Mark Ella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mark Ella
Dati biografici
Nome Mark Gordon Ella
Paese Australia Australia
Altezza 178 cm
Peso 81 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Mediano d'apertura
Ritirato 1991
Hall of Fame International Rugby Hall of Fame (1997)
Carriera
Attività provinciale
1979-84 N. Galles del Sud N. Galles del Sud 26 (85)
Attività di club¹
1978-84 600px Verde.png Randwick
1988-90 Amatori Milano Amatori Milano
Attività da giocatore internazionale
1980-84 Australia Australia 25 (78)
Attività da allenatore
1990-95 Milan Milan

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 27 luglio 2010

Mark Gordon Ella (Sydney, 5 giugno 1959) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby australiano.

Australiano aborigeno, ha giocato nel ruolo di mediano d'apertura.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Considerato uno dei giocatori di maggior talento del rugby australiano, Mark è il più dotato dei tre fratelli Ella (gli altri sono Glen e Gary, che hanno anche collezionato rispettivamente 4 e 6 presenze in nazionale durante gli anni 1980).[1][2]

Mark Ella dubuttò in nazionale giocando a Sydney contro la Nuova Zelanda, il 21 giugno 1980. In quella partita, terminata 13-9 a favore dei Wallabies, segnò un drop.[3] Nel 1982, in occasione della gara contro gli All Blacks, ottenne la fascia di capitano. Nel 1984 partecipò al tour dei Wallabies in Gran Bretagna, in cui gli australiani realizzarono il Grande Slam sulle Home Nations. In quell'occasione realizzò una meta contro ciascuna delle nazionali britanniche incontrate.

Si ritirò a sorpresa, alla fine del tour del 1984, all'età di 25 anni adducendo alla stanchezza il motivo del ritiro così presto.[4]

Nel 1997 è stato ammesso nella International Rugby Hall of Fame.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Glen Ella. URL consultato il 27-07-2010.
  2. ^ Gary Ella. URL consultato il 27-07-2010.
  3. ^ Bledisloe Cup - Sydney, 21 June 1980. URL consultato il 27-07-2010.
  4. ^ Mark Ella - One Ella of a player. URL consultato il 27-07-2010.


Controllo di autorità VIAF: 94200797