Viticoltura in Calabria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Vini della Calabria)
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Viticoltura in Italia.

La viticoltura in Calabria è l'insieme delle attività di coltivazione di uva e produzione di vino svolte nella regione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La viticoltura in Calabria, iniziò al primo millennio a.C.. La penisola calabrese una volta era abitata dai Bruzi, popolazioni di stirpe indoeuropea che penetrarono in diverse ondate in Italia. I Greci a partire dal 750 a.C., colonizzarono le coste della Calabria, che chiamavano "Enotria" (Terra del Vino). Con le colonie Greche si andarono a creare due tipi di viticoltura, una di origine Italica, all’interno, e l’altra di origine Greca, lungo le coste, con centri di commercio a Crotone, Locri e Sibari. Con l'arrivo dei Romani, si andavano a sostituire i vini greci. Alla fine dell'800, la fillossera portò alla completa distruzione dei vigneti della Calabria. Per molti anni la Calabria ha offerto vini da taglio sia ai produttori italiani che esteri.

Vitigni[modifica | modifica wikitesto]

Autoctoni[modifica | modifica wikitesto]

La produzione è incentrata per circa 80% su uve a bacca rossa, come il Gaglioppo, il Magliocco, Nerello, Capuccio e Aglianico

Vitigno Bacca Descrizione Immagine
Castiglione Nera
Gaglioppo Nera Grappolo d'uva Gaglioppo in Calabria.jpg
Greco Bianca
Greco Nero Nera
Guardavalle Bianca
Guarnaccia Bianca
Magliocco canino Nera
Magliocco dolce Nera
Marsigliana nera Nera
Nocera Nera
Pecorello Bianca
Prunesta Bianca

Alloctoni[modifica | modifica wikitesto]

Vini[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono molte varietà di uve in Calabria, ad esempio Nerello Mascalese, Greco Nero, Gaglioppo, Magliocco e Zibibbo. Vitigni Antichissimi e coltivati fin dai tempi della Magna Grecia, che danno origine a diversi vini

DOC[modifica | modifica wikitesto]

Vino DOP Cirò Rosso Gaglioppo (2019)

IGT[modifica | modifica wikitesto]

Vino IGP Calabria Neostos Rosso del 2015 (2019)
  • Arghillà (Rosato nelle tipologie normale e Novello; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia di Reggio Calabria.
  • Calabria (Bianco nelle tipologie normale, Frizzante e Passito; Rosato; Rosso nelle tipologie normale, Frizzante, Passito e Novello) nell'intero territorio della regione Calabria.
  • Costa Viola (Bianco; Rosato nelle tipologie normale e Novello; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia di Reggio Calabria.
  • Esaro (Bianco; Rosato nelle tipologie normale e Novello; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia di Cosenza.
  • Lipuda (Bianco nelle tipologie normale e Frizzante; Rosato nelle tipologie normale e Frizzante; Rosso nelle tipologie normale, Frizzante e Novello) prodotto nella provincia di Crotone.
  • Locride (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia di Reggio Calabria.
  • Palizzi (Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia di Reggio Calabria.
  • Pellaro (Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia di Reggio Calabria.
  • Scilla (Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia di Reggio Calabria.
  • Val di Neto (Bianco nelle tipologie normale Frizzante e Passito; Rosato nelle tipologie normale e Frizzante; Rosso nelle tipologie normale, Frizzante e Passito) prodotto nella provincia di Crotone.
  • Valdamato (Bianco nelle tipologie normale Frizzante e Passito; Rosato nelle tipologie normale e Frizzante; Rosso nelle tipologie normale, Frizzante, Passito e Novello) prodotto nella provincia di Catanzaro.

Altri Vini[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]