Nazionale di pallanuoto maschile della Russia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Russia Russia
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Federazione Federacija Vodnogo Polo Rossij
Confederazione LEN, FINA
Selezionatore Russia Vladimir Karabutov
Olimpiadi
Partecipazioni 3 (esordio: 1996)
Miglior risultato Argento Argento: 2000
Mondiali
Partecipazioni 6 (esordio: 1994)
Miglior risultato Bronzo Bronzo: 1994, 2001
Europei
Partecipazioni 10 (esordio: 1993)
Miglior risultato Bronzo Bronzo: 1997
Coppa del Mondo
Partecipazioni 6 (esordio: 1995)
Miglior risultato Oro Oro: 2002
World League
Partecipazioni 2 (esordio: 2002)
Miglior risultato Oro Oro: 2002

La nazionale di pallanuoto maschile della Russia (Мужская национальная сборная России по водному поло) è la rappresentativa pallanuotistica della Russia in campo maschile nelle competizioni internazionali. La sua federazione di riferimento è la Federatsija Vodnogo Polo Rossij, la federazione russa che governa la sola pallanuoto.

La squadra è l'erede principale dell'Unione Sovietica ed esiste dal suo scioglimento; compete nelle gare internazionali dal 1993. Diversamente dall'Urss, la Russia è salita sul podio delle tre principali manifestazioni (Olimpiadi, Mondiali ed Europei) senza però conquistare il gradino più alto. Tuttavia può vantare un successo in Coppa del Mondo ed uno in World League.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi

Edizione Piazzamento G V P S
Stati Uniti Atlanta 1996 5º posto 8 4 1 3
Australia Sydney 2000 Argento Argento 8 6 1 1
Grecia Atene 2004 Bronzo Bronzo 8 5 0 3
Cina Pechino 2008 Non qualificata - - - -
Regno Unito Londra 2012 Non qualificata - - - -


Mondiali

Edizione Piazzamento G V P S
Italia Roma 1994 Bronzo Bronzo 7 4 1 2
Australia Perth 1998 6º posto 8 5 0 3
Giappone Fukuoka 2001 Bronzo Bronzo 8 6 0 2
Spagna Barcellona 2003 10º posto 6 3 0 3
Canada Montréal 2005 7º posto 6 4 0 2
Australia Melbourne 2007 7º posto 7 3 0 4
Italia Roma 2009 Non qualificata - - - -
Cina Shanghai 2011 Non qualificata - - - -
Spagna Barcellona 2013 Non qualificata - - - -


Europei

Edizione Piazzamento G V P S
Regno Unito Sheffield 1993 6º posto 7 3 2 2
Austria Vienna 1995 6º posto 7 4 1 2
Spagna Siviglia 1997 Bronzo Bronzo 8 6 1 1
Italia Firenze 1999 5º posto 8 5 0 3
Ungheria Budapest 2001 5º posto 8 5 0 3
Slovenia Kranj 2003 4º posto 8 4 0 4
Edizione Piazzamento G V P S
Serbia Belgrado 2006 9º posto 7 3 0 4
Spagna Málaga 2008 10º posto 8 1 1 6
Croazia Zagabria 2010 11º posto 7 2 0 5
Paesi Bassi Eindhoven 2012 Non qualificata - - - -
Ungheria Budapest 2014 11º posto 7 2 0 5
Serbia Belgrado 2016 8º posto 7 3 0 4
Spagna Barcellona 2018 7º posto 7 4 0 3


Coppa del Mondo

Edizione Piazzamento G V P S
Grecia Atene 1993 5º posto 5 2 0 3
Stati Uniti Atlanta 1995 Bronzo Bronzo 5 3 0 2
Grecia Atene 1997 4º posto 5 1 1 3
Australia Sydney 1999 4º posto 5 2 0 3
Jugoslavia Belgrado 2002 Oro Oro 6 5 0 1
Ungheria Budapest 2006 8º posto 4 0 0 4
Romania Oradea 2010 Non qualificata - - - -


