Calcio ai Giochi della XIX Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
15º Torneo olimpico di calcio
Città del Messico 1968
Informazioni generali
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione Giochi della XIX Olimpiade
Paese ospitante Messico Messico
Città Città del Messico
Periodo dal 13 ottobre 1968
al 26 ottobre 1968
Nazionali maschili 16
Incontri disputati 32
Gol segnati 116 (3,63 per partita)
Classifica finale
Medaglia d'oroVincitore Ungheria Ungheria
Medaglia d'argentoSecondo posto Bulgaria Bulgaria
Medaglia di bronzoTerzo posto Giappone Giappone
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Tokyo 1964 Monaco di Baviera 1972 Right arrow.svg

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della XIX Olimpiade.

Il torneo di calcio della XIX Olimpiade fu il quindicesimo torneo olimpico. Si svolse dal 13 al 26 ottobre 1968 in quattro città (Città del Messico, Puebla, Guadalajara e León) e vide la vittoria per la terza volta dell'Ungheria.

Squadre[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Calcio ai Giochi della XIX Olimpiade - Qualificazioni.

Stadi[modifica | modifica sorgente]

Città Stadio Capacità
Città del Messico Stadio Azteca 105.000
Puebla Stadio Cuauhtémoc 46.912
Guadalajara Stadio Jalisco 62.384
León Stadio Nou Camp 33.943

Formato[modifica | modifica sorgente]

Le sedici squadre vennero divise in quattro gironi all'italiana di quattro squadre ciascuno.

Le prime due classificate di ogni girone si sarebbero qualificate per la fase ad eliminazione diretta, composta da quarti di finale, semifinali, finale per il 3º posto e per il 1º posto.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Fase a gruppi[modifica | modifica sorgente]

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Francia Francia 4 3 2 0 1 8 4 +4
Messico Messico 4 3 2 0 1 6 4 +2
Colombia Colombia 2 3 1 0 2 4 5 -1
Guinea Guinea 2 3 1 0 2 4 9 -5
Città del Messico
13 ottobre 1968
Messico Messico 1 – 0
referto
Colombia Colombia Stadio Azteca
Arbitro Ungheria Zsolt

Puebla
13 ottobre 1968
Francia Francia 3 – 1
referto
Guinea Guinea Stadio Cuauhtémoc
Arbitro Jugoslavia Gugulović

Puebla
15 ottobre 1968
Guinea Guinea 3 – 2
referto
Colombia Colombia Stadio Cuauhtémoc
Arbitro Bulgaria Rumenčev

Città del Messico
15 ottobre 1968
Francia Francia 4 – 1
referto
Messico Messico Stadio Azteca
Arbitro Perù Hieger

Città del Messico
17 ottobre 1968
Messico Messico 4 – 0
referto
Guinea Guinea Stadio Azteca
Arbitro Thailandia Wanchai

Puebla
17 ottobre 1968
Colombia Colombia 2 – 1
referto
Francia Francia Stadio Cuauhtémoc
Arbitro Cecoslovacchia Galba

Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Spagna Spagna 5 3 2 1 0 4 0 +4
Giappone Giappone 4 3 1 2 0 4 2 +2
Brasile Brasile 2 3 0 2 1 4 5 -1
Nigeria Nigeria 1 3 0 1 2 4 9 -5
Città del Messico
14 ottobre 1968
Spagna Spagna 1 – 0
referto
Brasile Brasile Stadio Azteca
Arbitro Israele Klein

Puebla
14 ottobre 1968
Giappone Giappone 3 – 1
referto
Nigeria Nigeria Stadio Cuauhtémoc
Arbitro El Salvador Marmol

Città del Messico
16 ottobre 1968
Spagna Spagna 3 – 0
referto
Nigeria Nigeria Stadio Azteca
Arbitro Guinea Robles

Puebla
16 ottobre 1968
Brasile Brasile 1 – 1
referto
Giappone Giappone Stadio Cuauhtémoc
Arbitro Ghana Lamptey

Puebla
18 ottobre 1968
Brasile Brasile 3 – 3
referto
Nigeria Nigeria Stadio Cuauhtémoc
Arbitro Etiopia Tarekegn

Città del Messico
18 ottobre 1968
Spagna Spagna 0 – 0
referto
Giappone Giappone Stadio Azteca
Arbitro Perù Hieger

Gruppo C[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Ungheria Ungheria 5 3 2 1 0 8 2 +6
Israele Israele 4 3 1 2 0 4 2 +2
Ghana Ghana 2 3 0 2 1 6 8 -2
El Salvador El Salvador 1 3 0 1 2 2 8 -6
León
13 ottobre 1968
Israele Israele 5 – 3
referto
Ghana Ghana Stadio Nou Camp
Arbitro Francia Kitabdjian

Guadalajara
13 ottobre 1968
Ungheria Ungheria 4 – 0
referto
El Salvador El Salvador Stadio Jalisco
Arbitro Messico De Leo

Guadalajara
15 ottobre 1968
Ungheria Ungheria 2 – 2
referto
Ghana Ghana Stadio Jalisco
Arbitro Giappone Maruyama

León
15 ottobre 1968
Israele Israele 3 – 1
referto
El Salvador El Salvador Stadio Nou Camp
Arbitro Nigeria Badru

León
17 ottobre 1968
El Salvador El Salvador 1 – 1
referto
Ghana Ghana Stadio Nou Camp
Arbitro Spagna Medina

Guadalajara
17 ottobre 1968
Ungheria Ungheria 2 – 0
referto
Israele Israele Stadio Jalisco
Arbitro Perù Yamasaki

