Campionato De Martino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Campionato "De Martino" era un torneo calcistico istituito per la prima volta nella stagione 1954-1955 dalla Lega Nazionale Professionisti. In origine era un torneo riservato alle squadre di Serie A, in cui le stesse potevano utilizzare i giocatori di riserva scarsamente impiegati in prima squadra o titolari reduci da infortuni e bisognosi di riprendere il ritmo partita. Era inoltre l'occasione per i migliori giovani del vivaio per proporsi al pubblico, per farsi conoscere, per giocare, magari con qualche più illustre compagno, senza dover subire troppo l'emozione dell'esordio e il peso delle responsabilità.

Il torneo venne aperto in un secondo tempo sia alle squadre di Serie B sia a quelle di Serie C (per soli tre anni) con l'assegnazione di tre titoli distinti. Gli eccessivi costi di gestione portarono alla soppressione del torneo che vide la sua ultima edizione nella stagione 1970-1971. Dopo un anno di transizione nella stagione 1972-1973 viene disputato un nuovo torneo, denominato "Campionato Riserve", e dalla stagione successiva una nuova competizione, il "Campionato Under 23", che resta in vita fino alla stagione 1975-1976.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Campionato De Martino[modifica | modifica sorgente]

Campionato Riserve[modifica | modifica sorgente]

Campionato Under 23[modifica | modifica sorgente]

Squadre vincitrici[modifica | modifica sorgente]

Serie A

  • 8 vittorie: Inter
  • 3 vittorie: Lazio e Milan
  • 1 vittoria: Bologna, Cesena, Fiorentina, Hellas Verona, Juventus, Modena e SPAL

Serie B

  • 2 vittorie: Brescia, Genoa e Lecco
  • 1 vittoria: Lazio, Padova e Sampdoria

Serie C

  • 1 vittoria: Maceratese, Perugia ed Udinese
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio