Calcio ai Giochi della XIV Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
10º Torneo olimpico di calcio
Londra 1948
Informazioni generali
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione Giochi della XIV Olimpiade
Paese ospitante Regno Unito Regno Unito
Città Londra
Periodo dal 26 luglio 1948
al 13 agosto 1948
Nazionali maschili 18
Incontri disputati 18
Gol segnati 102 (5,67 per partita)
Classifica finale
Medaglia d'oroVincitore Svezia Svezia
Medaglia d'argentoSecondo posto Jugoslavia Jugoslavia
Medaglia di bronzoTerzo posto Danimarca Danimarca
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Berlino 1936 Helsinki 1952 Right arrow.svg

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della XIV Olimpiade.

Il torneo di calcio della XIV Olimpiade fu il decimo torneo olimpico. Si svolse dal 26 luglio al 13 agosto 1948 a Londra e vide la vittoria per la prima volta della Svezia.

Squadre[modifica | modifica sorgente]

Formato[modifica | modifica sorgente]

Il torneo prevedeva un turno preliminare di qualificazione per determinare le ultime due squadre che avrebbero avuto accesso agli ottavi di finale. Successivamente era prevista una formula ad eliminazione diretta, composta da ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finali per il 3º posto e per il 1º posto.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Turno di qualificazione[modifica | modifica sorgente]

Brighton
26 luglio 1948
Lussemburgo Lussemburgo 6 – 0
referto
Afghanistan Afghanistan Goldstone Ground
Arbitro Inghilterra Williams

Portsmouth
26 luglio 1948
Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1
referto
Irlanda Irlanda Fratton Park
Arbitro Inghilterra Reader

Ottavi di finale[modifica | modifica sorgente]

Londra
31 luglio 1948
Jugoslavia Jugoslavia 6 – 1
referto
Lussemburgo Lussemburgo Craven Cottage
Arbitro Paesi Bassi van der Meer

Londra
31 luglio 1948
Danimarca Danimarca 3 – 1
(d.t.s.)
referto
Egitto Egitto Selhurst Park
Arbitro Inghilterra Boardman

Londra
31 luglio 1948
Regno Unito Regno Unito 4 – 3
(d.t.s.)
referto
Paesi Bassi Paesi Bassi Highbury Park
Arbitro Danimarca Laursen

Londra
31 luglio 1948
Francia Francia 2 – 1
referto
India India Cricklefield Stadium
Arbitro Svezia Dahlner

Londra
2 agosto 1948
Turchia Turchia 4 – 0
referto
Cina Cina Green Pond Road Stadium
Arbitro Austria Beck

Londra
2 agosto 1948
Svezia Svezia 3 – 0
referto
Austria Austria White Hart Lane
Arbitro Inghilterra Ling

Londra
2 agosto 1948
Messico Messico 3 – 5
referto
Corea del Sud Corea del Sud Champion Hill
Arbitro Jugoslavia Lemesić

Londra
2 agosto 1948
Italia Italia 9 – 0
referto
Stati Uniti Stati Uniti Griffin Park
Arbitro Francia De La Salle

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Londra
5 agosto 1948
Turchia Turchia 1 – 3
referto
Jugoslavia Jugoslavia Cricklefield Stadium
Arbitro Francia Sdez

Londra
5 agosto 1948
Svezia Svezia 12 – 0
referto
Corea del Sud Corea del Sud Selhurst Park
Arbitro Italia Carpani

Londra
5 agosto 1948
Regno Unito Regno Unito 1 – 0
referto
Francia Francia Craven Cottage
Arbitro Paesi Bassi van der Meer

Londra
5 agosto 1948
Danimarca Danimarca 5 – 3
referto
Italia Italia Highbury Park
Arbitro Inghilterra Ling

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Londra
10 agosto 1948
Danimarca Danimarca 2 – 4
referto
Svezia Svezia Wembley Stadium
Arbitro Inghilterra Boardman

Londra
11 agosto 1948
Regno Unito Regno Unito 1 – 3
referto
Jugoslavia Jugoslavia Wembley Stadium
Arbitro Paesi Bassi van der Meer

Finale per il 3º posto[modifica | modifica sorgente]

Londra
13 agosto 1948
Danimarca Danimarca 5 – 3
referto
Regno Unito Regno Unito Wembley Stadium
Arbitro Paesi Bassi van der Meer

Finale per il 1º posto[modifica | modifica sorgente]

Londra
13 agosto 1948
Jugoslavia Jugoslavia 1 – 3
referto
Svezia Svezia Wembley Stadium
Arbitro Inghilterra Ling

Podio[modifica | modifica sorgente]

Silver medal.svg
2º posto

Jugoslavia
Jugoslavia
Gold medal.svg
Campione olimpico di calcio maschile

Svezia
Svezia
1º titolo
Bronze medal.svg
3º posto

Danimarca
Danimarca
Pos Squadra Formazione
Gold medal.svg Svezia
Svezia
Sune Andersson, Pär Bengtsson, Henry Carlsson, Rune Emanuelsson, Gunnar Gren, Egon Jönsson, Börje Leander, Nils Liedholm, Torsten Lindberg, Erik Nilsson, Stellan Nilsson, Bertil Nordahl, Gunnar Nordahl, Knut Nordahl, Stig Nyström, Kjell Rosén, Birger Rosengren, Kalle Svensson.
All. Regno Unito George Raynor.
Silver medal.svg Jugoslavia
Jugoslavia
Aleksandar Atanacković, Stjepan Bobek, Božo Broketa, Miroslav Brozović, Željko Čajkovski, Zlatko Čajkovski, Zvonimir Cimermančić, Ivan Jazbinšek, Miodrag Jovanović, Ratko Kacijan, Ljubomir Lovrić, Frane Matošić, Prvoslav Mihajlović, Rajko Mitić, Bela Palfi, Miomir Petrović, Franjo Šoštarić, Branko Stanković, Josip Takač, Kosta Tomašević, Bernard Vukas, Franjo Wölfl.
All. Jugoslavia Milorad Arsenijević.
Bronze medal.svg Danimarca
Danimarca
Knud Bastrup-Birk, Hans Colberg, Edvin Hansen, John Hansen, Jørgen Wagner Hansen, Karl Aage Hansen, Erik Kuld Jensen, Ivan Jensen, Ove Jensen, Viggo Jensen, Per Knudsen, Knud Lundberg, Eigil Nielsen, Dion Ørnvold, Knud Børge Overgaard, Poul Petersen, Axel Pilmark, Johannes Pløger, Karl Aage Præst, Holger Seebach, Erling Sørensen, Jørgen Sørensen.
All. Regno Unito Robert Mountford.

Marcatori[modifica | modifica sorgente]

Pos Giocatore Gol
1 Svezia Gunnar Nordahl 7
- Danimarca John Hansen 7
3 Svezia Henry Carlsson 5
- Italia Francesco Pernigo 5
- Svezia Kjell Rosen 5
6 Jugoslavia Stjepan Bobek 4
7 Jugoslavia Željko Čajkovski 3
- Italia Emilio Caprile 3
- Svezia Gunnar Gren 3
- Regno Unito John Hardisty 3
- Paesi Bassi Servaas Wilkes 3
12 13 giocatori 2
25 28 giocatori 1

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]