Teatro 10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teatro 10
RAI Teatro 10 Lucio Battisti Mina 1972.jpg
Mina insieme a Lucio Battisti nella puntata del 23 aprile 1972
Anno 1964, 1971-72
Genere Intrattenimento
Presentatore Lelio Luttazzi
Alberto Lupo
Mina
Rete Rai

Teatro 10 fu un varietà televisivo trasmesso in tre edizioni dalla Rai tra il 1964 e il 1972.

La prima edizione, costituita da 4 puntate, risale al 1964 andò in onda dal 26 settembre al 17 ottobre e fu condotta da Lelio Luttazzi, e gli autori erano Antonio Amurri e Francesco Luzi. Servì come trampolino di lancio per nuovi cantanti, fra cui Didi Balboni.

Dopo una pausa di sette anni, la seconda edizione, costituita da 7 puntate andò in onda dal 13 marzo al 1º maggio 1971. Gli autori erano Leo Chiosso e Giancarlo Del Re e conduzione era affidata ad Alberto Lupo.

Dopo l'esperienza come presentatore nell'edizione 1967 di Canzonissima, Alberto Lupo abbandona di nuovo temporaneamente i suoi sceneggiati per ritornare sotto la regia di Antonello Falqui. Ogni settimana la trasmissione propone personaggi tratti dal mondo del cinema, della musica e dello sport. Intervengono ospiti musicali di grande rilevanza come Mireille Mathieu, i Bee Gees, Elis Regina, James Brown.

Nel 1972 viene proposta una terza edizione, costituita da 8 puntate in onda dall'11 marzo al 14 maggio, nella quale a Lupo si affiancò nella conduzione Mina. Tra gli ospiti i ballerini classici Carla Fracci e Vladimir Vasiliev, l'organista Fernando Germani e Lucio Battisti, quest'ultimo protagonista di un indimenticabile duetto con Mina, li accompagnarono Gianni Dall'Aglio alla batteria, Massimo Luca chitarra acustica, Gabriele Lorenzi piano e organo Hammond, Eugenio Guarraia chitarra elettrica e Angel Salvador al basso elettrico.

Il successo di questa ultima edizione fu amplificato dalla fortuna della sigla di coda, Parole parole, interpretata dallo stesso Alberto Lupo e Mina.


Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione