Nick Farr-Jones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nick Farr-Jones
Dati biografici
Nome Nicholas Campbell Farr-Jones
Paese Australia Australia
Altezza 191 cm
Peso 114 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Mediano di mischia
Ritirato 1993
Hall of Fame International Rugby Hall of Fame (1999)
IRB Hall of Fame (2011)
Carriera
Attività provinciale
1984-93 N. Galles del Sud N. Galles del Sud 46 (71)
Attività di club¹
600px Oro e Blu con striscia bianca.png Sidney University
Attività da giocatore internazionale
1984-93 Australia Australia 63 (37)
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 1991

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 27 luglio 2010

Nicholas Campbell Farr-Jones (Caringbah, 18 aprile 1962) è un ex rugbista a 15, avvocato e dirigente sportivo australiano, mediano di mischia del Nuovo Galles del Sud e campione del mondo nel 1991 con i Wallabies; dal 2010 è membro del consiglio direttivo della federazione rugbistica del Nuovo Galles del Sud.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Proveniente dall'Università di Sydney, nella cui squadra di rugby giocò a livello di club[1], Farr-Jones esordì nel rugby rappresentativo nel 1984, sia a livello statale per il Nuovo Galles del Sud, sia a livello internazionale negli Wallabies, con cui disputò il primo incontro assoluto il 3 novembre a Twickenham contro l'Inghilterra, nel primo dei quattro vittoriosi incontri del tour nel corso del quale l'Australia conquistò il Grande Slam nelle Isole Britanniche.

Fu successivamente convocato alla Coppa del Mondo di rugby 1987 che l'Australia disputò in casa (le sedi furono equamente divise tra tale Paese e la Nuova Zelanda) e quattro anni dopo scese in campo per la Coppa del Mondo di rugby 1991 nel Regno Unito, che gli Wallabies si aggiudicarono battendo in finale a Twickenham l'Inghilterra.

Al suo ritiro nel 1993 aveva disputato 63 incontri per l'Australia e 46 per la rappresentativa di Stato del Nuovo Galles del Sud.

Nel 1992 fu insignito dell'onorificenza di membro dell'Ordine dell'Australia e nel 1999 fu ammesso nell'International Rugby Hall of Fame[2].

Di professione avvocato, ha fatto parte del senato accademico dell'università di Sydney[1] e, dal 2010, siede anche nel consiglio direttivo della federazione rugbistica del Nuovo Galles del Sud[1].

Sempre nel 2010 il Partito liberale australiano propose a Farr-Jones di candidarsi alle primarie per concorrere al seggio di Wentworth al parlamento federale[3]; in precedenza, per lo stesso partito, era stato eletto al consiglio comunale di Sydney[1].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Membro dell'Ordine dell'Australia - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Australia
«In segno di riconoscimento per i servizi resi al rugby[4]»
— Canberra, 26 gennaio 1992

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d (EN) Nick Farr-Jones elected to the NSW Rugby Union Board in NSRWU Media Unit, 25 giugno 2010. URL consultato il 14-2-2011.
  2. ^ 1999 Inductees : Nick Farr-Jones. URL consultato il 27-7-2010.
  3. ^ (EN) Phillip Coorey, Libs try out Farr-Jones for seat of Wentworth in Sydney Morning Herald, 16 aprile 2010. URL consultato il 14-2-2011.
  4. ^ (EN) Nicholas Campbell Farr-Jones, AOM. URL consultato il 14-2-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 93521630