Milko Ǵurovski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Milko Ǵurovski
Dati biografici
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Macedonia Macedonia (dal 1991)
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra Maribor Maribor
Carriera
Squadre di club1
1980-1986 Stella Rossa Stella Rossa 115 (54)
1986-1990 Partizan Partizan 70 (39)
1990-1993 Groningen Groningen 57 (23)
1993 Cambuur Cambuur 7 (0)
1993-1994 Groningen Groningen 14 (5)
1994-1995 Nimes Nîmes 4 (0)
2005-2006 Olimpia Lubiana Olimpia Lubiana 1 (0)
Nazionale
1984-1985
1994
Jugoslavia Jugoslavia
Macedonia Macedonia
6 (2)
3 (0)
Carriera da allenatore
2006-2007 Nafta Nafta
2007-2008 Maribor Maribor
2008 Vardar Vardar
2009-2010 Belasica Belasica
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Bronzo Los Angeles 1984
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 marzo 2008

Milko Ǵurovski (in macedone: Милко Ѓуровски?; in serbo Милко Ђуровски?, Milko Đurovski; Tetovo, 26 febbraio 1963) è un allenatore di calcio ed ex calciatore macedone, fratello di Boško Ǵurovski.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Debutta da professionista nel 1978 con la Stella Rossa di Belgrado, di cui diventa uno dei pilastri, giocando per ben 6 stagioni consecutivi, vincendo due campionati della RSF di Jugoslavia e due Coppe di Jugoslavia.

Nell'estate del 1986 si trasferisce ai rivali cittadini del Partizan Belgrado, con cui gioca per altre 4 stagioni vincendo il campionato 1986-1987, Coppa di Jugoslavia 1989 e la Supercoppa di Jugoslavia 1989.

Viene quindi ingaggiato dalla squadra olandese del Groningen, dove gioca per altre quattro stagioni, con l'eccezione di una breve parentesi, nel campionato 1992-1993 al Cambuur Leeuwarden.

Chiude la carriera in Francia, al Nîmes Olympique.

Nel 2005 gioca una partita con il Bežigrad Lubiana, squadra slovena.

Con la Nazionale jugoslava ha partecipato alle Olimpiadi del 1984 vincendo la medaglia di bronzo.

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Dopo essersi trasferito in Slovenia a seguito del matrimonio, inizia la carriera di allenatore nel Nafta Lendava. Dopo aver rassegnato le dimissioni per i pessimi risultati conseguiti, viene nominato allenatore del Maribor.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

1980-1981, 1983-1984, 1986-1987
1982, 1985, 1989
1989