Campionato europeo di pallanuoto 2001 (maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo di pallanuoto 2001
maschile
Competizione Campionato europeo di pallanuoto
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione XXV
Organizzatore LEN
Date 15 - 24 giugno
Luogo Ungheria Ungheria
Budapest
Partecipanti 12
Formula Fase a gironi, eliminaz. diretta
Impianto/i Complesso sportivo Alfréd Hajós
Risultati
Gold medal blank.svgOro Jugoslavia Jugoslavia
(2º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Italia Italia
Bronze medal blank.svgBronzo Ungheria Ungheria
Statistiche
Miglior marcatore Russia Alexandre Erychov (21 reti)
Incontri disputati 44
Gol segnati 652 (14,82 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Firenze 1999 Kranj 2003 Right arrow.svg

La XXVª edizione del campionato europeo di pallanuoto maschile si è svolta dal 15 al 24 giugno 2001 a Budapest nello Stadio del nuoto Alfréd Hajós, sull'Isola Margherita.

La formula del torneo è stata la stessa delle edizioni più recenti.
La Jugoslavia, all'ultima apparizione internazionale con questa denominazione, ha conquistato il suo secondo titolo europeo.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Fase preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Jugoslavia Jugoslavia 10 5 5 0 0 47 32 +15
2. Ungheria Ungheria 8 5 4 0 1 44 30 +14
3. Spagna Spagna 6 5 3 0 2 30 28 +2
4. Italia Italia 4 5 2 0 3 39 35 +4
5. Paesi Bassi Paesi Bassi 1 5 0 1 4 24 40 -16
6. Romania Romania 1 5 0 1 4 25 44 -19
  • 15 giugno
Jugoslavia Jugoslavia 9 – 7 Spagna Spagna
Ungheria Ungheria 12 – 5 Romania Romania
Italia Italia 10 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi
  • 16 giugno
Jugoslavia Jugoslavia 10 – 7 Paesi Bassi Paesi Bassi
Italia Italia 9 – 4 Romania Romania
Ungheria Ungheria 7 – 5 Spagna Spagna
  • 17 giugno
Ungheria Ungheria 10 – 5 Italia Italia
Romania Romania 5 – 11 Jugoslavia Jugoslavia
Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 0 Spagna Spagna
  • 18 giugno
Jugoslavia Jugoslavia 8 – 5 Ungheria Ungheria
Spagna Spagna 8 – 7 Italia Italia
Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 6 Romania Romania
  • 19 giugno
Italia Italia 8 – 9 Jugoslavia Jugoslavia
Ungheria Ungheria 10 – 7 Paesi Bassi Paesi Bassi
Spagna Spagna 6 – 8 Romania Romania

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Grecia Grecia 9 5 4 1 0 48 35 +13
2. Croazia Croazia 6 5 2 2 1 41 31 +10
3. Russia Russia 6 5 3 0 2 47 36 +11
4. Slovacchia Slovacchia 5 5 2 1 2 48 52 -4
5. Germania Germania 4 5 2 0 3 35 33 +2
6. Francia Francia 0 5 0 0 5 27 59 -32
  • 15 giugno
Grecia Grecia 7 – 4 Germania Germania
Russia Russia 13 – 4 Francia Francia
Slovacchia Slovacchia 10 – 9 Croazia Croazia
  • 16 giugno
Grecia Grecia 10 – 7 Russia Russia
Croazia Croazia 12 – 3 Francia Francia
Germania Germania 9 – 9 Slovacchia Slovacchia
  • 17 giugno
Croazia Croazia 8 – 6 Russia Russia
Slovacchia Slovacchia 8 – 14 Grecia Grecia
Germania Germania 3 – 11 Francia Francia
  • 18 giugno
Slovacchia Slovacchia 13 – 8 Francia Francia
Russia Russia 9 – 6 Germania Germania
Grecia Grecia 7 – 7 Croazia Croazia
  • 19 giugno
Croazia Croazia 5 – 5 Germania Germania
Russia Russia 12 – 8 Slovacchia Slovacchia
Grecia Grecia 10 – 9 Francia Francia

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale Semifinali Finale
 
 Jugoslavia Jugoslavia  8
 
 Slovacchia Slovacchia  7  
 Jugoslavia Jugoslavia  8
 
   Croazia Croazia  6  
 Croazia Croazia  7
 
 Spagna Spagna  6  
 Jugoslavia Jugoslavia  8
 
   Italia Italia  5
 Grecia Grecia  6
 
 Italia Italia  7  
 Italia Italia  8 Finale 3º posto
 
   Ungheria Ungheria  7  
 Ungheria Ungheria  10  Croazia Croazia  9
 Russia Russia  9    Ungheria Ungheria  12
 

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • 21 giugno
Jugoslavia Jugoslavia 8 – 7 Slovacchia Slovacchia
Croazia Croazia 7 – 6 Spagna Spagna
Grecia Grecia 6 – 7 Italia Italia
Ungheria Ungheria 10 – 9 Russia Russia

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

  • 22 giugno — 5º/8º posto
Slovacchia Slovacchia 5 – 8 Spagna Spagna
Grecia Grecia 4 – 8 Russia Russia
  • 22 giugno — 1º/4º posto
Jugoslavia Jugoslavia 8 – 6 Croazia Croazia
Italia Italia 8 – 7 Ungheria Ungheria

Finali[modifica | modifica wikitesto]

  • 22 giugno — 11º posto
Romania Romania 9 – 1 Francia Francia
  • 22 giugno — 9º posto
Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 8 Germania Germania
  • 23 giugno — 7º posto
Slovacchia Slovacchia 4 – 8 Grecia Grecia
  • 23 giugno — 5º posto
Spagna Spagna 5 – 8 Russia Russia
  • 24 giugno — Finale per il Bronzo
Croazia Croazia 9 – 12 Ungheria Ungheria
  • 24 giugno — Finale per l'Oro
Jugoslavia Jugoslavia 8 – 5 Italia Italia

Classifica Finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra
Gold medal europe.svg Jugoslavia Jugoslavia
Silver medal europe.svg Italia Italia
Bronze medal europe.svg Ungheria Ungheria
4 Croazia Croazia
5 Russia Russia
6 Spagna Spagna
7 Grecia Grecia
8 Slovacchia Slovacchia
9 Germania Germania
10 Paesi Bassi Paesi Bassi
11 Romania Romania
12 Francia Francia

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Campionato europeo di pallanuoto 2001 (femminile)

Pallanuoto Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto