Nazionale di pallanuoto maschile della Croazia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Croazia Croazia
Campione d'Europa in carica Campione d'Europa in carica
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Federazione HVS
Confederazione LEN, FINA
Soprannome Barakude (I Barracuda)
Selezionatore Croazia Ivica Tucak
Olimpiadi
Partecipazioni 7 (esordio: 1996)
Miglior risultato Oro Oro: 2012
Mondiali
Partecipazioni 11 (esordio: 1994)
Miglior risultato Oro Oro: 2007, 2017
Europei
Partecipazioni 14 (esordio: 1993)
Miglior risultato Oro Oro: 2010, 2022
Coppa del Mondo
Partecipazioni 7 (esordio: 1995)
Miglior risultato Argento Argento: 2010
World League
Partecipazioni 7 (esordio: 2002)
Miglior risultato Oro Oro: 2012

La nazionale di pallanuoto maschile croata (Hrvatska vaterpolska reprezentacija in croato) è la rappresentativa pallanuotistica della Croazia nelle competizioni internazionali. È conosciuta con il celebre soprannome di Barakude.

Essa compete dall'anno 1991, quando il paese ottenne l'indipendenza ed è controllata dalla HVS. Anche durante lo Stato Indipendente di Croazia (1941-1945) il paese ebbe la sua nazionale. Nel 2018 vinse la LEN Europa Cup

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Massime Competizioni[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi

Mondiali

Europei

Altre[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo

World League

  • 2002 Turno di qualificazione
  • 2005
  • 2006 2º Turno di qualificazione
  • 2007 Turno di qualificazione
  • 2008 Turno di qualificazione
  • 2009 Argento Argento
  • 2010 Bronzo Bronzo
  • 2011 Bronzo Bronzo
  • 2012 Oro Oro
  • 2013 Turno di qualificazione
  • 2014 Turno di qualificazione
  • 2015 Argento Argento
  • 2016 Turno di qualificazione
  • 2017 Bronzo Bronzo
  • 2018
  • 2019 Argento Argento

Giochi del Mediterraneo

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Giochi della XXVI Olimpiade - Atlanta 1996
Balić, 2 Bukić, 3 Glavan, 4 Hinić, 5 Kobešćak, 6 Kreković, 7 Kržić, 8 Šimenc, 9 Školneković, 10 Štritof, 11 Vrbičić, 12 Vegar, 13 Vrdoljak, CTBruno Silić
Giochi della XXVII Olimpiade - Sydney 2000
Školneković, 2 Fatović, 3 Sarić, 4 Šimenc, 5 Kržić, 6 Štritof, 7 Smodlaka, 8 Ivaniš, 9 Bošković, 10 Barać, 11 Hinić, 12 Vićan, 13 Kobešćak, CTNeven Kovačević
Giochi della XXVIII Olimpiade - Atene 2004
Vićan, 2 Burić, 3 Vranješ, 4 Šimenc, 5 Volarević, 6 Štritof, 7 Smodlaka, 8 Premuš, 9 Franković, 10 Barać, 11 Hinić, 12 Fatović, 13 Kobešćak, CTZoran Roje
Giochi della XXIX Olimpiade - Pechino 2008
Vićan, 2 Burić, 3 Bušlje, 4 Vrdoljak, 5 Kunac, 6 Joković, 7 Smodlaka, 8 Đogaš, 9 Marković, 10 Barać, 11 Hinić, 12 Bošković, 13 Pavić, CTRatko Rudić
Giochi della XXX Olimpiade - Londra 2012
Pavić, 2 Burić, 3 Bošković, 4 Dobud, 5 Joković, 6 Buljubašić, 7 Muslim, 8 Bušlje, 9 Sukno, 10 Barać, 11 Hinić, 12 Obradović, 13 Vićan, CTRatko Rudić
Giochi della XXXI Olimpiade - Rio de Janeiro 2016
Pavić, 2 Burić, 3 Petković, 4 Lončar, 5 Joković, 6 Bukić, 7 García, 8 Bušlje, 9 Sukno, 10 Krapić, 11 Šetka, 12 Macan, 13 Bijač, CTIvica Tucak
Giochi della XXXII Olimpiade - Tokyo 2020
Bijač, 2 Macan, 3 Fatović, 4 Lončar, 5 Joković, 6 Bukić, 7 Vukičević, 8 Bušlje, 9 Miloš, 10 Vrlić, 11 Obradović, 12 García, 13 Marcelić, CTIvica Tucak

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Samir Barać, Miho Bošković, Damir Burić, Andro Bušlje, Teo Đogaš, Igor Hinić, Maro Joković, Aljoša Kunac, Pavo Marković, Josip Pavić, Mile Smodlaka, Frano Vićan, Zdeslav Vrdoljak. C.T.: Ratko Rudić.
Josip Pavić, Ivo Brzica, Igor Hinić, Nikša Dobud, Damir Burić, Andro Bušlje, Ivan Buljubašić, Srđan Antonijević, Frano Karač, Samir Barać, Sandro Sukno, Miho Bošković, Paulo Obradović. C.T.: Ratko Rudić.
Josip Pavić, Damir Burić, Miho Bošković, Nikša Dobud, Maro Joković, Petar Muslim, Frano Karač, Andro Bušlje, Sandro Sukno, Samir Barać, Fran Paškvalin, Paulo Obradović, Ivan Buljubašić. C.T.: Ratko Rudić.
Josip Pavić, Damir Burić, Antonio Petković, Luka Lončar, Maro Joković, Luka Bukić, Petar Muslim, Andro Bušlje, Sandro Sukno, Fran Paškvalin, Anđelo Šetka, Paulo Obradović, Marko Bijač. C.T.: Ivica Tucak
Marko Bijač, Marko Macan, Loren Fatović, Luka Lončar, Maro Joković, Ivan Buljubašić, Ante Vukičević, Andro Bušlje, Sandro Sukno, Ivan Krapić, Anđelo Šetka, Xavier García, Ivan Marcelić. C.T.: Ivica Tucak

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

XV Coppa del Mondo - Almaty 2014
Bijač, Bukić, I.Milaković, Divković, Vukičević, Buljubašić, Muslim, K.Milaković, Visković, Živković, Šetka, Macan, Marcelić, CTTucak

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Samir Barać, Alen Bošković, Teo Đogaš, Igor Hinić, Ivo Ivaniš, Vedran Jerković, Vjekoslav Kobešćak, Slavko Letica, Vitomir Padovan, Višeslav Sarić, Dubravko Šimenc, Siniša Školneković, Mile Smodlaka, Ratko Štritof, Frano Vićan. C.T.: Neven Kovačević.
Samir Barać, Damir Burić, Teo Đogaš, Elvis Fatović, Nikola Franković, Igor Hinić, Vjekoslav Kobešćak, Dubravko Šimenc, Ratko Štritof, Mile Smodlaka, Frano Vićan, Goran Volarević, Tihomil Vranješ. C.T.: Zoran Roje.
Josip Pavić, Damir Burić, Miho Bošković, Nikša Dobud, Maro Joković, Petar Muslim, Frano Karač, Andro Bušlje, Sandro Sukno, Samir Barać, Igor Hinić, Paulo Obradović, Ivan Buljubašić. C.T.: Ratko Rudić.
Marko Bijač, Toni Popadić, Ivan Krapić, Josip Vrlić, Rino Burić, Marko Žuvela, Matias Biljaka, Loren Fatović, Luka Bukić, Konstantin Kharkov, Franko Lazić, Jerko Marinić Kragić, Andrija Bašić, Ivan Domagoj Zović, Filip Kržić. C.T.: Ivica Tucak.

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Convocati per gli Europei di Spalato 2022. Sono riportate le squadre di militanza di ciascun giocatore nel momento dell'inizio della manifestazione.

Nome Ruolo Data di nascita Squadra
Marko Bijač P 12 gennaio 1991 Grecia Olympiakos
Toni Popadić P 5 novembre 1994 Croazia Jug Dubrovnik
Ivan Krapić CB 14 febbraio 1989 Francia Noisy-le-Sec
Josip Vrlić CB 25 aprile 1986 Serbia Radnički
Rino Burić D 5 aprile 1997 Croazia Jadran Spalato
Marko Žuvela D 22 dicembre 2001 Croazia Jug Dubrovnik
Matias Biljaka D 20 gennaio 1999 Croazia Jug Dubrovnik
Loren Fatović A 16 novembre 1996 Croazia Jug Dubrovnik
Luka Bukić A 20 aprile 1994 Croazia Jadran Spalato
Konstantin Kharkov A 23 febbraio 1997 Croazia Jadran Spalato
Franko Lazić A 25 febbraio 1998 Croazia Jug Dubrovnik
Jerko Marinić Kragić A 24 gennaio 1991 Croazia Jadran Spalato
Andrija Bašić A 9 settembre 1995 Germania Waspo Hannover Waspo Hannover
Ivan Domagoj Zović A 8 giugno 1997 Croazia Jadran Spalato
Filip Kržić A 28 agosto 2000 Croazia Jug Dubrovnik

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Commissari tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Periodo
Dušan Antunović 1991-1993
Bruno Silić 1993-1998
Neven Kovačević 1998-2001
Veselin Đuho 2002-2003
Zoran Roje 2003-2005
Ratko Rudić 2005-2013
Ivica Tucak 2013-

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto