American Pie (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
American Pie
Artista Don McLean
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1971
Durata 8 min : 27 s
Album di provenienza American Pie
Tracce 2
Genere Folk rock
Etichetta United Artists Records
Produttore Ed Freeman
Note #1 (1972, Billboard 200)
Certificazioni
Dischi d'oro 3
Dischi di platino Svezia Svezia[1]
(Vendite: 20.000+)
Svizzera Svizzera[2]
(Vendite: 25.000+)
Don McLean - cronologia
Singolo precedente
--
Singolo successivo
(1972)

American Pie è un celebre brano musicale rock del cantautore statunitense Don McLean.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Il brano fa espresso riferimento al "giorno in cui la musica morì", in inglese "The Day the Music Died": la locuzione convenzionale con cui viene ricordato il disastro aereo accaduto nell'Iowa (Stati Uniti) il 3 febbraio 1959, in cui persero la vita Buddy Holly, Ritchie Valens e J.P. Richardson, mentre si recavano a Fargo per un concerto.

A partire da questo evento, il testo sembra sviluppare una sorta di storia del rock and roll, fatta di allusioni di non facile interpretazione. Il testo è estremamente oscuro e moltissimi sono stati i tentativi di darne interpretazioni di tipo sociale, politico, religioso, musicologico e così via. McLean non ha mai acconsentito a chiarirne esattamente il significato.

Il brano, della durata di 8 minuti e mezzo, fu inciso nel 1971 e pubblicato lo stesso anno sull'album omonimo di McLean.

Negli Stati Uniti raggiunse nel 1972 la prima posizione nelle classifiche Billboard Hot 100 per quattro settimane e Hot Adult Contemporary Tracks[3]. In Australia è arrivata prima per cinque settimane.

American Pie viene considerato una pietra miliare della musica leggera americana. Diverse associazioni lo hanno indicato come uno dei cinque brani musicali più importanti del XX secolo.

Cover del brano[modifica | modifica wikitesto]

Molti sono stati i musicisti che si sono cimentati con cover e reinterpretazioni di questo brano storico. Tra gli altri: i Brady Bunch (1972), i Catch 22 e i Killdozer (1989) oltre a molti artisti di disco music.

Madonna[modifica | modifica wikitesto]

American Pie
American Pie.png
Screenshot del video ufficiale della versione di Madonna.
Artista Madonna
Tipo album Singolo
Pubblicazione 3 marzo 2000
Durata 4 min : 34 s
Dischi 1
Genere Dance pop
Certificazioni
Dischi d'argento Francia Francia[9]
(Vendite: 183.000+)
Dischi d'oro Australia Australia[5]
(Vendite: 35.000+)
Austria Austria[6]
(Vendite: 15.000+)
Regno Unito Regno Unito[7]
(Vendite: 400.000+)
Svizzera Svizzera[8]
(Vendite: 40.000+)
Dischi di platino Svezia Svezia[4]
(Vendite: 20.000+)
Madonna - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2000)
Logo
Logo del disco American Pie

Nel 2000, American Pie è stata portata nuovamente al successo da Madonna per la colonna sonora del film di John Schlesinger Sai che c'è di nuovo?.

I cori della canzone sono eseguiti dall'attore Rupert Everett, protagonista nel film insieme con Madonna.

Il singolo della canzone è uscito solo in Europa (28 febbraio 2000) e in Giappone (8 marzo 2000) e sempre in questi paesi è stato pubblicato nell'album Music.

Nel video, diretto da Philip Stolzl, compare anche l'attore Rupert Everett.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2000) Posizione
massima
Australia[10] 1
Austria[11] 3
Belgio (Fiandre)[12] 6
Belgio (Vallonia)[13] 7
Canada[14] 1
Finlandia[15] 1
Francia[16] 8
Germania[17] 1
Irlanda[18] 2
Italia[19] 1
Norvegia[20] 1
Nuova Zelanda[21] 4
Paesi Bassi[22] 6
Regno Unito[23] 1
Spagna[24] 1
Stati Uniti[25] 29
Stati Uniti (Pop)[26] 16
Svezia[27] 1
Svizzera[28] 1

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica di fine anno (2000) Posizione
Belgio Fiandre[29] 46
Italia[30] 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.ifpi.se/wp-content/uploads/ar-20001.pdf
  2. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  3. ^ Posizione in classifica del brano, All Music Guide. URL consultato l'11 marzo 2010.
  4. ^ http://www.ifpi.se/wp/wp-content/uploads/ar-20002.pdf
  5. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2000 Singles
  6. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  7. ^ http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx
  8. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  9. ^ (FR) Les Certifications - Madonna, InfoDisc. URL consultato il 20 aprile 2012.
  10. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica dell'Australia.
  11. ^ (DE) Andamento di American Pie nella classifica dell'Austria.
  12. ^ (NL) Andamento di American Pie nella classifica delle Fiandre.
  13. ^ (FR) Andamento di American Pie nella classifica della Vallonia.
  14. ^ Andamento di American Pie nella classifica del Canada.
  15. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica della Finlandia.
  16. ^ (FR) Andamento di American Pie nella classifica della Francia.
  17. ^ (DE) Andamento di American Pie nella classifica della Germania.
  18. ^ (EN) Andamento di America Pie nella classifica dell'Irlanda.
  19. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica dell'Italia.
  20. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica della Norvegia.
  21. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica della Nuova Zelanda.
  22. ^ (NL) Andamento di American Pie nella classifica dei Paesi Bassi.
  23. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica del Regno Unito.
  24. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica della Spagna.
  25. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica degli Stati Uniti.
  26. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica degli Stati Uniti (Pop).
  27. ^ (EN) Andamento di American Pie nella classifica della Svezia.
  28. ^ (DE) Andamento di American Pie nella classifica della Svizzera.
  29. ^ (NL) JAAROVERZICHTEN 2000, Ultratop.
  30. ^ Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 2000

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Madonna Portale Madonna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Madonna