Gruppo D[modifica | modifica sorgente]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bulgaria Bulgaria 5 3 2 1 0 11 3 +8
Guatemala Guatemala 4 3 2 0 1 6 3 +3
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 3 3 1 1 1 10 3 +7
Thailandia Thailandia 0 3 0 0 3 1 19 -18
Guadalajara
14 ottobre 1968
Guatemala Guatemala 1 – 0
referto
Cecoslovacchia Cecoslovacchia Stadio Jalisco
Arbitro Brasile Arppi Filho

León
14 ottobre 1968
Bulgaria Bulgaria 7 – 0
referto
Thailandia Thailandia Stadio Nou Camp
Arbitro Colombia Velasquez

Guadalajara
16 ottobre 1968
Bulgaria Bulgaria 2 – 2
referto
Cecoslovacchia Cecoslovacchia Stadio Jalisco
Arbitro Messico Aguilar Elizalde

León
16 ottobre 1968
Guatemala Guatemala 4 – 1
referto
Thailandia Thailandia Stadio Nou Camp
Arbitro Guinea Faber

León
18 ottobre 1968
Bulgaria Bulgaria 2 – 1
referto
Guatemala Guatemala Stadio Nou Camp
Arbitro Messico Osorio

Guadalajara
18 ottobre 1968
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 8 – 0
referto
Thailandia Thailandia Stadio Jalisco
Arbitro Messico Buergo Elcuaz

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Puebla
20 ottobre 1968
Messico Messico 2 – 0
referto
Spagna Spagna Stadio Cuauhtémoc
Arbitro Jugoslavia Gugulović

Guadalajara
20 ottobre 1968
Ungheria Ungheria 1 – 0
referto
Guatemala Guatemala Stadio Jalisco
Arbitro Perù Yamasaki

Città del Messico
20 ottobre 1968
Giappone Giappone 3 – 1
referto
Francia Francia Stadio Azteca
Arbitro Etiopia Tarekegn

León
20 ottobre 1968
Bulgaria Bulgaria 1 – 1[2]
(d.t.s.)
referto
Israele Israele Stadio Nou Camp
Arbitro Messico Osorio

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Guadalajara
22 ottobre 1968
Messico Messico 2 – 3
referto
Bulgaria Bulgaria Stadio Jalisco
Arbitro Etiopia Tarekegn

Città del Messico
22 ottobre 1968
Ungheria Ungheria 5 – 0
referto
Giappone Giappone Stadio Azteca
Arbitro Brasile Arppi Filho

Finale per il 3º posto[modifica | modifica sorgente]

Città del Messico
24 ottobre 1968
Giappone Giappone 2 – 0
referto
Messico Messico Stadio Azteca
Arbitro Israele Klein

Finale per il 1º posto[modifica | modifica sorgente]

Città del Messico
26 ottobre 1968
Bulgaria Bulgaria 1 – 4
referto
Ungheria Ungheria Stadio Azteca
Arbitro Messico De Leo

Podio[modifica | modifica sorgente]

Silver medal.svg
2º posto

Bulgaria
Bulgaria
Gold medal.svg
Campione olimpico di calcio maschile

Ungheria
Ungheria
3º titolo
Bronze medal.svg
3º posto

Giappone
Giappone
Pos Squadra Formazione
Gold medal.svg Ungheria
Ungheria
István Básti, Bertalan Bicskei, Antal Dunai, Lajos Dunai, Károly Fatér, László Fazekas, István Juhász, László Keglovich, Lajos Kocsis, Iván Menczel, László Nagy, Ernő Noskó, Dezső Novák, Miklós Páncsics, István Sárközi, Miklós Szalai, Zoltán Szarka, Lajos Szűcs, Zoltán Varga.
All. Ungheria Károly Sós.
Silver medal.svg Bulgaria
Bulgaria
Georgi Cvetkov, Jančo Dimitrov, Milko Gajdarski, Ivajlo Georgiev, Atanas Gerov, Mihail Gjonin, Georgi Hristakiev, Kiril Ivkov, Evgeni Jančovski, Stojan Jordanov, Todor Krăstev, Atanas Mihailov, Mitju Monev, Asparuh Nikodimov, Kiril Stankov, Georgi Vasilev, Cvetan Veselinov, Ivan Zafirov, Petăr Žekov.
All. Bulgaria Georgi Berkov.
Bronze medal.svg Giappone
Giappone
Masahiro Hamazaki, Kunishige Kamamoto, Mitsuo Kamata, Hiroshi Katayama, Yasuyuki Kuwahara, Ikuo Matsumoto, Masakatsu Miyamoto, Teruki Miyamoto, Takaji Mori, Aritatsu Ogi, Ryuichi Sugiyama, Ryozo Suzuki, Kiyoshi Tomizawa, Masashi Watanabe, Shigeo Yaegashi, Yoshitada Yamaguchi, Kenzo Yokoyama, Eizo Yuguchi.
All. Giappone Ken Naganuma.

Marcatori[modifica | modifica sorgente]

Pos Giocatore Gol
1 Giappone Kunishige Kamamoto 7
2 Ungheria Antal Dunai 6
3 Israele Jehoshua Faygenbaum 4
- Cecoslovacchia Ladislav Petráš 4
- Ungheria Lajos Szűcs 4
- Bulgaria Petar Žekov 4
7 Bulgaria Atanas Hristov 3
- Ungheria Iván Menczel 3
- Messico Vicente Pereda 3
- Messico Héctor Pulido Rodríguez 3
- Francia Charles Teamboueon 3
12 15 giocatori 2
27 39 giocatori 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ripescato in sostituzione del Marocco, che rifiutò di giocare con Israele.
  2. ^ La vittoria venne assegnata alla Bulgaria per sorteggio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]