World League

Edizione Piazzamento G V P S
Grecia Patrasso 2002 Oro Oro 16 10 0 6
Stati Uniti New York 2003 Non partecipante - - - -
Stati Uniti Long Beach 2004 Non partecipante - - - -
Serbia e Montenegro Belgrado 2005 6º posto 14 6 0 8
Grecia Atene 2006 Turno di qualificazione 6 1 0 5
Germania Berlino 2007 Turno di qualificazione 8 2 0 6
Edizione Piazzamento G V P S
Italia Genova 2008 Turno di qualificazione 6 2 0 4
Montenegro Podgorica 2009 Turno di qualificazione 6 1 0 5
Serbia Niš 2010 Turno di qualificazione 6 3 0 3
Italia Firenze 2011 Turno di qualificazione 6 2 0 4
Kazakistan Almaty 2012 Turno di qualificazione 4 2 0 2
Russia Čeljabinsk 2013 5º posto 6 3 0 3

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Irek Zinnurov, Dmitrij Stratan, Revaz Tchomakhidze, Marat Zakirov, Nikolaj Kozlov, Nikolaj Maksimov, Andrej Rekečinskij, Sergej Garbuzov, Dmitrij Gorškov, Jurij Jacev, Roman Balašov, Dmitrij Dugin, Aleksandr Eryšov[1].
Revaz Tchomakhidze, Denis Denisov, Aleksandr Eryšov, Aleksandr Fëdorov, Sergej Garbuzov, Dmitrij Gorškov, Dmitrij Irišičev, Nikolaj Kozlov, Nikolaj Maksimov, Andrej Rekečinskij, Dmitrij Stratan, Marat Zakirov, Irek Zinnurov[2].
Revaz Tchomakhidze, Denis Denisov, Aleksandr Eryšov, Aleksandr Fëdorov, Sergej Garbuzov, Dmitrij Gorškov, Jurij Jacev, Nikolaj Kozlov, Nikolaj Maksimov, Andrej Rekečinskij, Dmitrij Stratan, Marat Zakirov, Irek Zinnurov[3].
Roman Balašov, Revaz Tchomakhidze, Aleksandr Eryšov, Aleksandr Fëdorov, Sergej Garbuzov, Dmitrij Gorškov, Nikolaj Kozlov, Nikolaj Maksimov, Andrej Rekečinskij, Dmitrij Stratan, Vitalij Jurčik, Marat Zakirov, Irek Zinnurov[4].

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Convocati per gli Europei di Belgrado 2016. Sono riportate le squadre di militanza di ciascun giocatore nel momento dell'inizio della manifestazione.

Nome Ruolo Data di nascita Squadra
Anton Antonov P 1º giugno 1983 Russia Dinamo Astrachan'
Kirill Korneev P 29 settembre 1994 Russia Dinamo Astrachan'
Michail Krasnov 17 giugno 1991 Russia Dinamo Astrachan'
Aleksej Bugajčuk 30 marzo 1989 Russia Dinamo Mosca
Dmitrij Cholod 16 gennaio 1992 Russia Dinamo Mosca
Lev Magomaev 1º febbraio 1989 Russia Dinamo Mosca
Daniil Merkulov 3 marzo 1997 Russia Kinef Kiriši
Kirill Nikolaenko 19 luglio 1989 Russia Kinef Kiriši
Artëm Odincov 16 gennaio 1988 Russia Sintez Kazan'
Adel' Ginijatov 22 gennaio 1996 Russia Šturm
Igor' Byčkov 21 gennaio 1994 Russia Spartak Volgograd
Sergej Lisunov 12 ottobre 1986 Russia Spartak Volgograd
Andrej Balakirev 31 marzo 1996

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sports-reference.com, Russia Water Polo at the 2000 Sydney Summer Games. URL consultato in data 20 marzo 2013.
  2. ^ (EN) FINA, FINA Men’s Water Polo World League 2013 Media Book (PDF), 2012. URL consultato il 20 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 6 febbraio 2013).
  3. ^ (EN) FINA, HistoFINA - Vol. VIII: Water Polo (PDF), Losanna, 2012. URL consultato il 20 marzo 2013.
  4. ^ (EN) Sports-reference.com, Russia Water Polo at the 2004 Athina Summer Games. URL consultato in data 20 marzo 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]