Another Suitcase in Another Hall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Another Suitcase In Another Hall un brano musicale contenuto nel musical Evita.

La canzone racconta dell'infelicità di dovere andare via dopo la fine di un amore.

Nel musical, la canzone è cantata dall'amante di Juan Peron, dopo che questa è stata estromessa dalla vita dell'uomo, dalla sua futura moglie Eva.

Versione di Madonna[modifica | modifica wikitesto]

Another Suitcase in Another Hall
Another Suitcase in Another Hall.png
Screenshot del video
Artista Madonna
Tipo album Singolo
Pubblicazione 24 marzo 1997
Durata 3 min : 33 s
Album di provenienza Evita
Genere Rhythm and blues
Pop
Etichetta Warner Bros. Records
Produttore Nigel Wright
Alan Parker
Andrew Lloyd Webber
David Caddick
Registrazione 1996
Formati CD
Madonna - cronologia
Singolo precedente
(1996)
Singolo successivo
(1998)

Nella versione cinematografica del musical il brano viene cantato da Evita (interpretata da Madonna), dopo la fine della sua relazione con Agustín Magaldi.

Nel 1997 il brano è stato estratto come terzo singolo dalla colonna sonora del film (però non uscì negli USA). Il video del brano è l'esatta sequenza del film in cui Madonna interpreta Another Suitcase in Another Hall, pertanto la regia del video è accreditata al regista del film Alan Parker.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD-Maxi (Warner 9362-43847-2)[1]
  1. Another Suitcase in Another Hall - 3:32
  2. Don't Cry for Me Argentina (Miami Mix Edit) - 4:28
  3. You Must Love Me - 2:50
  4. Hello and Goodbye - 1:47
CD-Maxi (Warner 9362-43853-2)[1]
  1. Another Suitcase in Another Hall - 3:32
  2. You Must Love Me - 2:50
  3. Hello and Goodbye - 1:47
  4. Waltz for Eva and Che (feat. Antonio Banderas)

Remix ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

  • Soundtrack Version (3:32)
  • Master Mix (3:34) In-House Promo
  • TV Mix/Instrumental (3:34) In-House Promo
  • Radio Edit (3:26) In-House Promo
  • TV Radio Edit/Instrumental Edit (3:25) In-House Promo

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1997) Posizione
massima
Irlanda[2] 23
Italia[3] 4
Paesi Bassi[1] 91
Regno Unito[4] 7
Svezia[1] 60

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Another Suitcase in Another Hall su italiancharts.com. URL consultato il 29-09-2010.
  2. ^ <<IRMA>> Search results
  3. ^ Madonna:Discografia italiana
  4. ^ Another Suitcase in Another Hall su chartstats.com. URL consultato il 29-09-2010.
Madonna Portale Madonna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Madonna