Campionato europeo di pallanuoto 1993 (maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo di pallanuoto 1993
maschile
Competizione Campionato europeo di pallanuoto
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione XXI
Organizzatore LEN
Date 31 luglio - 8 agosto
Luogo Regno Unito Regno Unito
Sheffield
Partecipanti 12
Formula Fase a gironi, eliminaz. diretta
Impianto/i Ponds Forge International Sports Centre
Risultati
Gold medal blank.svgOro Italia Italia
(2º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Ungheria Ungheria
Bronze medal blank.svgBronzo Spagna Spagna
Statistiche
Miglior marcatore Spagna Manuel Estiarte (29 reti)
Incontri disputati 42
Gol segnati 799 (19,02 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Atene 1991 Vienna 1995 Right arrow.svg

La XXIª edizione del campionato europeo di pallanuoto si è svolta all'interno del programma dei campionati europei di nuoto di Sheffield dal 31 luglio all'8 agosto 1993.

Al torneo hanno preso parte dodici squadre nazionali divise in due gironi da sei, terminati i quali le prime due di ciascun girone si sono qualificate per le semifinali, mentre le altre hanno disputato dei gironi di classificazione.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Delle 12 partecipanti, 11 hanno avuto accesso al torneo tramite le qualificazioni. Erano ammesse di diritto la Gran Bretagna, paese ospitante, e la Jugoslavia, detentrice del titolo, ma le sanzioni ONU e CIO imposte ai balcanici hanno portato al ripescaggio dell'Ucraina.

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato europeo di pallanuoto maschile 1993.

Fase preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Ungheria Ungheria 10 5 5 0 0 66 39 +27
2. Spagna Spagna 8 5 4 0 1 67 46 +21
3. Grecia Grecia 5 5 2 1 2 46 36 +10
4. Paesi Bassi Paesi Bassi 4 5 2 0 3 53 51 +2
5. Slovacchia Slovacchia 3 5 1 1 3 45 52 -7
6. Gran Bretagna Gran Bretagna 0 5 0 0 5 22 75 -53
  • 31 luglio
Ungheria Ungheria 8 – 5 Grecia Grecia
Spagna Spagna 17 – 10 Paesi Bassi Paesi Bassi
Slovacchia Slovacchia 13 – 7 Gran Bretagna Gran Bretagna
  • 1º agosto
Spagna Spagna 12 – 10 Grecia Grecia
Paesi Bassi Paesi Bassi 14 – 9 Slovacchia Slovacchia
Ungheria Ungheria 19 – 5 Gran Bretagna Gran Bretagna
  • 2 agosto
Ungheria Ungheria 14 – 11 Spagna Spagna
Grecia Grecia 7 – 7 Slovacchia Slovacchia
Paesi Bassi Paesi Bassi 14 – 2 Gran Bretagna Gran Bretagna
  • 3 agosto
Ungheria Ungheria 14 – 9 Slovacchia Slovacchia
Grecia Grecia 12 – 6 Paesi Bassi Paesi Bassi
Spagna Spagna 17 – 5 Gran Bretagna Gran Bretagna
  • 4 agosto
Spagna Spagna 14 – 11 Slovacchia Slovacchia
Ungheria Ungheria 11 – 9 Paesi Bassi Paesi Bassi
Grecia Grecia 12 – 3 Gran Bretagna Gran Bretagna

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Italia Italia 8 5 4 0 1 55 41 +14
2. Romania Romania 7 5 3 1 1 48 49 -1
3. Croazia Croazia 6 5 3 0 2 49 45 +4
4. Russia Russia 5 5 2 1 2 47 44 +3
5. Germania Germania 4 5 2 0 3 45 42 +3
6. Ucraina Ucraina 0 5 0 0 5 38 61 -23
  • 31 luglio
Romania Romania 10 – 9 Ucraina Ucraina
Croazia Croazia 11 – 7 Russia Russia
Italia Italia 9 – 8 Germania Germania
  • 1º agosto
Italia Italia 13 – 7 Croazia Croazia
Germania Germania 13 – 8 Ucraina Ucraina
Romania Romania 12 – 12 Russia Russia
  • 2 agosto
Italia Italia 9 – 8 Russia Russia
Germania Germania 10 – 6 Romania Romania
Croazia Croazia 13 – 8 Ucraina Ucraina
  • 3 agosto
Romania Romania 11 – 10 Italia Italia
Russia Russia 11 – 6 Ucraina Ucraina
Croazia Croazia 10 – 8 Germania Germania
  • 4 agosto
Italia Italia 14 – 7 Ucraina Ucraina
Russia Russia 9 – 6 Germania Germania
Romania Romania 9 – 8 Croazia Croazia

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo 9º-12ºposto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Germania Germania 5 3 2 1 0 39 21 +17
2. Slovacchia Slovacchia 5 3 2 1 0 32 24 -2
3. Ucraina Ucraina 2 3 1 0 2 26 27 -1
4. Gran Bretagna Gran Bretagna 0 3 0 0 3 15 40 -35
  • 6 agosto
Germania Germania 17 – 4 Gran Bretagna Gran Bretagna
Slovacchia Slovacchia 10 – 8 Ucraina Ucraina
  • 7 agosto
Ucraina Ucraina 10 – 4 Gran Bretagna Gran Bretagna
Germania Germania 9 – 9 Slovacchia Slovacchia

Gruppo 5º-8ºposto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Croazia Croazia 6 3 3 0 0 34 20 +14
2. Russia Russia 3 3 1 1 1 26 24 +2
3. Grecia Grecia 3 3 1 1 1 26 21 +5
4. Paesi Bassi Paesi Bassi 0 3 0 0 3 18 39 -21
  • 6 agosto
Croazia Croazia 15 – 6 Paesi Bassi Paesi Bassi
Russia Russia 7 – 7 Grecia Grecia
  • 7 agosto
Russia Russia 12 – 6 Paesi Bassi Paesi Bassi
Croazia Croazia 8 – 7 Grecia Grecia

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

  • 23 agosto
Ungheria Ungheria 8 – 7 Romania Romania
Italia Italia 10 – 9 Spagna Spagna

Finali[modifica | modifica wikitesto]

  • 8 agosto — Finale per il Bronzo
Romania Romania 12 – 13 dTS Spagna Spagna
  • 8 agosto — Finale per l'Oro
Ungheria Ungheria 9 – 11 Italia Italia

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra
Gold medal europe.svg Italia Italia
Silver medal europe.svg Ungheria Ungheria
Bronze medal europe.svg Spagna Spagna
4 Romania Romania
5 Croazia Croazia
6 Russia Russia
7 Grecia Grecia
8 Paesi Bassi Paesi Bassi
9 Germania Germania
10 Slovacchia Slovacchia
11 Ucraina Ucraina
12 Gran Bretagna Gran Bretagna

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Pallanuoto Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto