Gran Premio di Monaco 1959

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monaco Gran Premio di Monaco 1959
76º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 1 di 9 del Campionato 1959
Monte Carlo circuit 1955-1971.png
Data 10 maggio 1959
Nome ufficiale XVII Grand Prix Automobile de Monaco
Circuito Circuito di Montecarlo
Percorso 3,145 km
Circuito cittadino
Distanza 100 giri, 314,500 km
Clima Sereno
Risultati
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Stirling Moss Australia Jack Brabham
Cooper-Climax in 1:39.6 Cooper-Climax in 1:40.4
Podio
1. Australia Jack Brabham
Cooper-Climax
2. Regno Unito Tony Brooks
Ferrari
3. Francia Maurice Trintignant
Cooper-Climax

Il Gran Premio di Monaco 1959 fu la prima gara della stagione 1959 del Campionato mondiale di Formula 1, disputata il 10 maggio sul Circuito di Montecarlo.

La corsa vide la prima vittoria in carriera di Jack Brabham su una Cooper-Climax. Secondo classificato il debuttante in Ferrari Tony Brooks e terzo il francese Maurice Trintignant su Cooper-Climax.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Costruttore Giri Tempo/Causa Ritiro Pos partenza Punti
1 24 Australia Jack Brabham Cooper T51-Climax 100 2:55:51.3 3 9
2 50 Regno Unito Tony Brooks Ferrari 256 F1 100 + 20.4 4 6
3 32 Francia Maurice Trintignant Cooper T51-Climax 98 + 2 Giri 6 4
4 48 Stati Uniti Phil Hill Ferrari 246 F1 97 + 3 Giri 5 3
5 22 Nuova Zelanda Bruce McLaren Cooper T51-Climax 96 + 4 Giri 13 2
6 38 Regno Unito Roy Salvadori Cooper T45-Maserati 83 + 17 Giri 8  
Rit 30 Regno Unito Stirling Moss Cooper T51-Climax 81 Trasmissione 1  
Rit 20 Regno Unito Ron Flockhart BRM P25 64 Uscita di pista 10  
Rit 16 Stati Uniti Harry Schell BRM P25 48 Incidente 9  
Rit 18 Svezia Jo Bonnier BRM P25 44 Freni 7  
Rit 46 Francia Jean Behra Ferrari 246 F1 24 Motore 2  
Rit 40 Regno Unito Graham Hill Lotus 16-Climax 21 Principio d'incendio 14  
Rit 26 Stati Uniti Masten Gregory Cooper T45-Climax 6 Cambio 11  
Rit 6 Germania Wolfgang von Trips Porsche 718 1 Collisione 12  
Rit 52 Regno Unito Cliff Allison Ferrari 156 1 Collisione 15  
Rit 44 Regno Unito Bruce Halford Lotus 16-Climax 1 Collisione 16  
NQ 34 Regno Unito Ivor Bueb Cooper T51-Climax    
NQ 54 Italia Giorgio Scarlatti Maserati 250F    
NQ 12 Belgio Alain de Changy Cooper T51-Climax    
NQ 10 Belgio Lucien Bianchi Cooper T51-Climax    
NQ 4 Italia Maria Teresa de Filippis Porsche RSK    
NQ 42 Stati Uniti Pete Lovely Lotus 16-Climax    
NQ 14 Francia Jean Lucienbonnet Cooper T45-Climax    
NQ 56 Monaco André Testut Maserati 250F        

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Risultati di gara tratti dal sito ufficiale Formula 1.com. URL consultato il 7 giugno 2009.
  • Informazioni aggiuntive da allf1.info. URL consultato il 7 giugno 2009.
Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 1959
Flag of Monaco.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg US flag 49 stars.svg
Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1958
Gran Premio di Monaco
Edizione successiva:
1960
Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1