Eigil Nielsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eigil Nielsen
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Carriera
Squadre di club1
1937-1952 KB KB  ? (-?)
Nazionale
1940-1951 Danimarca Danimarca 28 (-?)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Londra 1948
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Eigil Nielsen (Esbjerg, 15 settembre 19187 settembre 2000) è stato un calciatore, pallamanista e imprenditore danese.

È morto all'età di quasi 82 anni.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la sua carriera calcistica nel Kjøbenhavns Boldklub, squadra di Copenaghen, dove debuttò in prima divisione nel 1938. Aiutò il KB a vincere cinque campionati nazionali.

Con la Nazionale danese vinse la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra del 1948 nel torneo che vide vincitrice la Svezia.

Giocò a livello Nazionale anche a pallamano, nell'H.G, e a cricket.

Nel 1947 fondò la SELECT, azienda specializzata nell'abbigliamento sportivo. La compagnia è famosa nel mondo per aver creato i primi palloni da calcio moderni, composti da 32 pannelli (12 pentagoni e 20 esagoni), standard mantenuto per anni, e senza lacci esterni. L'esordio internazionale del pallone avvenne il 21 ottobre 1951 allo stadio Idrætspark di Copenaghen per il confronto tra Danimarca e Svezia. Il successo fu tale che Nielsen, appoggiato dal capitano danese Knud Lundberg, convinse la Federazione calcistica ad usare il SELECT negli anni successivi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]