Fregula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fregula
UncookedFregula.jpg
Origini
Altri nomi fregola, freula
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Sardegna
Dettagli
Categoria primo piatto
Ingredienti principali
  • semola
  • acqua
  • sale
[1]
 

La fregula, detta anche fregola o freula è un tipo di pasta prodotto in Sardegna[2].

La fregula, disponibile in varie dimensioni, è una pasta di semola prodotta per "rotolamento" della semola entro un grosso catino di coccio e tostate in forno. Si presenta sotto forma di palline irregolari di diametro variabile fra i 2 ed i 6 millimetri[3].

Una preparazione tipica della fregula è quella realizzata con il sugo di pomodoro e le arselle[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alessandro Molinari Pradelli, La cucina sarda, Newton Compton Editori, 2012, ISBN 885414616-1.
  2. ^ Carlo Cracco, Sardegna, Corriere della Sera, 2014, ISBN 886126704-1.
  3. ^ Saluti gastronomici dalla Sardegna: sa fregula su Scienza in cucina. URL consultato il 25/2/2015.
  4. ^ Daniela Guaiti, Sardegna, Edizioni Gribaudo, 2010, p. 47, ISBN 887906835-0.
cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina