Rodion Cămătaru

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rodion Cămătaru
Rodion Cămătaru.jpg
Dati biografici
Nome Rodion Gorun Cămătaru
Nazionalità Romania Romania
Altezza 190 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Carriera
Giovanili
1970-1974 Flag of None.svg Progresul Strehaia
Squadre di club1
1974-1986 Univ. Craiova Univ. Craiova 288 (122)
1986-1989 Dinamo Bucarest Dinamo Bucarest 89 (76)
1989-1990 Charleroi Charleroi 29 (6)
1990-1993 Heerenveen Heerenveen 62 (23)
Nazionale
1978-1990 Romania Romania 75 (22)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rodion Gorun Cămătaru (Strehaia, 22 giugno 1958) è un ex calciatore romeno, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha debuttato nel campionato di calcio rumeno con l'Universitatea Craiova nel 1974. Ha trascorso 12 stagioni nell'Universitatea Craiova vincendo il campionato di calcio rumeno nel 1980 e nel 1981. Nel 1986 è stato trasferito alla Dinamo Bucarest, dove alla prima stagione nel nuovo club è diventato capocannoniere del campionato di calcio rumeno con 44 gol in 33 partite. Tale cifra di gol gli avrebbe consentito di vincere la Scarpa d'Oro. Si è ritirato nel 1993, dopo aver giocato nel campionato di calcio belga e dal 1989 nel campionato di calcio olandese. Cămătaru ha segnato il suo ultimo gol da professionista nella finale di Coppa d'Olanda, giocando nell'SC Heerenveen, il 20 maggio 1993. La partita fu vinta dall'Ajax Amsterdam.

Cămătaru ha vestito la maglia della Nazionale di calcio rumena 75 volte, segnando 22 gol. Ha rappresentato il suo paese nel Campionato europeo di calcio del 1984 e nel Campionato mondiale di calcio del 1990.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]