Orrori da gustare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orrori da gustare
Logo del programma Orrori da gustare
Anno 2006 - in produzione (8 stagioni, 2 come "Orrori da gustare: America")
Genere documentario
Durata 43 min
Produttore Colleen Steward
Presentatore Andrew Zimmern
Rete Travel Channel
Discovery Travel & Living
DMAX
Sito web Sito ufficiale di Bizarre Foods
Paesi visitati da Andrew Zimmern per Orrori da gustare

██  Stagione 1

██  Stagione 2

██  Stagione 3

██  Stagione 4

██  Stagione 5

██  Stagione 6

Orrori da gustare (Bizarre Foods with Andrew Zimmern) è un programma di viaggi e cucina fatto con stile documentaristico. È presentato da Andrew Zimmern su Discovery Travel & Living e su DMAX.

Orrori da gustare pone l'accento sulla cucina locale e regionale in giro per il mondo. Soprattutto portando l'attenzione su ciò che le masse potrebbero considerare grossolano, unico, bizzarro ed ovviamente orribile. In ogni episodio, Zimmern si concentra sulla cucina di una nazione o regione specifica. Spesso mostra come il cibo viene catturato, cucinato e servito e, in genere senza esitare, lo mangia.

Si trattava inizialmente di un documentario della durata di un'ora dal titolo Bizarre Foods of Asia, documentario che ha avuto un'elevata audience durante i suoi ripetuti passaggi sulla versione americana del canale Discovery Travel & Living. Nel 2006 è stato deciso di trasformare il documentario in un'edizione settimanale della durata di un'ora, con gli stessi obiettivi e sempre presentato da Andrew Zimmern.

Orrori da gustare ha molte cose in comune con un altro programma su Discovery Travel & Living, Anthony Bourdain: No Reservations. Quest'ultimo però, è un misto di viaggi, cibo unico e nightlife, mentre Orrori da gustare pone più l'accento sul cibo etnico e sulla cultura alimentare dei vari popoli,soprattutto quella che un americano possa trovare strana.

Fra tutti i cibi strani assaggiati da Zimmern nel programma alcuni dei più bizzarri includono nutria, balut, intestino d'oca, larve dell'albero della noce cocco, sanguinacci, pipistrelli della frutta, un cuore di cobra ancora pulsante e tante altre prelibatezze.

Orrori da gustare: America[modifica | modifica sorgente]

Dal 2012, per la settima e l'ottava stagione, al nome della serie viene aggiunto il suffisso America poiché le puntate di entrambe le stagioni sono degli approfondimenti sulla cultura gastronomica dei vari paesi statunitensi.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Zimmern apre e chiude ogni episodio con il motto "E ricordate, se vi sembra buono, mangiatelo" con l'unica eccezione della puntata girata in Ecuador al termine della quale chiude dicendo "Ovunque siate ricordatevi che il cibo migliore è quello condiviso con gli amici". Per la prima volta a Taiwan non riesce ad ingurgitare qualcosa che discretamente depone in un tovagliolino. Si tratta del Tofu Puzzolente "Casa della puzza". Il cibo che proprio non sopporta è il Durian che ha però giurato di provare ogni volta ad assaggiare in ogni parte del mondo in cui lo troverà.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Prima stagione[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Asia Asia 1 novembre 2006
2 Philippines Filippine 26 febbraio 2007
3 Morocco Marocco 5 marzo 2007
4 Ecuador Ecuador 12 marzo 2007
5 Spain Spagna 19 marzo 2007
6 Gulf Coast Costa del Golfo 26 marzo 2007
7 United Kingdom Regno Unito 2 aprile 2007
8 Trinidad and Tobago Trinidad e Tobago 9 luglio 2007
9 Mexico Messico 16 luglio 2007
10 Alaska Alaska 23 luglio 2007
11 Taiwan Taiwan 30 luglio 2007
12 New York City New York 6 agosto 2007
13 Vietnam Vietnam 13 agosto 2007
14 Memorable Moments Il meglio di Orrori da gustare 28 novembre 2007
15 Best Bites I morsi migliori di Orrori da gustare 26 febbraio 2008

