Giro d'Italia 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Giro d'Italia 2004
Edizione 87ª
Data 8 maggio - 30 maggio
Partenza Genova
Arrivo Milano
Percorso 3 423,9 km, prol. + 20 tappe
Tempo 87h32'09"
Media 38,610 km/h
Classifica finale
Primo Italia Damiano Cunego
Secondo Ucraina Serhij Hončar
Terzo Italia Gilberto Simoni
Classifiche minori
Punti Italia Alessandro Petacchi
Montagna Germania Fabian Wegmann
Squadre Italia Saeco
Intergiro Italia Raffaele Illiano
Super Team Italia Alessio-Bianchi
Cronologia
Edizione precedente
Giro d'Italia 2003
Edizione successiva
Giro d'Italia 2005

Il Giro d'Italia 2004, ottantasettesima edizione della "Corsa Rosa", si svolse dall'8 al 30 maggio 2004 su un percorso di 3 423,9 km ripartiti in un cronoprologo e venti tappe. Fu vinto dal ventiduenne Damiano Cunego, al primo successo in un Grande Giro, davanti a Serhij Hončar e Gilberto Simoni.

Simoni, favorito per la vittoria finale alla vigilia, conquistò la maglia rosa al primo arrivo in salita (terza tappa) spiazzando gli avversari, ma il suo giovane compagno di squadra Cunego, vincendo a Montevergine, balzò al comando della classifica generale. Cunego cedette momentaneamente la maglia rosa a Popovyč dopo la cronometro della tredicesima tappa, ma si riappropriò del primato con un bell'attacco nella tappa di Falzes. Successivamente batté Simoni a Bormio 2000 e quindi, nella penultima tappa, controllò a distanza l'attacco di Simoni e Garzelli sul Mortirolo.

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
prol. 8 maggio Genova > Genova (cron. individuale) 6,9 Australia Bradley McGee Australia Bradley McGee
9 maggio Genova > Alba 143 Italia Alessandro Petacchi Germania Olaf Pollack
10 maggio Novi Ligure > Pontremoli 184 Italia Damiano Cunego Australia Bradley McGee
11 maggio Pontremoli > Corno alle Scale 191 Italia Gilberto Simoni Italia Gilberto Simoni
12 maggio Porretta Terme > Civitella in Val di Chiana 184 Italia Alessandro Petacchi Italia Gilberto Simoni
13 maggio Civitella in Val di Chiana > Spoleto 177 Australia Robbie McEwen Italia Gilberto Simoni
14 maggio Spoleto > Valmontone 164 Italia Alessandro Petacchi Italia Gilberto Simoni
15 maggio Frosinone > Montevergine di Mercogliano 214 Italia Damiano Cunego Italia Damiano Cunego
16 maggio Giffoni Valle Piana > Policoro 210 Italia Alessandro Petacchi Italia Damiano Cunego
17 maggio Policoro > Carovigno 142 Stati Uniti Fred Rodriguez Italia Damiano Cunego
18 maggio giorno di riposo
10ª 19 maggio Porto Sant'Elpidio > Ascoli Piceno 138 Italia Alessandro Petacchi Italia Damiano Cunego
11ª 20 maggio Porto Sant'Elpidio > Cesena 228 Italia Emanuele Sella Italia Damiano Cunego
12ª 21 maggio Cesena > Treviso 210 Italia Alessandro Petacchi Italia Damiano Cunego
13ª 22 maggio Trieste > Trieste (cron. individuale) 52 Ucraina Serhij Hončar Ucraina Jaroslav Popovyč
14ª 23 maggio Trieste > Pola (HRV) 175 Italia Alessandro Petacchi Ucraina Jaroslav Popovyč
15ª 24 maggio Parenzo (HRV) > San Vendemiano 234 Italia Alessandro Petacchi Ucraina Jaroslav Popovyč
16ª 25 maggio San Vendemiano > Falzes 214 Italia Damiano Cunego Italia Damiano Cunego
26 maggio giorno di riposo
17ª 27 maggio Brunico > Fondo/Sarnonico 153 Russia Pavel Tonkov Italia Damiano Cunego
18ª 28 maggio Cles > Bormio 2000 118 Italia Damiano Cunego Italia Damiano Cunego
19ª 29 maggio Bormio > Presolana 122 Italia Stefano Garzelli Italia Damiano Cunego
20ª 30 maggio Clusone > Milano 154 Italia Alessandro Petacchi Italia Damiano Cunego
Totale 3 423,9

Resoconto degli eventi[modifica | modifica sorgente]

L'edizione 2004 del Giro partiva col ricordo della tragica scomparsa di Pantani, avvenuta pochi mesi prima. I favoriti al via erano Stefano Garzelli, Gilberto Simoni e Jaroslav Popovyč, terzo l'anno prima. Dopo il prologo di Genova, vinto da Bradley McGee, nella seconda tappa, a Pontremoli, si impose il giovane compagno di Simoni alla Saeco, Damiano Cunego. La successiva frazione, con il primo arrivo in salita, vide il successo del favorito Simoni: il trentino prese e conservò la maglia rosa sino alla settima tappa, quando Cunego s'impose a Montevergine di Mercogliano strappandogli il simbolo del primato. Cunego riuscì a tenere la maglia nelle tappe pianeggianti fino alla cronometro di Trieste, tredicesima frazione, vinta dallo specialista ucraino Serhij Hončar: la maglia rosa passò sulle spalle dell'altro ucraino Popovyč, che la mantenne anche nelle due tappe in Croazia.

Al ritorno in Italia Cunego andò all'attacco e vinse sul traguardo alpino di Falzes, riconquistando il primato nella classifica generale con 1'14" su Hončar: quel giorno Popovyč perse 3'50", scivolando a 2'22", mentre Simoni, staccato di 2'39", dovette cedere definitivamente i gradi di capitano al giovane gregario.[1]

Nelle ultime tappe non si assisté a particolari scossoni. A Fondo/Sarnonico la graduatoria rimase immutata (vinse Pavel Tonkov)[2]; a Bormio 2000, nella frazione con il Tonale e il Gavia (Cima Coppi), Cunego fu abile a rispondere agli attacchi dei rivali (tra cui l'ex capitano Simoni) e quindi a staccarli sulle ultime rampe, ottenendo il quarto successo di tappa[3]. Infine, nella frazione con il Mortirolo, il Vivione e l'ascesa sulla Presolana, Stefano Garzelli batté in volata Simoni – i due erano andati in avanscoperta a inizio tappa – mentre Cunego controllò a distanza, chiuse a meno di un minuto, mantenne il primato e anzi portò a 2'02" il vantaggio sul secondo, Hončar[4].

Al termine della passerella di Milano (vittoria di Alessandro Petacchi in volata) Damiano Cunego poté così festeggiare, a sorpresa, la vittoria nella "Corsa Rosa". Secondo chiuse appunto Hončar, terzo, a soli 3 secondi dall'ucraino, Gilberto Simoni. Quarto, più staccato, fu Dario David Cioni, Popovyč giunse quinto, Garzelli subito dietro mentre un giovane Tadej Valjavec concluse al nono posto.[5] Per quanto concerne le tappe, il già citato Petacchi dominò le volate, ottenendo ben nove successi e la maglia ciclamino della classifica a punti. La maglia verde del Gran Premio della Montagna andò al tedesco Fabian Wegmann, quella blu dell'Intergiro a Raffaele Illiano.

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Partecipanti al Giro d'Italia 2004.
N. Cod. Squadra
1-9 SAE Italia Saeco Macchine per Caffè
11-19 A&S Italia Acqua & Sapone-Caffè Mokambo
21-29 ALB Italia Alessio-Bianchi
31-39 PAN Italia Ceramiche Panaria-Margres
41-49 CHO Belgio Chocolade Jacques-Wincor Nixd.
51-59 CLM Colombia Colombia-Selle Italia
61-69 DEN Italia De Nardi
71-79 DVE Italia Domina Vacanze
81-89 FAS Italia Fassa Bortolo
91-99 FDJ Francia fdjeux.com
N. Cod. Squadra
101-109 FPF Italia Formaggi Pinzolo Fiavè
111-119 GST Germania Gerolsteiner
121-129 LAM Italia Lampre
131-139 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago
141-149 LOT Belgio Lotto-Domo
151-159 PHO Svizzera Phonak Hearing Systems
161-169 SDV Spagna Saunier Duval-Prodir
171-179 TEN Italia Tenax
181-189 VIN Italia Vini Caldirola-Nobili Rubinetterie

Dettagli delle tappe[modifica | modifica sorgente]

[modifica | modifica sorgente]

  • 8 maggio: Genova > GenovaCronometro individuale – 6,9 km
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Bradley McGee Fdjeux.com 8'30"
2 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner a 10"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 20"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Bradley McGee Fdjeux.com 8'30"
2 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner a 10"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 20"

1ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 3h41'56"
2 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner s.t.
3 Italia Crescenzo D'Amore Acqua & Sap. s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner 3h50'24"
2 Australia Bradley McGee Fdjeux.com a 2"
3 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo a 20"

2ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 4h37'08"
2 Australia Bradley McGee Fdjeux.com s.t.
3 Italia Cristian Moreni Alessio-Bianchi s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Bradley McGee Fdjeux.com 8h27'22"
2 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 32"
3 Austria Gerhard Trampusch Acqua & Sap. a 36"

3ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Saeco 5h46'09"
2 Italia Damiano Cunego Saeco a 15"
3 Italia Franco Pellizotti Alessio-Bianchi a 16"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Saeco 14h13'58"
2 Italia Damiano Cunego Saeco a 13"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 21"

4ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 4h55'40"
2 Australia Robbie McEwen Lotto-Domo s.t.
3 Italia Simone Cadamuro De Nardi s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Saeco 19h09'38"
2 Italia Damiano Cunego Saeco a 13"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 21"

5ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Robbie McEwen Lotto-Domo 4h24'57"
2 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner s.t.
3 Italia Marco Zanotti Vini Caldirola s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Saeco 23h34'35"
2 Italia Damiano Cunego Saeco a 13"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 21"

6ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 4h00'55"
2 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner s.t.
3 Argentina Alejandro Borrajo Cer. Panaria s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Saeco 27h35'30"
2 Italia Damiano Cunego Saeco a 13"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 21"

7ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 5h26'25"
2 Australia Bradley McGee Fdjeux.com s.t.
3 Italia Franco Pellizotti Alessio-Bianchi s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 33h01'48"
2 Italia Gilberto Simoni Saeco a 10"
3 Italia Franco Pellizotti Alessio-Bianchi a 28"

8ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 4h52'48"
2 Lituania Tomas Vaitkus Landbouwkrediet s.t.
3 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 37h54'37"
2 Italia Gilberto Simoni Saeco a 10"
3 Italia Franco Pellizotti Alessio-Bianchi a 28"

9ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Fred Rodriguez Acqua & Sap. 4h04'38"
2 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo s.t.
3 Italia Angelo Furlan Alessio-Bianchi s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 41h59'15"
2 Italia Gilberto Simoni Saeco a 10"
3 Italia Franco Pellizotti Alessio-Bianchi a 28"

10ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 3h24'17"
2 Italia Marco Zanotti Vini Caldirola s.t.
3 Lettonia Andris Naudužs Domina Vac. s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 45h23'42"
2 Italia Gilberto Simoni Saeco a 10"
3 Italia Franco Pellizotti Alessio-Bianchi a 28"

11ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Emanuele Sella Cer. Panaria 5h19'08"
2 Italia Cristian Moreni Alessio-Bianchi a 30"
3 Svizzera Steve Zampieri Vini Caldirola a 30"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 50h43'29"
2 Italia Gilberto Simoni Saeco a 10"
3 Italia Franco Pellizotti Alessio-Bianchi a 28"

12ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 4h48'12"
2 Australia Robbie McEwen Lotto-Domo s.t.
3 Bielorussia Aljaksandr Usaŭ Phonak s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 55h31'41"
2 Italia Gilberto Simoni Saeco a 10"
3 Italia Franco Pellizotti Alessio-Bianchi a 28"

13ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Ucraina Serhij Hončar De Nardi 1h06'45"
2 Australia Bradley McGee fdjeux.com a 18"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 34"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet 56h39'40"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 3"
3 Australia Bradley McGee fdjeux.com a 1'20"

14ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 4h08'58"
2 Stati Uniti Fred Rodriguez Acqua & Sap. s.t.
3 Italia Marco Velo Fassa Bortolo s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet 60h38'48"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 3"
3 Australia Bradley McGee fdjeux.com a 1'20"

15ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 5h59'52"
2 Australia Robbie McEwen Lotto-Domo s.t.
3 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet 66h48'30"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 3"
3 Australia Bradley McGee fdjeux.com a 1'20"

16ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 6h11'23"
2 Italia Rinaldo Nocentini Acqua & Sap. a 1'16"
3 Svizzera Alexandre Moos Phonak a 1'38"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 73h01'21"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 1'14"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 2'22"

17ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Russia Pavel Tonkov Vini Caldirola 3h40'05"
2 Italia Alessandro Bertolini Alessio-Bianchi a 2'15"
3 Australia Bradley McGee Fdjeux.com a 2'49"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 76h44'15"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 1'14"
3 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 2'22"

18ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 3h56'31"
2 Italia Dario David Cioni Fassa Bortolo a 5"
3 Ucraina Serhij Hončar De Nardi s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 80h40'26"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 1'31"
3 Italia Gilberto Simoni Saeco a 3'07"

19ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Stefano Garzelli Vini Caldirola 3h52'16"
2 Italia Gilberto Simoni Saeco a 2"
3 Slovenia Tadej Valjavec Phonak a 23"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 84h33'34"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 2'02"
3 Italia Gilberto Simoni Saeco a 2'05"

20ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 4h07'01"
2 Italia Marco Zanotti Vini Caldirola s.t.
3 Paesi Bassi Aart Vierhouten Lotto-Domo s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 87h32'09"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 2'02"
3 Italia Gilberto Simoni Saeco a 2'05"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica sorgente]

Tappa Vincitore Classifica generale
Maglia rosa
Classifica a punti
Maglia ciclamino
Classifica scalatori
Maglia verde
Classifica intergiro
Maglia azzurra
Trofeo Fast Team Trofeo Super Team
Prol. Bradley McGee Bradley McGee non assegnata non assegnata non assegnata non assegnata non assegnata
Alessandro Petacchi Olaf Pollack Alessandro Petacchi Fabian Wegmann Lampre Fdjeux.com
Damiano Cunego Bradley McGee Damiano Cunego Alexandre Moos Ruggero Marzoli
Gilberto Simoni Gilberto Simoni Gilberto Simoni Crescenzo D'Amore Saeco Saeco
Alessandro Petacchi Alessandro Petacchi Alessandro Vanotti
Robbie McEwen Robbie McEwen Crescenzo D'Amore
Alessandro Petacchi Alessandro Petacchi Fabian Wegmann Acqua & Sapone
Damiano Cunego Damiano Cunego Damiano Cunego Massimo Strazzer Saeco
Alessandro Petacchi
Fred Rodriguez
10ª Alessandro Petacchi Crescenzo D'Amore
11ª Emanuele Sella Fabian Wegmann Marlon Pérez Arango Alessio-Bianchi
12ª Alessandro Petacchi
13ª Serhij Hončar Jaroslav Popovyč Alessio-Bianchi
14ª Alessandro Petacchi Crescenzo D'Amore
15ª Alessandro Petacchi
16ª Damiano Cunego Damiano Cunego Saeco Acqua & Sapone
17ª Pavel Tonkov Alessio-Bianchi
18ª Damiano Cunego Damiano Cunego
19ª Stefano Garzelli Fabian Wegmann Raffaele Illiano
20ª Alessandro Petacchi
Classifiche finali Damiano Cunego Alessandro Petacchi Fabian Wegmann Raffaele Illiano Saeco Alessio-Bianchi

