Russia ai Giochi olimpici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Russia ai Giochi olimpici
Russia
Codice CIO RUS
Comitato nazionale Олимпийский комитет России
Cronologia olimpica
Giochi olimpici estivi

1896 • 1900 • 1904 • 1908 • 1912 • 1920-1992 • 1996 • 2000 • 2004 • 2008 • 2012 • 2016

Giochi olimpici invernali

1994 • 1998 • 2002 • 2006 • 2010 • 2014 • 2018

Altre apparizioni
URSS Unione Sovietica (1952–1988)
Squadra Unificata Squadra Unificata (1992)

La Russia ha partecipato per la prima volta ai Giochi olimpici nel 1900, come Impero Russo. Dopo la rivoluzione del 1917, gli atleti russi non parteciparono alle Olimpiadi fino al 1952, sotto la bandiera dell'Unione Sovietica, mentre nel 1992 fecero parte della Squadra Unificata. Dal 1994 la Russia ha ripreso a partecipare ufficialmente, per poi essere esclusa ai XXIII Giochi Olimpici Invernali dopo le accuse di doping; in tale occasione alcuni atleti hanno potuto gareggiare sotto il nome di OAR (Olimpic Athletes from Russia).

Medaglieri[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Medagliere complessivo dei Giochi olimpici.

Medaglie ai Giochi estivi[modifica | modifica wikitesto]

Games Oro Argento Bronzo Totale
Atene 1896 non partecipante
Parigi 1900 0 0 0 0
Saint Louis 1904 non partecipante
Londra 1908 1 2 0 3
Stoccolma 1912 0 2 3 5
1916-1948 non partecipante
1952-1988 come parte dell'Unione Sovietica
Barcellona 1992 come parte della Squadra Unificata
Atlanta 1996 26 21 16 63
Sydney 2000 32 28 28 88
Atene 2004 27 27 38 92
Pechino 2008 23 21 28 72
Londra 2012 24 26 32 82
Rio 2016 19 18 19 56
Totale 152 145 164 461

Medaglie ai Giochi invernali[modifica | modifica wikitesto]

Giochi Oro Argento Bronzo Totale
1924-1952 non partecipante
1956-1988 come parte dell'Unione Sovietica
Albertville 1992 come parte della Squadra Unificata
Lillehammer 1994 11 8 4 23
Nagano 1998 9 6 3 18
Salt Lake City 2002 5 4 4 13
Torino 2006 8 6 8 22
Vancouver 2010 3 5 7 15
Soči 2014
(nazione ospitante)
13 11 9 33
2018 Esclusa[1]
Totale 49 40 35 124

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il CIO bandisce la Russia dai giochi per Doping. Alcuni atleti russi partecipano sotto il nome di OAR (Olympic Athletes from Russia).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]