignus and Indract, Ed. by M. Winterbottom and R. M. Thomson, Oxford University Press, 2002, ISBN 0-19-820709-3
  • (EN) William of Malmesbury: The Deeds of the Bishops of England [Gesta Pontificum Anglorum], Transl. by D. Preest, Woodbridge: Boydell press, 2002, ISBN 0-85115-884-6
  • (LAEN) William of Malmesbury, Gesta Pontificum Anglorum. vol. 1: Text edited and translated by M. Winterbottom ; with the assistance of R.M. Thomson; vol. 2: Commentary by R.M. Thomson with the assistance of M. Winterbottom. (Oxford medieval texts) Oxford Clarendon Press, 2007 ISBN 978-0-19-820770-2
  • (LAEN) John Scott, The early history of Glastonbury: an edition, translation, and study of William of Malmesbury's De antiquitate Glastonie ecclesiae. Woodbridge
  • (LAEN) William of Malmesbury, Polyhistor; a critical edition by H. Testroet Ouellette (Medieval & Renaissance texts & studies). Binghamton, NY ISBN 0-86698-017-2

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Rodney M Thomson, William of Malmesbury, Woodbridge: Boydell Press, 1987 (2ª ed. 2003). ISBN 1-84383-030-2

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 205295992 LCCN: n81129741