Classifiche della corsa[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale - Maglia rosa[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 87h32'09"
2 Ucraina Serhij Hončar De Nardi a 2'02"
3 Italia Gilberto Simoni Saeco a 2'05"
4 Italia Dario David Cioni Fassa Bortolo a 4'36"
5 Ucraina Jaroslav Popovyč Landbouwkrediet a 5'05"
6 Italia Stefano Garzelli Vini Caldirola a 5'31"
7 Italia Wladimir Belli Lampre a 6'12"
8 Australia Bradley McGee F. des Jeux a 6'15"
9 Slovenia Tadej Valjavec Phonak a 6'34"
10 Spagna Juan Manuel Gárate Lampre a 7'47"

Classifica a punti - Maglia ciclamino[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Italia Alessandro Petacchi Fassa Bortolo 250
2 Italia Damiano Cunego Saeco 153
3 Germania Olaf Pollack Gerolsteiner 148
4 Bielorussia Aljaksandr Usaŭ Phonak 111
5 Italia Marco Zanotti Vini Caldirola 102

Classifica scalatori - Maglia verde[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Germania Fabian Wegmann Gerolsteiner 56
2 Italia Damiano Cunego Saeco 54
3 Italia Gilberto Simoni Saeco 36
4 Italia Stefano Garzelli Vini Caldirola 33
5 Svizzera Alexandre Moos Phonak 27

Classifica Intergiro - Maglia azzurra[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Raffaele Illiano Colombia 49h38'14"
2 Italia Crescenzo D'Amore Acqua & Sap. a 13"
3 Italia Mariano Piccoli Lampre a 19"
4 Colombia Marlon Pérez Arango Colombia a 22"
5 Italia Alessandro Vanotti De Nardi a 36"

Classifica a squadre - Trofeo Fast Team[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Tempo
1 Italia Saeco 265h52'05"
2 Italia Vini Caldirola-Nobili Rubinetterie a 19'15"
3 Italia Lampre a 26'12"
4 Italia Alessio-Bianchi a 29'13"
5 Spagna Saunier Duval-Prodir a 39'21"

Classifica a squadre - Trofeo Super Team[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Punti
1 Italia Alessio-Bianchi 384
2 Italia Saeco 359
3 Italia Fassa Bortolo 339
4 Italia Lampre 327
5 Italia Acqua & Sapone-Caffè Mokambo 315

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Impresa di Cunego: è in rosa in www.gazzetta.it, 25 maggio 2004. URL consultato il 21 agosto 2013.
  2. ^ Giro, il ruggito di Tonkov in www.gazzetta.it, 27 maggio 2004. URL consultato il 21 agosto 2013.
  3. ^ Cunego, le mani sul Giro in www.gazzetta.it, 28 maggio 2004. URL consultato il 21 agosto 2013.
  4. ^ Tappa a Garzelli, Giro a Cunego in www.gazzetta.it, 29 maggio 2004. URL consultato il 21 agosto 2013.
  5. ^ :: MILANO - Km 154 : Classifica generale, www.gazzetta.it. URL consultato il 21 agosto 2013.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Pier Bergonzi, Elio Trifari (a cura di), Un secolo di passioni - Giro d'Italia 1909-2009, Il libro ufficiale del centenario, Milano, Rizzoli, 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]