Winchester (Hampshire)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Winchester
parrocchia civile
Winchester – Veduta
Dati amministrativi
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Regione Sud Est
Contea Flag of Hampshire.svg Hampshire
Distretto City of Winchester
Territorio
Coordinate 51°03′N 1°18′W / 51.05°N 1.3°W51.05; -1.3 (Winchester)Coordinate: 51°03′N 1°18′W / 51.05°N 1.3°W51.05; -1.3 (Winchester)
Abitanti 44 714 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale SO22, SO23
Prefisso 01962
Fuso orario UTC+0
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Winchester
Sito istituzionale

Winchester (forma arcaica Winton) è una città dell'Inghilterra meridionale, con una popolazione di circa 40.000 persone in un raggio di tre miglia dal suo centro. È la sede del governo del locale distretto della City of Winchester, che si estende per un'area più vasta della sola città, e capitale amministrativa e sede della contea dell'Hampshire.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fu fondata dai Romani col nome di Venta Belgarum. Nel periodo medievale è stata capitale del Wessex, in seguito dell’Inghilterra fino al 1066 quando Guglielmo il Conquistatore spostò la capitale a Londra. Continuò per un po’ di tempo a essere sede dell’incoronazione reale che avveniva nella famosa cattedrale.

La cattedrale[modifica | modifica sorgente]

Cattedrale di Winchester.

La cattedrale è di stile gotico-romanico, è una delle più lunghe d’Europa (170 m) ed è una fra le più antiche del Regno Unito. La prima chiesa fu costruita nel 648, ma l’edificio attuale fu iniziato nel 1079. È stata sede di incoronazioni di re inglesi, che le portarono grande notorietà e prestigio.

La facciata è caratterizzata dalla forma slanciata (tipica del gotico), da un finto portico e da un enorme vetrata. La chiesa è a croce latina e dietro l’altare vi è un magnifico coro, tra i più antichi d’Inghilterra (1308). Nei sotterranei vi è una cripta dove sono custodite alcune reliquie (resti o spoglie di santi).

Nella parte anteriore della chiesa vi è la tomba di Jane Austen, scrittrice britannica e figura di spicco della narrativa preromantica inglese.

Persone legate a Winchester[modifica | modifica sorgente]

  • Jane Austen, scrittrice
  • Christopher Cazenove, attore
  • Nick Kneller, business analyst
  • James Adams, (1980-), giocatore di cricket.
  • William Adelin, (1103-1120), figlio legittimo di Enrico I.
  • Arthur, (1486-1502), principe di Galles.
  • Kevin Ashman, (1959-), Campione del World Quiz.
  • Jon Boden, (1977-), autore di musica Folk.
  • Wayne Bridge (1980-), calciatore nazionale e internazionale (qui ha frequentato la scuola).
  • Alexa Chung, (1983-), modella.
  • Clive Clark, giocatrice di golf.
  • Julia Darling, (1956-2005), poetessa
  • Freeman Dyson, (1923-), fisico.
  • George Ferguson, (1947-), architetto.
  • Philippa Forrester, (1968-), Presentatrice radio e tv
  • .Benedict Francis, (1972-), regista, attore
  • Henry III, (1207-1272), re d'Inghilterra.
  • George Langdon (1818-1894), giocatore di cricket.
  • Tony Middleton, (1964-), giocatore di cricket.
  • Lucy Pinder, (1983-), modella.
  • Richard, Earl of Cornwall (1209 – 1272), fratello più giovane del Re Enrico III.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • La città di Winchester è menzionata nel best seller di Ken Follett "I pilastri della terra". Probabilmente l'autore cita questa città e quelle di Shiring e Kingsbridge come città immaginarie, non riconducibili a quelle reali.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito