Mario Garbuglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mario Garbuglia (Civitanova Marche, 27 maggio 1927Roma, 30 marzo 2010) è stato uno scenografo italiano, vincitore del David di Donatello, del Nastro d'Argento e del British Academy of Film and Television Arts[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nato il 27 maggio 1927 a Fontespina, frazione di Civitanova Marche, esordisce professionalmente come scenografo nel 1950, con Donne senza nome, diretto da Géza von Radványi. Negli anni collaborerà con registi quali Luchino Visconti, Mario Monicelli, Luigi Zampa, Roger Vadim.

Il 30 marzo 2010 morì a 82 anni dopo una lunga malattia[2].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Riconoscimenti a Garbuglia
  2. ^ Cinema: è morto Mario Garbuglia, scenografo del 'Gattopardo'

Controllo di autorità VIAF: 244675947