Seconda stagione[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Beijing, China Pechino, Cina 4 marzo 2008
2 Iceland Islanda 11 marzo 2008
3 St. Petersburg (Russia) San Pietroburgo, Russia 18 marzo 2008
4 Minnesota Minnesota 28 marzo 2008
5 Bolivia Bolivia 1 aprile 2008
6 Chile Cile 8 aprile 2008
7 Guangzhou, China Canton, Cina 15 aprile 2008
8 Delhi, India Delhi, India 29 aprile 2008

Terza stagione[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Phuket, Thailand Phuket, Thailandia 9 settembre 2008
2 Sicily, Italy Sicilia, Italia 16 settembre 2008
3 Goa, India Goa, India 23 settembre 2008
4 Samoa Samoa 30 settembre 2008
5 Paris Parigi 7 ottobre 2008
6 Los Angeles Los Angeles 14 ottobre 2008
7 Halloween (Special) Speciale di Halloween 21 ottobre 2008
8 Hawaii Hawaii 28 ottobre 2008
9 Ethiopia Etiopia 11 novembre 2008
10 Maine Maine 18 novembre 2008
11 Happy Holidays (Special) Speciale vacanze 25 novembre 2008
12 Uganda Uganda 2 dicembre 2008
13 Japan Giappone 9 dicembre 2008
14 Sexy food Cibo sexy 10 febbraio 2009
15 Surf It Up Il meglio di Orrori da gustare 3 marzo 2009

Quarta stagione[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Tanzania Tanzania 14 aprile 2009
2 Seoul, South Korea Seul, Corea del Sud 21 aprile 2009
3 The Outback Outback, Australia 28 aprile 2009
4 Appalachia Appalachia, Stati Uniti orientali 5 maggio 2009
5 Eastern Australia Australia orientale 12 maggio 2009
6 Singapore Singapore 19 maggio 2009
7 Texas Texas 26 maggio 2009
8 Nicaragua Nicaragua 2 giugno 2009
9 Puerto Rico Porto Rico 9 giugno 2009
10 Survival Special Speciale sopravvivenza 16 giugno 2009


Quinta stagione[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Thailand (Isan region) Thailandia del Nordest 26 aprile 2010
2 Cambodia Cambogia 3 maggio 2010
3 Mongolia Mongolia 10 maggio 2010
4 Arizona Arizona 17 maggio 2010
5 A Kid's Guide A Kid's Guide 24 maggio 2010
6 Tokyo Tokyo 31 maggio 2010
7 Bangkok Bangkok 7 giugno 2010
8 Baja, Mexico Bassa California, Messico 14 giugno 2010
9 Buenos Aires Buenos Aires 21 giugno 2010


Sesta stagione[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Syria Siria 18 gennaio 2011
2 Pennsylvania Pennsylvania 25 gennaio 2011
3 Venice Venezia, Italia 1 febbraio 2011
4 Madagascar Madagascar 8 febbraio 2011
5 Chicago Chicago 15 febbraio 2011
6 Namibia Namibia 23 febbraio 2011
7 San Francisco San Francisco 1 marzo 2011
8 Greece Grecia 8 marzo 2011
9 Hong Kong Hong Kong 15 marzo 2011
10 Hungary Ungheria 22 marzo 2011
11 Chengdu Chengdu 29 marzo 2011
12 Indonesia Indonesia 20 aprile 2011
13 Taste of the Tropics Sapori tropicali 27 aprile 2011
14 Kalahari Kalahari 3 maggio 2011
15 NYC: Will Work for Food New York: Lavorare per mangiare 24 maggio 2011
16 Embassy Row Quartiere delle ambasciate 31 maggio 2011
17 Finland Finlandia 7 giugno 2011
18 Rio de Janeiro Rio de Janeiro 14 giugno 2011
19 Suriname Suriname 21 giugno 2011
20 Fez, Morocco Fez, Marocco 28 giugno 2011
21 Sardinia Sardegna, Italia 5 luglio 2011
22 Montreal Montreal 12 luglio 2011
23 Jamaica Jamaica 19 luglio 2011


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]