Penne (pasta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Penne
Penne crude (a sinistra) e penne cotte (a destra)
Penne crude (a sinistra) e penne cotte (a destra)
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regioni Campania
Sicilia
Diffusione Penisola italiana
Asia
Dettagli
Categoria primo piatto
Ingredienti principali farina di grano duro
Varianti Mostaccioli
Ziti
Zitoni
 

Con il termine penne, o raramente, al singolare, penna, si indica generalmente un tipo di pasta di forma cilindrica.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

In Italia esistono due tipi: le penne lisce e le penne rigate che presentano delle righe su tutta la superficie della penna. Esistono anche i pennoni che sono di forma più grande alle semplici penne[1].

La forma simile viene chiamata anche mostaccioli, prodotti dalla Barilla, che hanno la forma di tipo increspata e gli ziti che sono delle lunghe aste cave di forma liscia[2] e oltre ad esse esistono anche gli zitoni che sono di forma più grande[3].

Le ricette[modifica | modifica wikitesto]

Penne all'arrabbiata

Vengono cotte tradizionalmente al dente e condite con dei sughi, tipicamente all'arrabbiata nel Lazio, oppure con il pesto o con la salsa di pomodoro.

È una pasta molto versatile grazie al suo design perché il centro vuoto permette di conservare il sugo all'interno mentre le penne rigate permettono di conservare ancor di più il sugo elevando la sensazione di raffinatezza al palato.

  • Penne rigate alla Presentatora: piatto diventato famoso nel mondo della televisione italiana, scherzosamente durante un'intervista la show girl Roberta Lanfranchi definì questo piatto "alla Presentatora", questo piatto di penne rigate era il preferito di suo marito dell'epoca, Pino Insegno. La pietanza è composta da penne rigate, Würstel di produzione italiana, burro e parmigiano. In realtà il piatto era già esistente da molto tempo con il nome di "pasta W & B" dove la "w" sta per Würstel e "b" sta per burro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pasta Glossary
  2. ^ Pasta Tubes
  3. ^ Zitoni

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]