Ioan Andone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ioan Andone
Ioan Andone.jpg
Nazionalità Romania Romania
Altezza 185 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1993 - giocatore
Carriera
Giovanili
1972-1978 Corvinul Hunedoara
Squadre di club1
1978-1983Corvinul Hunedoara105 (15)
1983-1990Dinamo Bucarest171 (22)
1990-1991Elche34 (3)
1991-1993Heerenveen39 (4)
Nazionale
1981Romania Romania U-20? (?)
1981-1990 Romania Romania 55 (2)
Carriera da allenatore
1993-1994 Sportul Studențesc
1994-1995 U Cluj
1995-1996 Sportul Studențesc
1996-1997 Petrolul Ploiești
1998-1999 Farul Costanza
1999-2000 Brașov
2000-2001 Bihor Oradea
2001-2003 Sportul Studențesc
2003-2005 Dinamo Bucarest
2005-2007 Omonia
2007-2008 CFR Cluj
2008-2009 Al-Ettifaq
2009 Shabab Al-Ahli
2010 CSKA Sofia
2010 Rapid Bucarest
2010-2011 Dinamo Bucarest
2012 CFR Cluj
2013-2014 Astana
2014 Al-Ettifaq
2014-2015 Apollōn Limassol
2015 Aqtöbe
2016-2017 Dinamo Bucarest
Palmarès
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Bronzo Australia 1981
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 novembre 2015

Ioan Andone (Șpălnaca, 15 marzo 1960) è un allenatore di calcio ed ex calciatore romeno, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Fece il suo debutto in Divisione A scendendo in campo per il Corvinul Hunedoara nel 1979. Nel 1983 passò alla Dinamo Bucarest, con la quale vinse il Campionato nel 1984 e nel 1990 e la Coppa di Lega nel 1984, nel 1986 e nel 1990, stesso anno in cui si trasferì agli spagnoli dell'Elche Club de Fútbol per la cifra di 520.000$. L'anno successivo va a giocare nei Paesi Bassi per l'Heerenveen, squadra dove chiude la carriera nel 1993, all'età di 33 anni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Andone scese in campo per la Nazionale Romena 55 volte segnando 2 goal fra il 1982 e il 1990, partecipando, fra l'altro, agli Europei del 1984 e ai Mondiali del 1990.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro da giocatore, Andone iniziò la carriera da allenatore, prendendo le redini dello Sportul Studențesc. Allenò poi l'U Cluj, Petrolul Ploiești, Farul Constanța, FC Brașov, FC Bihor Oradea. Nel 2002, dopo essere tornato per la terza volta allo Sportul, passò alla Dinamo Bucarest, dove vinse un Campionato e tre Coppe di Lega in tre anni. Si trasferisce poi ai ciprioti dell'Omonia Nicosia per poi tornare in Romania al CFR Cluj, con il quale si laurea nuovamente Campione prima di essere esonerato a ottobre 2012[1]

Dal 2008 al 2009 ha allenato l'Al-Ettifaq.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Bucarest: 1983-1984, 1989-1990
Dinamo Bucarest: 1983-1984, 1985-1986, 1989-1990

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Bucarest: 2003-2004
CFR Cluj: 2007-2008, 2011-2012
Dinamo Bucarest: 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005
CFR Cluj: 2007-08

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENDEFRESAR) Ioan Andone, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Ioan Andone, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Ioan Andone, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Ioan Andone, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (ENESCA) Ioan Andone, su BDFutbol.com. Modifica su Wikidata