Calcio ai Giochi della XXIII Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
19º Torneo olimpico di calcio
Los Angeles 1984
Logo dei XXIII Giochi olimpici estivi
Informazioni generali
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione Giochi della XXIII Olimpiade
Paese ospitante Stati Uniti Stati Uniti
Città Los Angeles
Periodo dal 29 luglio 1984
al 11 agosto 1984
Nazionali maschili 16
Incontri disputati 32
Gol segnati 84 (2,63 per partita)
Classifica finale
Medaglia d'oroVincitore Francia Francia
Medaglia d'argentoSecondo posto Brasile Brasile
Medaglia di bronzoTerzo posto Jugoslavia Jugoslavia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Mosca 1980 Seul 1988 Right arrow.svg

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della XXIII Olimpiade.

Il torneo di calcio della XXIII Olimpiade fu il diciannovesimo torneo olimpico. Si svolse dal 29 luglio all'11 agosto 1984 in quattro città (Pasadena, Annapolis, Palo Alto ed Boston) e vide la vittoria per la prima volta della Francia.

Per la prima volta, venne autorizzato l'impiego di giocatori professionisti. Tuttavia, le nazionali europee e sudamericane avrebbero potuto schierare solo quei giocatori che non avevano mai giocato in una fase finale di un Campionato mondiale di calcio.

A questa manifestazione non presero parte le nazionali di URSS, Cecoslovacchia e Germania Est (sostituite rispettivamente da Norvegia, Italia e Germania Ovest), in seguito al boicottaggio dei Paesi aderenti al Patto di Varsavia.

Squadre[modifica | modifica sorgente]

Stadi[modifica | modifica sorgente]

Città Stadio Capacità
Pasadena Rose Bowl 91.000
Palo Alto Stanford Stadium 50.000
Boston Harvard Stadium 30.000
Annapolis Navy-Marine Corps Memorial Stadium 34.000

Formato[modifica | modifica sorgente]

Le sedici squadre vennero divise in quattro gironi all'italiana di quattro squadre ciascuno.

Le prime due classificate di ogni girone si sarebbero qualificate per la fase ad eliminazione diretta, composta da quarti di finale, semifinali, finale per il 3º posto e per il 1º posto.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Fase a gruppi[modifica | modifica sorgente]

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Francia Francia 4 3 1 2 0 5 4 +1
Cile Cile 4 3 1 2 0 2 1 +1
Norvegia Norvegia 3 3 1 1 1 3 2 +1
Qatar Qatar 1 3 0 1 2 2 5 -3
Boston
29 luglio 1984, ore 19:30 UTC-5
Norvegia Norvegia 0 – 0
referto
Cile Cile Harvard Stadium
Arbitro Stati Uniti Socha

Annapolis
29 luglio 1984, ore 19:30 UTC-5
Francia Francia 2 – 2
referto
Qatar Qatar Navy-Marine Corps Memorial Stadium
Arbitro Brasile Arppi Filho

Boston
31 luglio 1984, ore 19:00 UTC-5
Norvegia Norvegia 1 – 2
referto
Francia Francia Harvard Stadium
Arbitro Germania Ovest Roth

Annapolis
31 luglio 1984, ore 19:00 UTC-5
Cile Cile 1 – 0
referto
Qatar Qatar Navy-Marine Corps Memorial Stadium
Arbitro Costa Rica Siles

Boston
2 agosto 1984, ore 19:00 UTC-5
Qatar Qatar 0 – 2
referto
Norvegia Norvegia Harvard Stadium
Arbitro Malawi Kalombo

Annapolis
2 agosto 1984, ore 19:00 UTC-5
Cile Cile 1 – 1
referto
Francia Francia Navy-Marine Corps Memorial Stadium
Arbitro Paesi Bassi Keizer

Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Jugoslavia Jugoslavia 6 3 3 0 0 7 3 +4
Canada Canada 3 3 1 1 1 4 3 +1
Camerun Camerun 2 3 1 0 2 3 5 -2
Iraq Iraq 1 3 0 1 2 3 6 -3
Boston
30 luglio 1984, ore 19:30 UTC-5
Canada Canada 1 – 1
referto
Iraq Iraq Harvard Stadium
Arbitro Colombia Díaz

Annapolis
30 luglio 1984, ore 19:00 UTC-5
Jugoslavia Jugoslavia 2 – 1
referto
Camerun Camerun Navy-Marine Corps Memorial Stadium
Arbitro Paesi Bassi Keizer

Boston
1º agosto 1984, ore 19:00 UTC-5
Camerun Camerun 1 – 0
referto
Iraq Iraq Harvard Stadium
Arbitro Stati Uniti Socha

Annapolis
1º agosto 1984, ore 19:00 UTC-5
Jugoslavia Jugoslavia 1 – 0
referto
Canada Canada Navy-Marine Corps Memorial Stadium
Arbitro Egitto Hossameldin

Boston
3 agosto 1984, ore 19:00 UTC-5
Camerun Camerun 1 – 3
referto
Canada Canada Harvard Stadium
Arbitro Italia Barbaresco

Annapolis
3 agosto 1984, ore 19:00 UTC-5
Iraq Iraq 2 – 4
referto
Jugoslavia Jugoslavia Navy-Marine Corps Memorial Stadium
Arbitro Giappone Sano

Gruppo C[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Brasile Brasile 6 3 3 0 0 6 1 +5
Germania Ovest Germania Ovest 4 3 2 0 1 8 1 +7
Marocco Marocco 2 3 1 0 2 1 4 -3
Arabia Saudita Arabia Saudita 0 3 0 0 3 1 10 -9
Palo Alto
30 luglio 1984, ore 19:30 UTC-8
Germania Ovest Germania Ovest 2 – 0
referto
Marocco Marocco Stanford Stadium
Arbitro Canada Evangelista

Pasadena
30 luglio 1984, ore 19:00 UTC-8
Brasile Brasile 3 – 1
referto
Arabia Saudita Arabia Saudita Rose Bowl
Arbitro Scozia McGinlay[4]

Palo Alto
1º agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Germania Ovest Germania Ovest 0 – 1
referto
Brasile Brasile Stanford Stadium
Arbitro Corea del Sud Cha Kyung-Bok

Pasadena
1º agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Marocco Marocco 1 – 0
referto
Arabia Saudita Arabia Saudita Rose Bowl
Arbitro Jugoslavia Sostarić

Palo Alto
3 agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Arabia Saudita Arabia Saudita 0 – 6
referto
Germania Ovest Germania Ovest Stanford Stadium
Arbitro Romania Igna

Pasadena
3 agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Marocco Marocco 0 – 2
referto
Brasile Brasile Rose Bowl
Arbitro Spagna Sánchez

Gruppo D[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Italia Italia 4 3 2 0 1 2 1 +1
Egitto Egitto 3 3 1 1 1 5 3 +2
Stati Uniti Stati Uniti 3 3 1 1 1 4 2 +2
Costa Rica Costa Rica 2 3 1 0 2 2 7 -5
Palo Alto
29 luglio 1984, ore 19:30 UTC-8
Stati Uniti Stati Uniti 3 – 0
referto
Costa Rica Costa Rica Stanford Stadium
Arbitro Francia Quiniou

Pasadena
29 luglio 1984, ore 19:30 UTC-8
Italia Italia 1 – 0
referto
Egitto Egitto Rose Bowl
Arbitro Cile Castro

Palo Alto
31 luglio 1984, ore 19:00 UTC-8
Egitto Egitto 4 – 1
referto
Costa Rica Costa Rica Stanford Stadium
Arbitro Messico Márquez Ramírez

Pasadena
31 luglio 1984, ore 19:00 UTC-8
Italia Italia 1 – 0
referto
Stati Uniti Stati Uniti Rose Bowl
Arbitro Kuwait Al-Salmi

Palo Alto
2 agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Egitto Egitto 1 – 1
referto
Stati Uniti Stati Uniti Stanford Stadium
Arbitro Argentina Romero

Pasadena
2 agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Costa Rica Costa Rica 1 – 0
referto
Italia Italia Rose Bowl
Arbitro Etiopia Tesfaye

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Palo Alto
5 agosto 1984, ore 15:00 UTC-8
Italia Italia 1 – 0
(d.t.s.)
referto
Cile Cile Stanford Stadium
Arbitro Scozia McGinlay

Pasadena
5 agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Francia Francia 2 – 0
referto
Egitto Egitto Rose Bowl
Arbitro Corea del Sud Cha Kyung-Bok

Palo Alto
6 agosto 1984, ore 17:00 UTC-8
Brasile Brasile 1 – 1
referto
Canada Canada Stanford Stadium
Arbitro Costa Rica Siles

Pasadena
6 agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Jugoslavia Jugoslavia 5 – 2
referto
Germania Ovest Germania Ovest Rose Bowl
Arbitro Argentina Romero

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Pasadena
8 agosto 1984, ore 18:15 UTC-8
Francia Francia 4 – 2
(d.t.s.)
referto
Jugoslavia Jugoslavia Rose Bowl
Arbitro Messico Márquez Ramírez

Palo Alto
8 agosto 1984, ore 20:30 UTC-8
Italia Italia 1 – 2
(d.t.s.)
referto
Brasile Brasile Stanford Stadium
Arbitro Stati Uniti Socha

Finale per il 3º posto[modifica | modifica sorgente]

Pasadena
10 agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Jugoslavia Jugoslavia 2 – 1
referto
Italia Italia Rose Bowl
Arbitro Scozia McGinlay

Finale per il 1º posto[modifica | modifica sorgente]

Pasadena
11 agosto 1984, ore 19:00 UTC-8
Francia Francia 2 – 0
referto
Brasile Brasile Rose Bowl
Arbitro Paesi Bassi Keizer

Podio[modifica | modifica sorgente]

Silver medal.svg
2º posto

Brasile
Brasile
Gold medal.svg
Campione olimpico di calcio maschile

Francia
Francia
1º titolo
Bronze medal.svg
3º posto

Jugoslavia
Jugoslavia
Pos Squadra Formazione
Gold medal.svg Francia
Francia
William Ayache, Michel Bensoussan, Michel Bibard, Dominique Bijotat, François Brisson, Patrick Cubaynes, Patrice Garande, Philippe Jeannol, Guy Lacombe, Jean-Claude Lemoult, Jean-Philippe Rohr, Albert Rust, Didier Sénac, Jean-Christophe Thouvenel, José Touré, Daniel Xuereb, Jean-Louis Zanon.
All. Francia Henri Michel.
Silver medal.svg Brasile
Brasile
Ademir, André Luís, Chicão, Mílton Cruz, Davi, Dunga, Gilmar Popoca, Gilmar Rinaldi, Kita, Luís Henrique, Mauro Galvão, Paulo Santos, Pinga, Ronaldo, Silvinho, Tonho, Luiz Carlos Winck.
All. Brasile Jair Picerni.
Bronze medal.svg Jugoslavia
Jugoslavia
Mirsad Baljić, Mehmed Baždarević, Vlado Čapljić, Borislav Cvetković, Stjepan Deverić, Marko Elsner, Milko Ǵurovski, Nenad Gračan, Tomislav Ivković, Srečko Katanec, Branko Miljuš, Mitar Mrkela, Jovica Nikolić, Ivan Pudar, Ljubomir Radanović, Admir Smajić, Dragan Stojković.
All. Jugoslavia Ivan Toplak.

Marcatori[modifica | modifica sorgente]

Pos Giocatore Gol
1 Jugoslavia Borislav Cvetković 5
- Jugoslavia Stjepan Deverić 5
- Francia Daniel Xuereb 5
4 Brasile Gilmar Popoca 4
5 Francia François Brisson 3
- Germania Ovest Rudolf Bommer 3
- Canada Dale Mitchell 3
- Jugoslavia Jovica Nikolić 3
9 9 giocatori 2
18 35 giocatori 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ In sostituzione della Germania Est.
  2. ^ In sostituzione della Cecoslovacchia.
  3. ^ In sostituzione dell'URSS.
  4. ^ [1] calcioizz.it. Questa e altre fonti indicano l'arbitro McGinlay come scozzese, pertanto il sito della FIFA riporta un errore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]