III Giochi olimpici giovanili estivi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
III Giochi olimpici giovanili estivi
Olympic rings with white rims.svg
Città ospitante Buenos Aires, Argentina
Nazioni partecipanti (vedi sotto)
Cerimonia apertura 1 ottobre 2018
Cerimonia chiusura 12 ottobre 2018
Stadio Estadio Monumental Antonio Vespucio Liberti
Cronologia dei Giochi olimpici giovanili
Giochi precedenti Giochi successivi
Nanchino 2014 TBD 2022

I III Giochi olimpici giovanili estivi si svolgeranno a Buenos Aires, Argentina, dal 1° al 12 ottobre 2018. Svolgendosi nell'emisfero meridionale, per la prima volta i giochi si terranno nel mese di settembre, e quindi nella stagione primaverile. La sede principale dei giochi, che ospiterà le cerimonie di apertura e di chiusura sarà l'Estadio Monumental Antonio Vespucio Liberti.

Selezione della città organizzatrice[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Il processo di selezione per la città organizzatrice dei III GOG estivi seguirà il seguente calendario:

  • 15 marzo 2012 - Firma della procedura di candidatura
  • 15 ottobre 2012 - Invio al CIO dei documenti necessari, compreso il documento di candidatura
  • 12/13 febbraio 2013 - Definizione della shortlist di candidati
  • Maggio 2013 - Report della Commissione di Valutazione del CIO
  • Luglio 2013 - Elezione della città organizzatrice

Elezione[modifica | modifica wikitesto]

Giochi Olimpici Giovanili 2018
Città Comitato Olimpico Nazionale Round 1 Round 2
Buenos Aires Argentina Argentina 40 49
Medellín Colombia Colombia 32 39
Glasgow Gran Bretagna Gran Bretagna 13

Candidature Ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 febbraio 2013 il CIO ha reso noti i nomi delle tre città selezionate per l'organizzazione dei Giochi Olimpici Giovanili del 2018.

Candidature non selezionate[modifica | modifica wikitesto]

Canditature Ritirate[modifica | modifica wikitesto]

Altre ipotesi di candidatura[modifica | modifica wikitesto]

Altre città o regioni che avrebbero potuto presentare candidatura ma non lo fecero furono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici